Categorie
Gossip

Amber Heard su Johnny Depp: le relazioni sono difficili quando si vive con la valigia

È invidiata da milioni di donne in tutto il mondo, per essere la compagna di Johnny Depp. Ma Amber Heard ha rivelato che avere una relazione, con uno degli uomini più sexy del pianeta, non è sufficiente, per constrastare i rischi di una crisi e, persino, di una rottura.

In una nuova intervista con la rivista “Company”, Amber Heard rivela qualcosa sulla sua vita sentimentale, ammettendo, comunque, che frequentare un uomo, che lavori nel suo stesso settore, può essere utile, perché c’è molta più comprensione.

Ha dichiarato: “è davvero difficile quando si passa la propria vita con la valigia sempre da fare. Rovina le coppie superficiali – se qualcuno sta ancora con voi, dopo il secondo film, probabilmente è quello giusto! In generale mi piace fidarmi delle persone – in me c’è la ragazza del sud”.

Amber Heard è diventata famosa, recitando in film, come “Zombieland” e “The Rum Diary”, dove ha incontrato, per la prima volta, Johnny Depp. Tuttavia, la giovane attrice ha dichiarato che è difficile trovare ad Hollywood ruoli decenti per una donna.

Ha spiegato: “ci sono film, in cui la parte di una donna ambernon è più piccola di quella di un uomo e sono delle eccezioni – non è la norma.
Credo che in Europa le cose vadano meglio ma, negli States, abbiamo ancora personaggi che sono definiti dall’attrazione fisica. Provo a cercare ruoli in cui il personaggio non dipende dal suo aspetto, ma è difficile…ho dovuto assumere ruoli che erano superficiali, ruoli da ragazza, ma ho cercato di aggiungere un po’ di forza e potere in essi. Non penso che il talento e la bellezza si escludano a vicenda
”.

Categorie
Gossip

Johnny Depp cambia testa: da moro a biondo

Le fan di Johnny Depp avranno sussultato alla vista dell’ultimo cambiamento, adottato dal loro idolo. L’attore 50enne, noto per le sue sperimentazioni creative in fatto di look, ha optato per una tonalità più chiara di capelli. Una foto, che è stata pubblicata su diversi tabloid, mostra Johnny Depp seduto sul bracciolo di una poltrona, su cui appare Christopher Lee.

L’ex Capitano Jack Sparrow sfoggia un outfit elegante e una sorprendente capigliatura bionda.

Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, Johnny Depp ha esibito sabato il suo nuovo look al London Film Festival, onorando il collega Christopher Lee, una delle figure più importanti nel cinema, che, per l’evento, ha ricevuto il premio BFI Fellowship.

Il bell’attore ha lodato Christopher Lee come “una straordinaria fonte d’ispirazione”. Johnny Depp ha dichiarato che lavorare con lui “è stato come un sogno che si è realizzato”, descrivendo johnny_deppil veterano attore come “un vero gentiluomo”, “tesoro nazionale” e “vero artista”.

I due hanno recitato, insieme, sul set dei tre film di Tim Burton “La Fabbrica di Cioccolato”, “Il Mistero di Sleepy Hollow” e “Dark Shadows”.

A parte tutto, cosa ne pensate dei riccioli d’oro di Johnny Depp?

Categorie
Cinema

Johnny Depp e Armie Hammer: recensioni scritte prima dell’uscita di The Lone Ranger

Costato la bellezza di 225 milioni dollari, “The Lone Ranger” ha finora incassato la somma deludente di 86,8 milioni dollari. Ma gli attori Johnny Depp ed Armie Hammer addossano la colpa ai critici cinematografici americani, che hanno stroncato il film, prima dell’uscita.

Depp ha dichiarato su UK and Ireland’s Yahoo! Movies: “penso che le recensioni siano state scritte quando hanno sentito la notizia che Gore [Verbinski, il regista] e Jerry [Bruckheimer, il produttore] stavano per produrre The Lone Ranger. I critici avevano grandi aspettative per il blockbuster. Io non avevo alcuna aspettativa. Non ne ho mai”.

Ed il co-protagonista di Johnny Depp , Armie Hammer, è stato ancora più diretto nella sua valutazione di come i critici hanno aiutato a svalutare il film.

Ha riferito sul sito: “è colpa dei critici americani. Johnny Depp e Armie HammerHanno criticato il film sin da quando è stato annunciato il rilascio”.

I critici hanno etichettato il film come un blockbuster senza cuore e borioso, che non è riuscito a catturare lo spirito originale di The Lone Ranger.

I critici avranno davvero cospirato, per mettere sotto cattiva luce il film???

Categorie
Kim Kardashian

Amber Heard: la relazione con Johnny Depp non deve oscurare la sua arte

La bellissima Amber Heard appare sulla copertina del numero di settembre della rivista “Flare” – ma non vuole essere considerata una celebrità. La 27enne vuole che il mondo la veda come artista!

Parlando della sua relazione con Johnny Depp, 50, Amber ha dichiarato:

non è parte della mia vita professionale. Voglio essere un’artista. Non voglio essere una celebrità…potete trovare le mie foto (su internet) che mi ritraggono ad un distributore di benzina, quando vado a ritirare il bucato, insieme al mio cane. Da nessuna parte, invece, si trovano foto di me che esco da un locale.
Puoi sempre immaginarti in una situazione come Amber Heard relazione con Johnny DeppBrad Pitt e Angelina Jolie  o Kim Kardashian e Kanye West, in cui il mondo sa tutto della loro vita privata? … non voglio cambiare solo perché le persone stanno a guardare. Sono sempre stata una persona che dice quello che vuole
”.

La bella Amber Heard ha anche parlato del suo film “Paranoia” con Liam Hemsworth, spiegando:

mi piace la trama del film, l’avidità ed il potere, ma è anche una storia così moderna. Il mio personaggio in fondo deve dimostrarsi abbastanza intelligente, per manipolare il personaggio di Liam Hemsworth. Si, ci sono scene di sesso, ma lei non cade ai suoi piedi”.

Categorie
Cinema

Johnny Depp lascia il cinema e rivela il suo ritiro imminente. Colpa di The lone Ranger?

Johnny Depp ha rivelato che potrebbe andare in pensione, in un futuro non troppo lontano. Descrivendo il ruolo di attore, come “una scelta insana per un essere umano”, Johnny Depp ha ammesso che potrebbe ritirarsi presto dal cinema.

Ha riferito su BBC Breakfast:

A un certo punto inizi a riflettere. Quando sommi l’ammontare di dialoghi che dici all’anno e realizzi che le parole scritte sono più di quelle che hai pronunciato tu stesso, inizi a pensare che sia una sorta di scelta insana per un essere umano. Ci sono cose più tranquille che non mi dispiacerebbe fare? Sì, ci sono”.

Ma Depp ha fatto intendere che potrebbe apparire, johnny_deppancora una volta, come il Capitano Jack Sparrow in un altro capitolo della serie “Pirati dei Caraibi”.

Johnny Depp rilascia queste parole, dopo che il suo ultimo film “The lone Ranger” è stato aspramente criticato.

Sarà per questo che ha parlato di ritiro?!?

Categorie
Cinema Senza categoria

Johnny Depp: incurante delle critiche al film The Lone Ranger

Il suo film “The Lone Ranger” è costato 225milioni di dollari, ma è stato molto deludente. La star del film, Johnny Depp, ha dichiarato che non gli importano le critiche, ma solo quello che i suoi figli pensano del film.

the lone ranger streamingIn vista della prima tedesca del film a Berlino, Depp ha dichiarato ai giornalisti che le critiche non l’hanno disturbato, perché ha avuto il sostegno della sua famiglia. Ha affermato: “ad essere sincero, non m’importa niente delle opinioni dei giornalisti statunitensi. Quello che m’interessa sono le opinioni dei miei figli e loro l’hanno amato…forse sono di parte, un pò, ma a tutti gli effetti sono stati in grado di dimenticare che c’era il loro papà nel film, e l’hanno gradito. Il film è unico e incredibile, quindi mi fido più dei miei figli che dei critici”.

Quando la serie televisiva western “The Lone Ranger”, per la prima volta, è stata vista nelle case degli Stati Uniti nel 1949, l’uomo mascherato era il protagonista e l’eroe affascinante, mentre il nativo americano Tonto, il suo fedele aiutante.

Nel nuovo remake della Disney, è Tonto ad essere al centro della scena – interpretato da Johnny Depp, con lo stesso fascino del personaggio di Jack Sparrow, Tonto è il cervello delle operazioni.

Ma il film non ha avuto molto successo, nelle sale cinematografiche statunitensi e canadesi, nei primi due giorni, registrando solo 19,5milioni di dollari, nelle vendite dei biglietti – una modesta somma, se si pensa ai 225milioni di dollari, voluti per la produzione.

Categorie
Gossip

Vanessa Paradis: felice degli anni con Johnny Depp, ma nel futuro c’è Fading Gigolo

Vanessa Paradis, ex di Johnny Depp e sua compagna dal 1998 al 2012, si racconta a Vanity Fair facendo un bilancio della sua vita. La cantante e attrice francese spiega nell’intervista che, arrivata alla soglia dei sui 40 anni, è felice e non può che congratularsi con sé stessa. Una Vanessa Paradis critica e al tempo stesso felice e rilassata quella di oggi, che spiega come nella vita abbia avuto tante cose belle.

Successo, amore, due figli stupendi: è questo il bilancio che traccia Vanessa Paradis e aggiunge: “non ho rimpianti, e se tornassi indietro rifarei tutto da capo”.

Se poi la si interroga sul rapporto finito da circa un anno con il bel Johnny Depp, Vanessa racconta che è stata “fortunata a incontrare Johnny Depp, a passare anni bellissimi con lui“. Nell’intevista, vanessa paradis johnny depppoi, procede dicendo che gli anni con lui sono stati felici… anni che non dimenticherà mai.

Tuttavia ora Vanessa Paradis appare felicemente single e pensa solo al lavoro. Nel suo futuro ora c’è la nuova pellicola di John Turturro: Fading Gigolo.

Chissà che dal set non ne esca qualche nuovo amore?

Categorie
Gossip

Stefano De Martino continua ad emulare Johnny Depp (foto)

Cos’hanno in comune il ballerino uscito dalla scuola di Amici e compagno di Belen Rodriguez, Stefano De Martino, e il celeberrimo attore e sex symbol Johnny Depp? Beh, fondamentalmente nulla… anzi, ultimamente gli occhiali!

Ve lo abbiamo segnalato già un po’ di tempo fa, ma forse qualcuno di voi non ci credeva e non ci crede tutt’ora: Stefano De Martino sta emulando Johnny Depp! Effettivamente basta poco per capirlo….: capelli abbastanza lunghi (che ha tagliato solo ultimamente), baffetto che spunta a giorni alterni, stile decisamente eccentrico e, infine, occhialino identico a quello di Johnny sfoggiato in più di un’occasione mondana.

Stefano De MartinoInsomma, cos’altro serve per rendersene conto? Ecco che, però, arriva ora un’ennesima conferma di quanto affermiamo. Il ballerino, attualmente in vacanza a Formentera con la sua compagna e il piccolo Santiago, ha pubblicato sul social network Facebook un’immagine, accompagnta dal commento:

“Che tu possa avere sempre il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle.
(Blow)”

Beh, credo sia inutile dirvi che il protagonista di Blow è proprio il nostro caro Depp!

Comunque… anoi dispiace per Stefano, ma di Johnny Depp ce n’è uno solo ed è, quindi, inutile tentare di imitarlo!

 

Categorie
Gossip

Johnny Depp si mette a nudo e rivela: non indosso le mutande!

Alla domanda su chi sia l’attore più sexy sulla faccia della terra, moltissime donne non avrebbe alcun dubbio sulla risposta da dare: Johnny Depp!

Non c’è niente da fare, nonostante abbia compiuto ormai 50 anni, Johhny Depp sembra continuare a non avere rivali e nonostante i nuovi sex symbol, come Ian Somerhalder, Matt Bomer, Henry Cavill e altri ancora, continua a vincere il titolo di uomo più sexy. Beh, cosa pensereste se vi dicessi che Johnny depp non porta le mutande?

johnny_deppSe la prima cosa che avete fatto è chiedervi come faccio a saperlo, tranquille, non avete nessun motivo per odiarmi a morte!! E’ stato lo stesso attore a rivelarlo, tramite un’intrevista rilasciata per il film The Lone Ranger.

L’attore ha raccontato un simpatico e imbarazzante aneddoto, verificatosi durante la recita di suo figlio, e ha affermato:

“mentre stavo andando a scuola alla recita di mio figlio Jack ho controllato se avevo il portafogli e il passaporto che porto sempre con me. Ma mettendo una mano dietro mi sono accorto solo che c’era un enorme buco! Ed ero tutto scoperto perché non indosso le mutande. Così mi sono nascosto e con un nastro adesivo ho cercato di porre una soluzione a quel problema!”.

Decisamente imbarazzante!

Categorie
Cinema

Johnny Depp sarà ancora il Cappellaio Matto nel sequel di Alice in Wonderland

Sembra proprio che Johnny Depp si stia preparando a indossare nuovamente il suo cappello da folle cappellaio. Di che stiamo parlando? Ma è semplice, del ruolo del Cappellaio Matto in Alice in Wonderland. Come dite? Non avete ancora capito che cosa cerchiamo di dirvi. Bene, bene, ricostruiamo tutti i pezzi con calma.

Come ben ricorderete il bellissimo  Johnny Depp ha interpretato il ruolo del Cappellaio Matto nel film del 2010 firmato da Tim Burton e dal titolo Alice in Wonderland.

Bene, la Disney sembra abbia intenzione di continuare il fine di Alice nel paese delle meraviglie con un sequel e sebbene ancora non sia chiaro a chi verrà affidata la regia, pare sia invece certo cappellaio matto johnny deppchi dovrà ricoprire il ruolo del Cappellaio Matto: esatto… quel ruolo sarà assegnato proprio a mr. Depp!

Per avere maggiori dettagli sul sequel di Alice in Wonderland, sequel che dovrebbe assumere il titolo di Through the Looking Glass, dovremo attendere ancora qualche settimana. Comunque restate connessi, appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo 😉