close

Raffaella Fico e l’ennesimo appello a Balotelli: vieni da tua figlia

Da quanto non vedevamo Raffaella Fico in televisione? Beh, da quando la bella napoletana è diventata mamma e non è più la compagna di Mario Balotelli, le sue comparse in tv sono sempre più rare. La bella showgirl, però, ha deciso di concedersi di nuovo alla telecamere e indovinate in quale programma? Le Iene!

Quando si viene intervistata da Le Iene si sa, bisogna essere pronti a tutto; la nostra cara Raffaella sicuramente aveva, dunque, messo in conto il fatto che sarebbe stata tempestata di domande sul suo ex compagno e infatti così è stato!

Durante l’intervista vengono poste alla Fico le più svariate domande e una prima cosa salta all’orecchio: la showgirl racconta che il concepimento di Pia era fortemente voluto da entrambi! Raffaella aggiunge che non solo lei e Mario avevano progettato Raffaella Ficodi mettere su famiglia, ma che quando ha comunicato al telefono a Balotelli di essere incinta, lui ha risposto di essere la persona più felice di questo mondo.

Poi, all’indomani, il comunicato stampa in cui Super Mario mette in dubbio la sua paternità e chiede il test del DNA e poi da li solo silenzio.

Questo è il racconto di una Raffaella che appare estremamente serena e solare e che dichiara di aver abbondantemente superato la cosa. La Fico però precisa: non chiamatemi ragazza madre; aggiungendo che Pia un padre ce l’ha e che tutti sappiamo chi è.

A fine intervista Raffaella rivolge l’ennesimo appello al suo ex compagno in cui gli chiede di mettere da parte tutto per il bene di sua figlia e di andare a conoscerla; perché anche se l’amore tra due persone finisce, l’amore per una figlia resta per sempre!

 

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi