Categorie
Cinema

Festival del cinema di Venezia: Daniel Radcliffe assediato dalle fan

La saga di “Harry Potter” dimostra di essere, ancora, una grande attrazione cinematografica, a livello mondiale. Questo spiega la folla scatenata di adolescenti a Venezia, che ha cercato, in tutti i modi, di avvicinarsi all’ex maghetto e attore Daniel Radcliffe.

Ma il giovane attore, inseguito persino in bagno, ha dichiarato: “è da quando ho 11 anni che faccio i conti con tutto questo…sono incredibilmente grato per il supporto. I miei fan sembrano davvero entusiasti del mio percorso anticonformista”. Ed è così, che Daniel Radcliffe è apparso, domenica sera, al Festival di Venezia, per la premiere del suo nuovo film “Giovani Ribelli”; in gran forma, il 24enne ha manifestato tutto il suo entusiasmo, posando per i fotografi, insieme al regista John Krokidas. Con orgoglio, si è presentato sul red carpet, indossando una giacca color blu cobalto, un paio di pantaloni neri su misura, una camicia bianca a righe e una cravatta nera.

Nell’atteso film, l’attore inglese interpreta il ruolo del poeta della “Beat Generation”, Allen Ginsberg, e ha dovuto girare scene di sesso gay. Nel cast, sono anche presenti Elizabeth Olsen, Ben Foster e Jennifer Jason Leigh. Il film uscirà il 17 ottobre e sarà distribuito da Notorius Pictures.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *