Categorie
Gossip

Melissa Satta e Boateng confermano: aspettiamo un bambino!

Ormai sono mesi che si susseguono voci su presunte gravidanze dell’ex velina Melissa Satta, fidanzata del calciatore Prince Boateng, e questa volta il gossip viene confermato dalla diretta interessata, che ha rivelato a tutti di essere incinta!

Se la bellissima Melissa Satta avesse avuto un bebè ogni qual volta il gossip ha lanciato una nuova notizia di una sua gravidanza, beh, la coppia avrebbe già molti bambini! Sono anni, infatti, che siamo abituati a dei falsi allarmi sullo stato dell’ex melissa satta boatengvelina, la quale, puntualmente, ha poi smentito la notizia insieme al suo fidanzato.

Questa volta, però, è diverso, perché oltre alla sola notizia, la gravidanza c’è davvero! Ad annunciare la lieta novella è stata Melissa, che sul proprio profilo Twitter ha scritto:

“Aspettiamo un bambino!Siamo felici di annunciare a tutti voi che presto ci sarà un altro membro della famiglia satteng.with love M. KP Mj”

Da qui si sono susseguiti gli auguri e le congratulazioni di fan e amici della coppia, che dopo anni di fidanzamento proverà finalmente l’emozione di diventare genitori.

Non ci resta che fare a Melissa e a prince le nostre migliori congratulazioni!

Categorie
Bellezza & Salute

Gravidanza: l’attività fisica fa bene al cervello del bambino

Fare una buona attività fisica quotidiana durante la gravidanza oltre a garantire un miglior recupero post parto, farebbe bene anche al cervello del bambino, perché 20 minuti di esercizio 3 volte a settimana migliorano lo sviluppo del cervello del feto.

gravidanza donna incinta mangiare alche fragoleMens sana in corpore sano è un detto molto noto, ma che persino il buono stato fisico della mamma potesse influenzare il cervello del bambino, era quasi inaspettato; ed invece, è proprio così. Con un allenamento leggero, ma costante è possibile infatti migliorare lo sviluppo del feto, compreso quello del cervello.

Inoltre, visto che avere una buona forma fisica fa sempre piacere, con un allenamento costante in gravidanza è possibile avere un recupero migliore post parto, ritrovando una buona forma fisica, magari associando un regime alimentare controllato, e tornare in forma come Belen Rodriguez e Kim Kardashian a pochi mesi dal parto.

Categorie
Bellezza & Salute

La ginnastica in gravidanza aiuta nello sviluppo celebrale

Chi dice che durante la gravidanza bisogna necessariamente stare a riposo si perde i dettagli dell’ultima ricerca “sfornata” dall’Università di Montreal presentata durante il congresso di Neuroscienze 2013 tenutosi a San Diego.

Le mamme devono praticare un po’ di movimento per aiutare lo sviluppo celebrale del bambino che portano in grembo, in questo modo il cervello del nuovo nato si presenterà già dai primi giorni di vita più maturo e reattivo di fronte a determinati stimoli.

Per giungere a tale conclusione i ricercatori hanno scelto alcune future mamme al secondo trimestre di gravidanza, dividendole poi in due gruppi: nel primo le donne hanno praticato 20 minuti di sport per tre giorni alla settimana, nel secondo gruppo, invece, hanno continuato con una vita controllata e sedentaria.

Pochi giorni dopo la nascita dei bebè i ricercatori hanno misurato quali-sport-in-gravidanzala capacità di reazione celebrale durante il sonno utilizzando stimoli sonori; i risultati hanno dimostrato che i bambini nati dalle mamme più attive hanno un’attività neuronale più matura rispetto ai bimbi di mamme più sedentarie e meno “sportive”.

Gli scienziati continueranno comunque le loro ricerche e cercheranno di comprendere se lo sport in gestazione ha anche degli effetti sullo sviluppo linguistico, cognitivo e motorio del bambino.

Categorie
Moda

Moda bambino autunno-inverno 2013/2014: ecco i must have!

Le bellissime neomamme, per questo autunno-inverno 2013-2014, potranno letteralmente sbizzarrirsi nello shopping, per i negozi o sugli e-store, in alternativa, acquistando capi d’abbigliamento originali e particolari per i loro bimbi. Le nuovissime tendenze, in fatto di moda, parlano chiaro!

Uno tra i must have femminili sarà proprio il pellicciotto smanicato: bimbe fashion alle prese col morbido e colorato capo d’abbigliamento tanto apprezzato anche dalle più grandi e che, in questa stagione torna alla ribalta.

I colori clou saranno il bordeaux, tutte le tonalità del marrone a partine dal beige chiaro, poi il prugna, il rosso e il viola; paillettes e sbrilluccichii saranno immancabili come dettagli di accessori quali cerchietti o fasce per capelli, mentre, per completare gli outfit, le collezioni mantengono ben saldo uno dei capi d’abbigliamento che, negli ultimi tempi ha riscosso un enorme successo: il leggings! Le bimbe saranno fasciate in leggings fiorati o con fantasia tartan, mentre per le calzature, andranno per la maggiore le ballerine e gli stivaletti, anch’essi con dettagli in morbido pellicciotto.

Per i maschietti si propende per i look più sportivi: tutone e sneakers dal mood hip-hop, felpe calde e dalle stampe originali, nelle nuances del grigio, del rosso e del blu. Per le occasioni più formali, gli outfit maschili sono totalmente rivisitati: camicia, cardigan e pantalone a cinque tasche e, un papillon particolare per completare il look.

[Baby outfit: proposta look per piccoli pargoli!]

Le tendenze A-I 2013/2014, riprendono molto le tonalità calde e vestiranno i bambini, trasformandoli in vere fashion victim 😉

outfit bimba

Pellicciotto: H&M

Tee: H&M

Pantalone: H&M

Stivali: H&M

Tracolla: H&M

outfit bimbo

Felpa: Benetton

Pantalone: H&M

Shoes: Nike

Cappello: New Era

Categorie
Bellezza & Salute

Gravidanza: mangiare per due può rendere il bambino obeso

Il vecchio detto in gravidanza “mangiare per due” è sbagliatissimo – secondo una ricerca, le donne che si concedono pasti in abbondanza, durante la gravidanza, rischiano di avere un bambino con problemi di obesità in età adulta. I ricercatori hanno scoperto che se le madri acquistano troppi chili nei primi mesi della gravidanza, i neonati rischiano di essere tre volte più grandi, più pesanti e di avere più grasso corporeo.

Il rischio diventa più basso, se le mamme controllano l’aumento del loro peso o mettono peso negli ultimi mesi della gravidanza. La ricercatrice Margie Davenport dichiara che mangiare per due mette a rischio la salute del bambino, a lungo andare: “i bambini che sono più grandi alla nascita rischiano di diventare più robusti, e di essere obesi o in sovrappeso in età adulta”.

Il suo studio, pubblicato sulla rivista Obstetrics & Gynaecology, donna incintaha esaminato 172 donne incinte in Ontario, Canada, tra il 1995 e il 2011.

Le mamme che hanno guadagnato peso, durante i primi sei mesi della gravidanza, hanno presentato più probabilità di dare alla luce bambini più grandi e più pesanti, con il 14 % di grasso corporeo.

Categorie
Gossip

Carmen Consoli è diventata mamma: è nato Carlo Giuseppe

Da quel 1996, in cui a Sanremo stregò tutti con la sua voce particolare, suadente e stridula a tratti, ma sicuramente originale e da seguire, Carmen Consoli non si è più fermata, ritagliandosi uno spazio tutto suo nella musica italiana e raccogliendo molti e devoti fan che farebbero di tutto per vedere felice la propria artista.

carmen consoli incintaE adesso Carmen può dirsi davvero felice, perché questa mattina è diventata, per la prima volta, mamma. La cantautrice ha infatti condiviso su facebook una foto che ritrae una vestaglia bianca da donna e una tutina azzurra da neonato con questo commento: “Oggi alle 8.04 è nato Carlo Giuseppe. Sono una mamma felice”.

Una felicità che Carmen ha tenuto a condividere con i suoi fan e che le auguriamo possa durare per sempre. Anche la scorsa primavera, per annunciare la sua gravidanza, la Consoli aveva scelto il popolare social network per ufficializzare il suo stato interessante, scrivendo così ai suoi fan: “Mai come quest’anno sento anche io di portare dentro di me la primavera di una nuova vita che nasce. Con emozione e gioia voglio condividere con voi questo momento e dirvi che presto diventerò mamma”.

Una notizia bella, serena, che ci aiuta a contrastare il tradizionale e feroce gossip delle vacanze estive.

Categorie
Gossip

Kate Middleton incinta: il bambino reale e Blue Ivy Carter saranno cugini

Il figlio o la figlia del Duca e della Duchessa di Cambridge avrà, non solo il sangue reale, ma anche sangue (leggermente più diluito) di “regalità” musicale americana – e, così, anche la star di Hollywood. É stato rivelato che il bambino reale, che sarà conosciuto come Sua Altezza Reale il Principe o la Principessa [nome] di Cambridge, sarà noto anche come un lontano parente delle coppie celebri: Beyoncé e Jay-Z, Brad Pitt e Angelina Jolie, e Ben Affleck e Jennifer Garner, e tutti i loro rispettivi figli.

Il principino o la principessina, che dovrà nascere sabato, 13 luglio, sarà un cugino, molto lontano della figlia di Beyoncé, Blue Ivy Carter. Secondo il sito web, findmypast.co.uk, il figlio di Kate Middleton e del Principe William avrà una lontana parentela anche con una serie di star hollywoodiane, tra cui Angelina Jolie e Brad Pitt, Jennifer Kate Middleton si trasferisce madre sei settimaneGarner e Ben Affleck.

I records suggeriscono che Blue Ivy Carter sarà la 23° cugina, due volte rimossa, del futuro reale, per il patrimonio reale francese, che la lega alla Regina.

Chissà cosa ci sarà da aspettarsi dal Principe o dalla Principessa di Cambridge? Sarà un reale cantante?!? 😉

 

Categorie
Gossip

Kate Middleton incinta: il bambino nascerà prima del 13 luglio?

In base alla data rivelata dal Buckingham Palace, bisogna ancora aspettare tre settimane per la nascita del figlio della Duchessa di Cambridge. Ma alcune fonti hanno suggerito che il bebè reale potrebbe arrivare molto prima del previsto. Il Daily Telegraph ha riferito ieri che “la Duchessa potrebbe partorire in anticipo, rispetto alla data del 13 luglio, annunciata da Buckingham Palace, per mantenere la vera data, un segreto, proprio come ha fatto la principessa Diana”.

Infatti, nel 1982 la Principessa Diana aveva ingannato la stampa, annunciando che la nascita dell’erede al trono cadeva il 1° luglio. Ma il principe William nacque dieci giorni prima di quella data, ossia il 21 giugno.

Se Kate Middleton e William hanno deciso di seguire l’esempio della principessa Diana, la vera data di scadenza, prevista per la nascita del primo figlio, sarà il 3 luglio – e il loro “inganno” sarebbe un modo, per mantenere almeno un po’ di privacy, di fronte ai media e all’interesse pubblico, che circonda la nascita.

Naturalmente, la data della nascita è sempre e solo kate middleton incinta partorirà 13 lugliouna stima di quando il bambino arriverà e come alcuni fonti del Palace hanno confermato, la Duchessa non avrà un parto cesareo, bensì naturale.

Hanno anche chiarito che la nascita non sarà resa pubblica, fino a quando la Regina e i membri anziani della famiglia reale saranno stati informati.

Categorie
Gossip

Kim Kardashian incinta scopre il sesso del bambino senza Kanye West. Sarà una femminuccia?

È uno degli appuntamenti più importanti, che si ha con il ginecologo e che coinvolge emotivamente una madre e un padre, desiderosi di sapere il sesso del loro figlio. Ma ancora una volta, Kanye West era assente, quando la sua compagna Kim Kardashian ha scoperto il sesso del nascituro. Invece del compagno, c’era la madre di Kim e le due sorelle.

Kim Kardashian e il suo compagno non vogliono che il sesso del bambino sia rivelato pubblicamente, ma Kim ha permesso alle telecamere di filmare l’evento dell’ecografia, prima della rivelazione medica del sesso.

Tuttavia, è stato riportato che probabilmente è una bambina; lo dimostrano gli inviti al “baby shower”, il tradizionale festeggiamento con cui si accoglie la futura nascita di un bambino. Una foto dell’invito di Kim alla festa, che si è rivelata essere il 2 giugno, è un carillon perfettamente funzionante, con una ballerina che danza la versione della canzone di Kanye West, “Hey Mama”,  stile ninna nanna.

L’assenza di Kanye all’appuntamento del dottore è stato, comunque, chiarito successivamente, perché il rapper non intende apparire nello show popolare televisivo della compagna. Probabilmente, Kim dovrà partorire nel giro di poche settimane, ma la coppia sembra passare una notevole quantità di tempo a distanza, kim kardashian incinta bambina femminucciaper gli impegni di lavoro. All’inizio di questo mese, Kim ha ammesso, in un’intervista, che lei e Kanye hanno due “vite diverse” e sono sempre più rari i loro incontri.

Nel frattempo, una fonte ha dichiarato a Radar che la sorella di Kim, Kourtney, è furiosa con lei, per la sua decisione di portare il bambino con sè nel tour internazionale di Kanye, una volta che partorirà. Una fonte ha affermato: “La decisione ha seriamente infastidito Kourtney. Lei pensa che Kim sia molto egoista. I bambini hanno bisogno di stabilità, e di un calendario, che sarà molto difficile da fare quando si cambia fuso orario e camere d’albergo”.

Categorie
Gossip

Kate Middleton incinta: il bambino nascerà il 13 Luglio?

È stato il segreto più gelosamente custodito riguardo la gravidanza di Kate Middleton – il giorno in cui si prevede la nascita del piccolo reale. Ma il The Mail on Sunday ha l’esclusiva: ha rivelato che il bambino nascerà non dopo la data del 13 luglio. Il mistero ha celato la data presunta di nascita, da quando Kate fu ricoverata all’ospedale The King Edward VII, per una grave nausea mattutina a Dicembre, nei primi mesi della gravidanza.

A causa del disturbo, il Palace è stato costretto ad annunciare che Kate Middleton era in dolce attesa, prima di sottoporsi all’esame ecografico della 12° settimana.

Un amico della coppia reale ha rivelato: “alcuni degli amici più stretti di Kate e William sono stati recentemente ospiti ad un barbecue di una famiglia, amica dei reali. Hanno discusso sulla data della nascita del bambino, ed è uscito fuori che dovrebbe essere il 13 luglio”.

Sfortunatamente, la data della nascita cade kate middleton incinta bambino nasce luglionel bel mezzo del Coronation Festival, una celebrazione di quattro giorni, per onorare i 60 anni dall’incoronazione della Regina. Il festival sarà dall’11 al 14 Luglio – e ciò significa che William e Kate potrebbero non partecipare.

Il bambino dovrebbe nascere al Lindo Wing of St Mary’s Hospital a Paddington – lo stesso ospedale dove William è nato – sotto la supervisione dei ginecologi reali.