Belen smentisce le accuse di Ruby sui festini con Berlusconi

Sembra non esserci mai pace per Belen Rodriguez! La showgirl argentina, che ha recentemente sposato il suo compagno, Stefano De Martino (dal quale ha già avuto un figlio, Santiago) è stata chiamata in causa ancora una volta all’interno del processo Ruby, in quanto proprio quest’ultima avrebbe dichiarato di aver visto Belen fare sesso orale con Silvio Berlusconi.

Affermazioni non pesanti ma pesantissime quelle di Ruby, le quali, stando alle pagine del dispositivo dei giudici della sentenza che riporta i particolari della notte, avrebbe dichiarato:

Belen“Berlusconi leccava genitali a Belen mentre Nicole Minetti gli praticava sesso orale. Il tutto mentre Barbara Faggioli ballava nella stanza”; si  legge inoltre nel dispositivo: “alle serate hanno partecipato anche la conduttrice Barbara D’Urso e l’onorevole Mara Carfagna“.

Secca arriva la smentita di Belen e di Barbara D’Urso tramite delle note legali. Sulla nota legale della Rodriguez si legge:

“In relazione alle notizie pubblicate in queste ore su alcuni siti tratte da dichiarazioni che sarebbero state rilasciate da Ruby circa la partecipazione di Belen Rodriguez a festini o »cene eleganti« la signora Belen Rodriguez intende precisare e ribadire quanto già dichiarato, a suo tempo, avanti al magistrato. Non ha mai preso parte a tali festini o cene e si riserva di adire la magistratura contro chiunque diffonda tali false notizie. La signora Rodriguez precisa di aver già conferito mandato al suo legale di agire contro coloro che hanno diffuso tali notizie”.

 

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi