close

Chi ha vinto Italia’s Got Talent? Daniel Adomako è il vincitore

Termina anche questa quarta edizione di Italia’s Got Talent e a vincere è uno dei favoriti: il giovane Daniel Adomako.

Giunto alle fasi finale insieme ad altri 15 partecipanti, Daniel ha sbaragliato tutti con la sua voce, bravura e semplicità. Dopo essere arrivato all’ultima fase eliminatoria, con i Fratelli Lo Tumolo (il duo comico che viene dall’aldiquà) e il ballerino non professionista Roberto Carlisi, il nome finale pronunciato da Simone Annichiarico e Belen Rodriguez come vincitore del talent è proprio quello di Daniel Adomako.

Una vittoria meritata, che speriamo si tramuti presto in un grande successo.

Daniel ha tutte le carte in regola per diventare daniel adomako vince italia's got talent 2013un grande cantante, siamo certe che sentiremo presto parlare nuovamente di lui.

Per ora non resta che augurarvi buona notte amiche di PinkDNA e chiedervi se siete d’accordo con la vittoria di Daniel, o avreste preferito vedere qualche altro finalista sul gradino più alto del podio.


Tag:, , ,

Show 6 Comments

6 Comments

  • avatar image
    gianna
    17 marzo 2013 Reply

    Bravissimo vittoria meritata:-) bravo+++++

  • avatar image
    giacomo
    17 marzo 2013 Reply

    W FACES OF DISCO

  • avatar image
    giacomo
    17 marzo 2013 Reply

    W FACES OF DISCO

  • avatar image
    tini
    17 marzo 2013 Reply

    bravissimo te l'ho MERITAVIIII!!

  • avatar image
    dalila dp
    17 marzo 2013 Reply

    sei bfantastico.gia speravo che tu sognassi perche hai una voce fantastica che cn te dovrebbe diventare famosa

  • avatar image
    dalila dp
    17 marzo 2013 Reply

    sei bfantastico.gia speravo che tu vincessi perche hai una voce fantastica che cn te dovrebbe diventare famosa

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi