Beh noi donne con questo Festival di Sanremo ci siamo davvero rifatte gli occhi, tra gli stilisti Aquilani e Raimondi, Roberto Cavalli, gioielli Yvone Christa New York e altro ancora.

A catturare maggiormente la nostra attenzione, durante la prima serata, sono stati sicuramente i fantastici orecchini indossati da Luciana Littizzetto (soprattutto quelli verde smeraldo), questa sera, invece, i grandi protagonisti sono stati di certo la modella israeliana Bar Refaeli con i suoi 4 cambi.

Gli abiti indossati dalla top model sono tutti made Roberto Cavalli, disegnati appositamente per l’occasione e sul corpo della stessa Refaeli. Dopo un primo lungo abito turchese e un secondo completo nero in pizzo trasparentissimo, la modella ha sfoggiato un appariscente abito rosso.

bar refaeli blu scollatoL’abito, rigorosamente lungo, è a monospalla e sulla parte del seno è adornato con brillantini che arricchiscono un vestito già di per se bello. Il pezzo più importante, però, è stato tenuto in serbo per il gran finale: uno scintillante abito blu cobalto, ancora lungo, ricco di particolari argentati principalmente nella parte superiore.

Ad aver attirato maggiormente l’attenzione del pubblico, soprattutto maschile, però, in questo caso, è stato l’ampia scollatura della modella, che al contrario di quello che ci si potrebbe aspettare, vista la magrezza, ha mostrato un dècollète abbondante.

Anche Bar Refaeli ha voluto fare concorrenza a Katy Perry e Luciana Littizzetto?