Categorie
Musica & Spettacolo

Adele non vuole scrivere la sua autobiografia, perché è “troppo giovane”

Possiede 30 milioni di sterline, ha un Oscar, nove Grammies e quattro Brit Awards, ma sarà difficile, per i fan, sentire Adele esplodere sul suo successo – almeno non così presto. La cantante 24enne ha rifiutato una grande cifra di denaro, per scrivere la sua autobiografia –perché è troppo giovane.

Alcune case editrici erano interessati alle memorie della superstar, ma Harper Colllins, che ha pubblicato la biografia di Cheryl Cole l’anno scorso, quando ha incontrato il suo manager per presentare l’offerta, gli è stato riferito che Adele aveva altre idee, perché si sente troppo giovane per avere una sua autobiografia.

Una fonte ha dichiarato. “Adele non è mai stata una adele autobiografia non vuole troppo giovanepersona appariscente. Anche se ha ricevuto un’offerta proficua, lei non vuole assolutamente scrivere un libro sui solo 24 anni vissuti. Vuole piuttosto aspettare di avere più esperienze da scrivere. Non ha detto che mai accadrà, ma solo no ‘per il momento’”.

Probabilmente, si pensa che la cantante voglia ancora attendere, dato che quest’estate sposerà il ragazzo Simon Konecki, 38, come alcuni reports rivelano. La rivista Vogue ha anche riportato che lei sta considerando di indossare l’abito di Jenny Packham per il gran giorno – nonostante la coppia, che ha un figlio, Angelo, non ha mai confermato di essere fidanzati.

Nel frattempo, aspetteremo che lei esprima qualcosa sulla sua vita personale – e non ci resta che augurarle buona fortuna!

Categorie
Gossip

Blue: Duncan James hot per Gay Times e ammette che ama fare sesso con le ragazze

Duncan James ha strappato via la maglietta, lucidato i suoi tatuaggi e ha osato una posa hot, con le mani nei boxer, nella copertina di Gay Times. Il cantante bisessuale della band ha dichiarato: “mi diverte fare sesso con le ragazze. Trovo le donne attraenti. Ma sono anni che non ho relazioni con donne. Non c’è nulla di sbagliato nell’essere aperti sessualmente”.

Riguardo la sua recente relazione gay, lui ha dichiarato: “ero innamorato e sono stato davvero male quando la relazione è finita. Volevo davvero che funzionasse ma non è stato così e a volte bisogna saper lasciar stare. Abbiamo avuto una storia meravigliosa insieme. Il primo ragazzo, che ho avuto, mi ha amato davvero e io l’ho ferito, quindi è come se il destino mi avesse colpito, perché mi trovo nella sua stessa posizione”.

Riguardo il ritorno dei Blue, Duncan ha dichiarato:

i Take That hanno fatto un meraviglioso ritorno, Duncan James hot Gay Times nudo boxerma c’è stata troppa quiete per loro e i JLS stanno parlando di pausa. I One Direction e i The Wanted hanno successo negli US. Ma non ci sono tante boy bands nel Regno Unito ora, quindi pensiamo che ci sia un grande vuoto e che sia la volta giusta per ritornare”.

All’ Eurovision nel 2011, il cantante ha affermato:

è stata per noi una buona opportunità in Europa ma non nel Regno Unito. Ma abbiamo voluto festeggiare il nostro decimo anniversario con qualcosa di speciale e rappresentare il nostro paese nello show più grande della musica. Ma al ritorno dall’ Eurovision, non avevamo prodotto un secondo singolo o album. È stato un fiasco”.

Categorie
Gossip

Sms tra Kesha e Harry Styles dei One Direction: nuova coppia in vista?

Nonostante la grande differenza di età che intercorre tra Kesha, 26, e Harry, 19, sembra che i due si divertano a conversare tramite sms e che abbiano un’interesse reciproco. Come le fan dei One Direction sanno, Harry ha un debole per le donne più grandi di lui – una volta è stato visto uscire con Taylor Swift, 23!

Kesha – comunemente conosciuta come Ke$ha, ha rivelato che si sentono talvolta tramite sms e che, secondo una sua precedente dichiarazione, trova Harry Styles “carino”.  Inoltre, la star ventiseienne ha precisato ai MTV Movie Awards, che non sono messaggi hot: “ci mandiamo messaggi qua e là. Ma non sono Kesha Harry Styles One Directionmessaggi sessuali – non ancora. Forse potrebbe essere la mia preda”.

Kesha ha confessato al Now magazine che ha avuto esperienze con ragazzi inglesi, affermando: “ne ho avuti tanti! Sono una specie di ventosa per i ragazzi.  Harry Styles è carino – sembra il giovane Mick Jagger”.

Da tali dichiarazioni, sembra che l’età non conti per entrambi! Non ci resta che aspettare i prossimi passi della coppia!

Categorie
Sport

Donne come piloti di F1? Gli esperti Suzi Perry e Colin Goodwin danno il loro verdetto

È stato oggetto di discussione, quando Bertha Benz, moglie dell’inventore Karl Benz, divenne la prima donna al volante. Ancora oggi, sorge spesso la domanda: chi guida meglio? Gli uomini o le donne?

La leggenda della corsa Stirling Moss, questa settimana, ha provocato un dibattito quando ha dichiarato che le donne non potrebbero “resistere allo stress” della corsa della Formula Uno. Stirling, 83, ha aggiunto che le donne non hanno “l’attitudine mentale della corsa” ad un livello top.

Ora ci chiediamo se il suo punto di vista sia sorpassato, dal momento che lui correva negli anni 50.

La presentatrice del BBC F1, Suzi Perry e lo scrittore sull’automobilismo Colin Goodwin hanno detto qualcosa a riguardo. Suzi Perry dichiara su Mirror News:

ho un grande rispetto per Stirling Moss, ma questi commenti sono antiquati e dovremmo andare avanti coi tempi. Penso che ci stiamo avvicinando ad avere una grande pilota nella Formula Uno con Susie Wolff, pilota scozzese, che ora è collaudatrice della scuderia Williams. Sono una grande fan anche di suzi perry f1 donne pilotaDanica Patrick, che guida negli States. È meravigliosa e sarebbe grandioso avere qualcuno nella F1, con la sua stessa classe. Non so perché le donne pilote non sono uscite prima allo scoperto. Penso che fisicamente possono farcela. Sanno essere forti abbastanza fisicamente e mentalmente. Susie è grandiosa e anche Danica. Dovremmo aspettare e vedere cosa succederà nel futuro”.

Il giornalista Colin Goodwin mostra la stessa opinione, raccontando una sua esperienza sul campo: “nella prima gara, le mani sudavano appoggiate al volante di una Porsche 944. La gara era nel circuito di Castle Combe, a Wiltshire. Erano gli anni ‘90, prima che le chicane venissero posizionate, per rallentare la corsa delle macchine. Il percorso aveva curve davvero terrificanti e bisognava avere davvero fegato. Mi meravigliai quando vidi di fronte a me una donna nella griglia di partenza, aspettare con me che le luci divenissero verdi.

Quella donna ha vinto la gara. Imparai una lezione davvero importante. Pochi anni dopo, la conobbi. Era Vicki Butler-Henderson. Un paio di anni dopo, ci fu una collaudatrice della strada, Vicky Parrott, che ha una passione sconfinata per i motori giappponesi. Lei ama le macchine e la velocità. Da giornalista sull’automobilismo, ho imparato in questi anni che le donne, che amano le macchine, sanno essere abili anche nel guidarle.

Secondo la Driving Standards Agency, le donne hanno fatto 857,000 errori nel test delle guide l’anno scorso, mentre gli uomini 646,000. Secondo le ultimi indagini, le donne non sanno parcheggiare e hanno difficoltà nel cambio marcia. Gli uomini amano la guida spericolata, mentre le donne preferiscono una guida più sicura. Non trasgrediscono i limiti di velocità e guidano di meno la notte.

E voi cosa ne pensate?

Categorie
Cinema

Robbie Williams pianifica il suo funerale: sarà sepolto a Los Angeles

Questa è una notizia ancora più strana, dopo la sua ultima ricerca degli Ufo, un capitolo della vita di Robbie Williams. Il cantante appare ossessionato dalla morte e ha cominciato a pianificare il suo funerale – affermando di voler essere sepolto a Los Angeles.

La star, che ha solo 39 anni, dichiara di aver cambiato le sue idee. Prima aveva deciso di essere sepolto vicino la sua amata nonna Betty (Williams) nel cimitero di Tunstall, ma ora sta considerando un posticino a Beverly Hills, dove lui vive con sua moglie, l’attrice Ayda Field e la figlia Teddy.

Robbie Williams ha dichiarato:

il mio cuore è a Stoke. Ho un dilemma. Se noi stessimo a Los Angeles per tutto il resto della vita, sicuramente non vorrò essere sepolto a  Stoke-on-Trent. Quando sono stato a Stoke, la mia città preferita, la prima cosa che ho fatto è stata visitare la tomba di mia nonna al cimitero di Tunstall. Ho sempre Robbie funerale sepolto Los Angelespensato che è lì dove avrei voluto finire, al cimitero. Ma ora ho una ragazza americana, mia moglie, e intendo stare con lei per il resto della vita. La nonna di Ayda è in un cimitero, poco distante da nostra casa. La sua tomba è costantemente sotto il sole. È un bel posto dove andare a finire”.

Alla Radio Rudebox, la scorsa settimana, Robbie ha rivelato di non avere paura della morte, aggiungendo: “non sono triste su questo argomento per una ragione, è una cosa inevitabile”. La star si è stabilita a Los a Angeles, da più di 10 anni e dichiara che ritornare a Stoke sarebbe impossibile, per il suo attuale stile di vita.

Categorie
Musica & Spettacolo

One Direction: Vince Cable rimangia quanto detto sui guadagni “immorali” della band

Vince Cable ha criticato i guadagni “indecentemente immorali” delle boy bands, come i One Direction. Il segretario di Stato per l’Economia ha fatto questi commenti, quando ha annunciato i piani, per incrementare il salario minimo di 12 pennies l’ora.

É stato riportato che i cinque membri dei One Direction –  Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles, e Louis Tomlinson – hanno guadagnato £5 milioni  l’uno, l’anno scorso.

Al Signor Cable, fu chiesto se era d’accordo con Simon Walker, il direttore dell’Institute of Directors, sui guadagni “insensati” della band. Senza nominare il gruppo, lui ha affermato: “sono d’accordo con quanto lui ha affermato” e ha dichiarato che alcune buste paghe sono “assolutamente prive di sensibilità ed in alcuni casi indecentemente immorali”.

Tuttavia, probabilmente per paura di una forte One Direction: Vince Cable rimangia quanto detto sui guadagni immorali della band reazione collettiva dei fan dei One Direction, ha rettificato quanto affermato, dichiarando che i suoi commenti non erano riferiti a Harry Styles e alla sua band. Gli assistenti hanno sottolineato che il democratico liberale ha “frainteso” la domanda all’evento londinese, e che si stava riferendo alla paga dei capi esecutivi.

Il Signor Cable ha dichiarato: “non voglio criticare i One Direction; è un gruppo straordinario, che sta avendo molta fama e successo e io non ho nulla contro di loro.

Ma c’è una questione generale dei capi dirigenti, in particolare, che sono pagati fin troppo bene. Ho proposto una legge in Parlamento che sarà operativa ad Ottobre, in cui gli azionisti avranno più controllo sulle loro compagnie, ci sarà più trasparenza.

Gli esecutivi, che guadagnano somme alte, dovranno giustificare il perché sono pagati così tanto, e penso che ci saranno restrizioni”.

 

Categorie
Bellezza & Salute

Problemi con la memoria? Dormire di più può aiutare

Quando si impara qualcosa di nuovo, per avere una buona memoria, la miglior cosa da fare è dormirci su. Questo è perché il sonno aiuta a rafforzare i ricordi, formulati durante la giornata. Dormire aiuta anche a legare i nuovi ricordi con quelli precedenti. Infatti, si potrebbero avere nuove e creative idee, durante il sonno.

Cosa succede ai ricordi nel cervello, mentre si dorme? E come la mancanza di sonno influisce la capacità di apprendimento e della memoria? Gli scienziati dell’NIH hanno trovato delle relazioni tra il sonno e la memoria. Le loro scoperte potrebbero permettere nuovi approcci per aiutare gli studenti ad apprendere o per aiutare le persone anziane a trattenere i loro ricordi con l’invecchiamento.

Il dottor Matthew Walker, scienziato dell’Università della California, Berkeley, ha dichiarato: “abbiamo scoperto che prima dell’apprendimento, il sonno prepara il cervello all’iniziale formazione dei ricordi. Dopo l’apprendimento, il sonno è essenziale per favorire la memorizzazione e l’inserimenro della nuova informazione nel cervello, così da non dimenticarla”.

Mentre si dorme, il cervello è sottoposto ad operazioni cicliche, ossia le fasi del sonno, incluso il sonno leggero, il sonno pesante, lo stadio REM, caratterizzato dal movimento rapido degli occhi. Le fasi si ripetono ogni 90 minuti. Le fasi non-REM sembrano caricare il cervello per un buon apprendimento per il giorno dopo. Se non si dorme, la capacità di apprendere nuove cose cala del 40%. La mancanza di sonno influisce una parte del cervello, l’ippocampo, che è la chiave per assimilare nuovi ricordi.

La ricerca ha evidenziato anche che la memoria dormire aiuta problemi sonnomemorizzazionee di alcune pratiche, come suonare una melodia su un piano, può migliorare con il sonno. La memoria sembra diventare più stabile nel cervello, durante le fasi profonde del sonno.

È ben noto che i benefici del sonno cambiano con l’invecchiamento. Sfortunatamente, le fasi del sonno profondo, che rafforzano la memoria, cominciano a declinare dai 30 anni in su. Uno studio da Walker e i suoi colleghi hanno trovato che gli adulti oltre i 60 anni avevano il 70% in meno di sonno profondo, rispetto ai giovani adulti tra i 18 e i 25 anni. Gli anziani avevano problemi di memoria il giorno dopo.

Walker ha dichiarato: “mentre abbiamo trattamenti medici limitati per la memoria, il sonno potrebbe essere un ottimo potenziale trattamento. Ripristinando il sonno, potrebbe essere possibile migliorare la memoria negli anziani”.

Categorie
Bellezza & Salute

Francia, i reggiseni sono inutili: lo dichiara uno scienziato dopo 16 anni di studi

Uno scienziato francese, che ha condotto degli studi per 16 anni sul seno delle donne, è arrivato alla conclusione che il reggiseno non ha alcuna funzionalità.

La scorsa settimana, Jean-Denis Rouillon ha rivelato, alla stazione radio di un’università francese, le sue sorprendenti scoperte sull’utilità del reggiseno, dopo aver analizzato accuratamente i seni di più di 300 donne, con età tra i 18 e i 35 anni, dal 1997.

Lo scienziato ha dichiarato che indossare un reggiseno indebolisce i muscoli naturali che sollevano il seno e ha suggerito alle donne di liberarsi del capo intimo.

Le sue scoperte sono state causa di dibattito in reggiseno inutile donneFrancia, paese conosciuto per la passione della lingerie. Una 28enne partecipante allo studio ha dichiarato: “si respira meglio, si sta più dritti, si ha meno dolore alla schiena”.

Il dottor Rouillon afferma che portare il reggiseno porta pochi benefici sin dalla giovane età, e l’assenza del capo intimo migliora la solidità del seno.

Nonostante la sua ricerca sia durata per più di 16 anni, il dottore sportivo chiarisce che i suoi tests sono solo preliminari e che c’è bisogno di ulteriori accertamenti.

Comunque, lo scienziato ha ammesso che il reggiseno potrebbe avere benefici solo per le donne adulte: “una donna di mezz’età, sovrappeso, con 2 o 4 figli? Non sono sicuro che abbandonare il reggiseno potrebbe portarle benefici”.

Categorie
Musica & Spettacolo

One Direction: Louis Tomlinson sotto shock. Il cugino rischia di morire in un incendio

Louis Tomlinson, la star dei One Direction, è sotto shock dopo aver saputo che il cugino ha rischiato di morire in un incendio. È stato riferito che il cantante é preoccupato per la salute di Tyrone Clark, che fu ricoverato urgentemente in ospedale per ustioni e per l’inalazione del fumo.

Tyrone, che passò la sua infanzia con il 21enne Louis, fu svegliato dal suo cane, dopo che un frigorifero andò in fiamme nella sua casa a Doncaster, a sud di ­Yorks, giovedì.

Ha dovuto fronteggiare il fuoco, per prevenire che le tubature del gas saltassero in aria. Ora è a casa, e ha lasciato dichiarazioni esclusive al Sunday Mirror.

Tyrone, 23,  ha affermato: “sono fortunato di essere One Direction Louis Tomlinson sotto shockancora vivo. Quando Rico mi svegliò per la prima volta, io rimasi indifferente, ma quando saltò sul letto e leccò il mio viso, io aprii la porta della mia camera e sentii puzza di fumo. Presi una sciarpa per coprire naso e bocca e scesi velocemente nel piano di sotto. C’era tutto fumo. Buttai acqua sulle fiamme, ripetute volte. Se Rico non mi avesse svegliato, l’intera casa si sarebbe distrutta. Lui mi ha salvato la vita”.

La compagna di Tyrone, Joleen Cousins, 27, era in ospedale con il bambino, Theo, nato prematuramente.

Categorie
Gossip

Kate Middleton e il principe William: da reali a “babbani” di Harry Potter

Il The Mirror news preannuncia l’evento “magico” della coppia reale, che avverrà alla fine di questo mese;  Kate Middleton e il principe William diventeranno semplici e grandicelli babbani ed  impareranno come maneggiare una bacchetta alla maniera di Harry Potter.

Il duca e la duchessa di Cambridge parteciperanno, insieme al principe Harry, alle “lezioni” sulla magia, quando apriranno ufficialmente i Warner Bros Studios, dove le diverse serie del film sono state prodotte.

Questo mese, il trio reale visiterà i Leavesden Studios, vicino Watford, Hertfordshire, e il giro includerà anche il sito d’attrazione: The Making of Harry Potter.

Arredo scenico, costumi e modelli del film che narrano Kate Middleton incinta principe William Harry Potterle avventure del giovane mago saranno messi in esposizione per i reali. Sono anche invitati 500 bambini con i loro genitori, che fanno parte  dell’istituzione della beneficienza, di cui il principe William è patrono.

Il personaggio di Harry Potter sembra essere il preferito della monarchia; infatti il principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia, a Gennaio, hanno visitato la stazione King’s Cross, per vedere il binario 9 ¾, dove il famoso mago prende il suo treno per la scuola di Hogwarts.

Gli Studios da £100 milioni sono stati la casa di produzione delle otto serie del film di Harry Potter, del film di James Bond “Goldeneye”,  la prima serie di Star Wars e il film horror gotico “Sleepy Hollow” di Tim Burton.