Categorie
Musica & Spettacolo

Victoria Beckham esclude la reunion delle Spice Girls

Hanno fatto sognare milioni di fan in tutto il mondo nella loro entusiasmante esibizione alle Olimpiadi di Londra 2012. Ma Victoria Beckham su Vanity Fair smentisce categoricamente i rumors di una possibile reunion delle Spice Girls.

Victoria-Beckham_305x380Victoria Beckham ha conquistato la copertina di Vanity Fair Italia e Spagna, posando per alcuni scatti mozzafiato e seducenti. Riguardo una possibile reunion delle Spice Girls, l’ex cantante ha però dichiarato: “Non lo farò di nuovo. Esibirci alle Olimpiadi è stato un onore incredibile. Sono stata così orgogliosa di farlo, orgogliosa di essere inglese… è stato un momento per dire: ‘Fantastico. Grazie a tutti, ma basta così’. A volte devi capire quando è il momento di abbandonare la festa”.

La signora David Beckham ha aggiunto che ora la sua passione è la moda, precisando che rimane, pur sempre, un forte legame con il canto. Ha spiegato: “Le Spice Girls hanno avuto successo perché abbiamo celebrato le donne. Ed è quello che faccio ancora oggi”.

La star 39enne, intervistata da Ingrid Sischy, ha anche manifestato il suo lato tenero e romantico parlando del marito David e del suo ritiro dal calcio lo scorso maggio: “è stato molto emozionante. Eravamo così orgogliosi. David non avrebbe potuto dare di più nello sport… per tanti anni lo abbiamo condiviso – e continuiamo a condividerlo – con tanti suoi fan. È bello averlo a casa adesso”.

 

Categorie
Moda

A Londra il Natale è firmato Dolce&Gabbana

Novembre passa in fretta, è il momento in cui i negozi si popolano per acquistare tutto l’occorrente necessario per addobbare le abitazioni in versione natalizia. Anche le grandi città iniziano a portarsi avanti con il lavoro e il Natale a Londra, quest’anno, sarà firmato Dolce&Gabbana.

L’Hotel Claridge’s ha infatti scelto i due stilisti per addobbare il suo celeberrimo albero e sarà un vero e proprio trionfo dell’italianità, anzi del made in sud. Il duo ha infatti Il-bozzetto-dell-albero-di-Natale-di-Dolce-e-Gabbana-per-il-Claridge-s-Hotel_main_image_objectscelto di dare al natale inglese un tocco di sicilianità preparando pupi, palle di vetro e coloratissime luminarie che “coloreranno” i giorni di festa.

Per Dolce & Gabbana è un vero onore aver ricevuto tale incarico, è infatti per la prima volta che l’Hotel sceglie per gli addobbi della propria hall designer italiani. Tutti coloro si troveranno a passare dall’Hotel Claridge’s potranno respirare l’atmosfera natalizia del sud, il calore della gente che lo abita e l’amore con cui, per rendere tutto perfetto, vengono curati i minimi particolari, anche quelli che a volte vengono considerati insignificanti.

In merito al nuovo progetto i due stilisti hanno affermato «Il nostro albero non è soltanto la rappresentazione di come celebriamo il Natale quanto, piuttosto, un tributo all’artigianalità italiana, la stessa che amiamo esportare nel mondo attraverso il nostro lavoro», hanno affermato entrambi

Categorie
Curiosità

A Londra il Music Hall Of Fame nel 2015

Music Hall Of Fame è il nome del nuovo museo londinese dedicato alla musica e ai geni che hanno fatto la storia della musica. La zona in cui sorgerà questa nuova struttura è quella multietnica di Camden, dove abitava la grande Amy Winehouse, e lo stesso posto, presso il Jewish Museum, dove dorante la scorsa estate si è tenuta la mostra “Amy Winehouse: a family portrait”.

Non si sanno ancora moltissime cose su questo interessantissimo progetto, tuttavia possiamo già dirvi che il pezzo forte della mostra saranno gli ologrammi. Lee Bennett, project manager, intervistato dal quotidiano “Evening Standard”, ha riferito che la struttura del museo ospiterà gli ologrammi di vari artisti, tra cui gli amatissimi Freddie Mercury, John Lennon, Morrissey e Jimi Hendrix.

Un modo quanto mai originale di vedere, di nuovo in tre dimensioni, coloro che, forse più di ogni altro, hanno fatto la storia della musica. Addirittura, stando alle dichiarazioni di Bennett, i visitatori potranno interagire con le proiezioni laser 3D. Infatti sarà possibile registrare un video della nostra performance con l’artista in Londra caldo torrido mortiquestione, e poi acquistarlo all’uscita.

A questo particolarissimo modo di interagire con i cimeli di un museo, si aggiungono anche altre notizie, riportate dal “Daily Mail”, che ci racconta che il museo sarà inaugurato tra 18 mesi, nel 2015. Con gli ologrammi ci saranno anche dei memorabilia e tutto sarà costruito in funzione di una specie di viaggio nel tempo.

Chi, trai fan più giovani in particolare, ha sempre sognato di partecipare ad un concerto di Mercury o di Lennon, adesso potrà addirittura “suonare” accanto a loro!

Categorie
Gossip

Londra: il principino George è la star più influente del momento?

Il principino George, nato dall’amore tra il principe William e la duchessa di Cambridge nel mese di luglio, è stato incoronato come la persona più influente della città londinese nell’annuale lista ThePower 1000 del tabloid London Evening Standard.

È stato riportato che il principino è stato scelto dai direttori della rivista, perché è diventato “il più grande rappresentante globale della capitale” e la più grande “attrazione turistica” di Londra, in questi tre mesi dalla sua nascita.

La redattrice Sarah Sands ha dichiarato: “Londra è una calamita per il resto del mondo, e il nostro nuovo residente, il Principe George, ne è il simbolo. Lui è la nostra più grande attrazione turistica, insieme alla sua bisnonna, ed è per questo che è stato scelto quest’anno come il primo tra i londinesi”.

Nella top 20, sono presenti i cinque membri della famiglia reale, Kate Middleton incinta principe William Harry Pottertra cui la Duchessa di Cambridge, i principi William ed Harry, la regina Elisabetta II e come note celebrità HarryStyles e Cara Delevingne.

La lista include anche il sindaco di Londra, Boris Johnson e il primo ministro David Cameron.

Categorie
Moda

InvisiBra: modelle sfilano in strada per il reggiseno invisibile (video)

Ieri, la via principale di Londra, Regent Street, si è animata con un’inconsueta sfilata hot di 10 modelle in jeans e tacchi alti, e un reggiseno invisibile – almeno dalle spalle! I turisti, piuttosto scioccati, si sono fermati per strada, per ammirare i loro corpi e, addirittura, per fotografarle.

La sfilata è stata parte della promozione di InvisiBra: un nuovo reggiseno, senza lacci e nè spalline, ma che copre almeno il necessario. Si tratta di un modello autoadesivo, che sostiene il seno, senza il rischio di staccarsi, per via di una colla speciale.

L’InvisiBra è realizzato in silicone antiallergico e offre invisibra video modelle londra reggisenola possibilità di scelta di colori e tessuti. Il costo è di 48 sterline per il modello imbottito, mentre 38 sterline, per quello senza imbottitura.

Insomma: un vero e proprio simbolo di libertà!

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=_myepHcCK8Y

Categorie
Rihanna

Rihanna: trasparente osè ma con stile per le vie di Londra

Torniamo alle solite polemiche che spopolano sulle star: troppo nuda, troppo vestita, senza il reggiseno, senza mutande, troppo sciatta… insomma, noi donne le conosciamo bene! E ancora una volta tocca alla bellissima cantante delle Barbados Rihanna, che dopo aver fatto shopping in costume per i negozi di Montecarlo, ha sfoggiato a Londra un completino decisamente trasparente.

Rihanna continua a non smentire la sua fama di cantante super sexy e stilosa e ad ogni nuova uscita continua a lasciarci tutti a bocca asciutta. Solo pochi giorni fa abbiamo parlato del look esibito a Montecarlo, dove la cantante ha pensato bene di Rihannaandarsene in giro per negozi indossando solo il costume da bagno, intero, con sopra una camicetta a maniche lunghe allacciata in vita (total black).

Questa volta, invece, Rihanna si è coperta un po’ di più, ma diciamo solo apparentemente! RiRi, infatti, ha esibito un completino sportivo fatto di uno short e una maglietta, firmato Adam Selman, bianco e totalmente trasparente. Al contrario di Miley Cyrus nella sua ultima uscita, la cantante non può che indossare il reggiseno, anche se ci rimane qualche dubbio, invece, sulle mutande.

Il tutto  è stato poi accessoriato con occhiali Prada e sneakers Arena di Balenciaga e, infine, postato su Twitter. E come non notare, poi, i suoi nuovi capelli grigi?? Beh, a noi questo look piace!

Categorie
Bellezza & Salute

In esclusiva a Londra il distributore automatico di rimmel Chanel!

Ti sei mai svegliata nel cuore della notte, con la voglia matta di ampliare il tuo beauty con un nuovo acquisto super glam? Se ti trovi nei pressi di Londra o hai la possibilità di andarci, tutto ciò può diventare realtà. Presso i grandi magazzini Selfridges di Oxford Street, è stato appena installato un distributore automatico Chanel, specializzato nella distribuzione dei rimmel Le Volume, incluso nell’ultima collezione primavera estate 2013 Jeux De Regards Chanel.

Ma non è finita qui! La vera chicca dell’acquisto, sta nel fatto che per ultimare la compera, avrete bisogno di una speciale monetina brandizzata, con su apportato il logo Chanel. Una vera e propria chiccheria se si pensa che il rimmel ha un prezzo di 30 euro.

Sono le peculiarità del mascara a renderlo così speciale: dotato di uno scovolino dalla forma particolare, esso permetterà di catturare ogni singola ciglia, incurvandola e dandole volume, evitando così l’effetto appiccicoso che un tradizionale rimmel può causare ma del resto è il minimo che ci si possa aspettare da un prodotto chanelbeauty Chanel, sul mercato ad un prezzo decisamente non accessibile a tutte.

I mascara Le Volume sono disponibili in tre diverse nuance: noir, bleu e prune e subito dopo l’acquisto vi sarà concessa l’esclusività di ritirare un lip gloss limited edition della collezione Jeux De Regards. Beh cos’altro aggiungere?! Avere a disposizione un distributore automatico Chanel è un vero lusso; chi non ne vorrebbe uno in casa? 😉

Categorie
Musica & Spettacolo

Elton John cancella il concerto all’Hyde Park di Londra per un’appendicite

Sir Elton John ha dovuto cancellare il suo concerto all’Hyde Park di Londra, previsto per venerdì, a causa della diagnosi di appendicite. La diagnosi è stata eseguita quando i dottori sono stati chiamati per un malore del cantante, durante il suo tour europeo. La notizia è giunta anche all’annuncio dell’iTunes Festival alla Roundhouse di Londra, nel mese di Settembre, ma il suo rappresentante crede che Elton John riuscirà a mantenere i suoi prossimi impegni.

Sir Elton, 66 anni, ha subito una serie di esami e analisi del sangue e ora sta seguendo una cura di antibiotici. Una dichiarazione, a nome del cantante, riferisce la diagnosi di “ascesso appendicolare”.

Probabilmente, l’intervento chirurgico sarà eseguito nelle prossime settimane, quando i medici saranno sicuri di aver ridotto, sufficientemente, le tossine in tutta la parte infiammata elton jhondell’appendice. I medici gli hanno consigliato di annullare tutti i prossimi spettacoli dal suo attuale tour, tra cui quello dell’Hyde Park.

Il portavoce del cantante ha dichiarato che Sir Elton non tornerà in tour, fino a quando non avrà un pieno recupero dall’intervento chirurgico e dai danni,  causati dall’ascesso. Ha aggiunto: “Elton è incredibilmente deluso di posticipare le date del tour”.

Categorie
Gossip

Kate Middleton incinta: in vista del parto a Londra incominciano i preparativi

A pochi giorni dalla nascita del piccolo reale, la Duchessa di Cornovaglia è stata vista con una cesta piena di pappe biologiche per bambini, durante la visita presso una fattoria organica, la tenuta Rhug, insieme al marito, nel Galles. Mentre la futura nonna si appresta a prendere qualcosa per il nipotino, a Londra, avvengono preparativi di natura diversa.

Nei pressi dell’ospedale St. Mary a Paddington sono state messe delle barriere in acciaio, ad una distanza di sicurezza sul lato opposto della strada, per contrastare l’affollamento dei fan reali e dei media, desiderosi di avere lo scoop colossale, di fronte l’ingresso dell’ala “Lindo” dell’edificio.

I fotografi e i giornalisti hanno già iniziato ad occupare l’esterno dell’ospedale, con delle scalette, dividendosi il poco spazio disponibile, per fare gli scatti migliori.

Tra i presenti, appare anche un artista, il pittore Kaya Mar, 56, che attenderà e omaggerà la nascita del piccolo reale con un dipinto raffigurante Kate Middleton con l’aureola, che ha in braccio un principino, con una coroncina.

Il nuovo principino o principessa probabilmente Kate Middleton foto topless closernascerà il 12 luglio e sarà accolto dalla nonna, Carole Middleton e dal padre, il principe William. Dopo che la Regina sarà informata della nascita, il resto della famiglia reale – e i Middleton – sapranno la notizia prima che la nascita verrà annunciata su un cavalletto, posizionato fuori Buckingham Palace.

Tutto è ben organizzato in dettaglio. Ora non ci resta che aspettare!

Categorie
Musica & Spettacolo

Sound of Change: Laura Pausini unica “voce italiana” a Londra

Grandissimo successo, ieri sera, per l’importante evento benefico, “The Sound of Change”, organizzato da Frida Giannini e tutto il team di Gucci, con la supervisione artistica di Beyoncé e la produzione esecutiva dell’attrice Salma Hayek Pinault.

laura pausini live rtl 1 giugnoUn miliardo di telespettatori, da 105 Paesi, ha seguito il concerto da casa, e al Twickenham Stadium di Londra erano presenti 50 mila persone. Numerosi artisti internazionali si sono esibiti, tra cui la nostra italianissima Laura Pausini. Senza bisogno di lustrini e paillettes, è apparsa sul palco in ottima forma e una grande carica, con un look semplice, ma allo stesso tempo, raffinato: jeans scuri, giacca nera stile anni ’90, e un foulard al collo.

Buonasera Londra, Hi London!” ha esordito, così, la cantante romagnola e, nonostante l’ansia iniziale, è riuscita a conquistare il cuore del pubblico londinese, con la sua grinta e la sua semplicità, esprimendo più volte la sua gioia e il suo orgoglio nell’essere presente in veste di cantante, ma soprattutto di italiana.

Immancabili i fan italiani tra il pubblico, che hanno raggiunto Londra, esclusivamente, per sostenere la loro beniamina; durante l’esibizione dei due brani: “Io canto”, in una versione fresca e originale, e “It’s not goodbye” (“In assenza di te”), in una versione acustica intensa ed emozionante, i fans hanno fatto sentire la loro voce e la loro presenza, sventolando la bandiera tricolore, mettendo in mostra enormi striscioni e palloncini. Tra una canzone e l’altra, la cantante ha incitato il pubblico a fare “rumore” ( “make some noise”), sottolineando la campagna benefica dell’evento: “Tonight we are coming here for Education, Health and Justice for every girl, every woman, everywhere”.

Infine, Laura Pausini ha salutato Londra con un “Arrivederci”, ringraziando più volte il pubblico, anche su Facebook, scrivendo: “ 

Inoltre, Laura ha pubblicato su Facebook una foto molto tenera, che la ritrae con la sua piccola Paola, esprimendo la sua gratitudine verso lo staff, i genitori, la band, i giornalisti italiani e RTL, al quale ha rivelato l’uscita di un doppio disco di “Greatest Hits” a Natale, contenente tutte le sue canzoni più note, con collaborazioni, tre o quattro inediti e tante altre sorprese!