E’ cosa nota l’importanza simbolica delle statue nella storia, e molte hanno contraddistinto epoche e popolazioni. Tant’è che ancora molte le ammiriamo e siamo disposti a fare lunghe file pur di vederle. Così sull’onda dell’affaire Carla Bruni, abbiamo deciso di fare una ricerca su alcune discusse statue “edificate” negli ultimi anni. In modo particolare ci siamo interessate alle statue che raffigurino star o ideate da personaggi famosi. Ecco a voi una carrellata di quanto abbiamo scoperto…

Carla Bruni

carla bruni statua parigiE’ polemica accesa in un paese della provincia parigina. Infatti, il sindaco di Nogent-sur Marne, Jacques JP Martin, membro dell’Ump (il partito del presidente Sarkozy), ha avuto l’idea di immortalare la “premiere dame de France” Carla Bruni, con una statua in bronzo alta più di 2 metri, e chiedere ai locali contribuenti di finanziare il progetto per la modica cifra di 40.000 euro (il valore complessivo è il doppio).

La statua è affidata alle mani sapienti della scultrice Elisabeth Cibot, e riprenderebbe l’affascinante Carlà nelle insolite vesti di un’operaia, con tanto di tuta da lavoro. Tutto questo in memoria delle “plumassieres”, le vecchie materassaie del luogo, in gran parte di origine italiana, che lavoravano le piume a Nogent-sur-Marne.

Proprio a pochi mesi dalle prossime presidenziali forse non era il caso di alzare tutta questa polvere, ma Sarkozy punta ad essere rieletto quindi ha provato la carta dell’attaccamento alla patria ed alle sue patriote. Carta che al momento gli si sta ritorcendo contro.

Marilyn Monroe

statua marilyn monroeUna gigantesca statua di Marilyn Monroe la troviamo nella Pioneer Court di Chicago.

La Monroe è nella sua famosa posa, in piedi sopra una grata della metropolitana disegnata sulla base della statua, con la gonna che vola come nello storico film del 1955 Quando la moglie è in vacanza di Billy Wilder.

La scultura è stata creata da Seward Johnson, col nome “Forever Marilyn”, rimarrà in mostra fino a primavera 2012. Pesa 15 tonnellate, è fatta in acciaio e alluminio, ed è alta 9 metri.

Manuela Arcuri

PORTO CESAREO- MANUELA ARCURIUn paio di anni fa, la statua della bella attrice di Latina, era stata rimossa da Porto Cesareo (Salento, Puglia) perché si vociferava che le donne del posto erano stufe di sopportare gli sguardi trasognanti dei mariti ogni volta che passavano davanti la scultura.

La scorsa estate, invece, è stata riportata al suo posto e la giunta comunale ha organizzato una seconda inaugurazione (con la speranza che sia più fortunata della prima).

Per l’occasione, un pasticcere della zona, si è sbizzarrito tra creme e decorazioni, ed ha creato una torta dedicata al lato “b” della burrosa Manuela, che lo ha assaggiato senza farselo ripetere due volte trovandolo squisito.

Rosario Dawson

Misting Vagina by Rosario DawsonLa star Hollywoodiana, Rosario Dawson, nel 2011 ha partecipato per la sua quinta volta ormai, al “Burning Man”, il festival alternativo dedicato alla creatività e alla libera espressione, che si svolge nel Black Rock Desert, nel Nevada.

La sensuale Rosario è un’appassionata di sculture erotiche, e proprio in quell’occasione ha presentato una delle sue opere. Porta il nome di Misting Vagina ed è un’enorme vagina, con tanto di spermatozoi ed in cui le persone possono entrare e fare un breve tour, da cui fuoriesce una leggera nebbia aromatizzata alla rosa.

Avrebbe voluto creare anche uno scivolo gigante a forma di pene che schizzasse direttamente le persone in tour nella vagina, ma era troppo complicato…

Kate Moss

KATE MOSSLo scorso ottobre è stata venduta la statua dorata raffigurante la modella Kate Moss, in una posa a dir poco stravagante. Il tutto per la modica cifra di 900.000 dollari.

L’asta è stata organizzata da Sotheby’s a Londra, e gli esperti del settore avevano stimato la statuetta dell’artista Marc Quinn, che prende il nome di “Microcosmos (Siren)” tra i 777 mila ed 1 milione di dollari.

La statua è certamente originale, non c’è che dire, chissà che ne penserà la stessa Kate…

Barbie

barbieBusti e mezzibusti non solo di personaggi reali. Anche la bambola più famosa al mondo ha ottenuto il suo posto dorato nella storia dell’arte.

Non solo ha preso il posto della Statua della Libertà, proprio nel 2011 che quella originale ha compiuto la bellezza di 125 anni, ma per il 50° anniversario della bambola, l’artista francese Jocelyn Grivaud, ha creato una vera e propria collezione che porta il nome di “Barbie Poupée” composta da riproduzioni di sculture, scatti fotografici, dipinti e scene di famosissimi film, tutte riportanti il celebre corpicino di plastica.

Madame Tussauds

Madame Tussauds Unveils Its Latest Figure - Taylor LautnerFibrillazione e file lunghissime alla presentazione dell’attesissima statua di Taylor Lautner al famoso museo di Madame Tussauds a Londra, tenutasi soltanto il mese scorso. Tantissime fan si sono accalcate fin dalle prime ore del mattino solo per ammirare il loro idolo, scattare una foto e… votare il preferito.

Infatti, la statua di Lautner è posizionata proprio accanto a quella del collega e rivale in amore (sono al cinema) Robert Pattinson, e Madame Tussauds ha lanciato un vero e proprio concorso che le fans non si sono lasciate sfuggire: chi sarà tra i due, colui che guadagnerà il titolo di “Re di Cuori”?

L’attore che si aggiudicherà il titolo tanto ambito, avrà la possibilità di restare nell’area VIP per tutto il 2012, mentre all’altro verrà trovata una nuova collocazione.