Categorie
Arte e Cultura

Madri e figlie: Morrione racconta l’universo femminile

Picasso le dipingeva smembrandone il corpo e ri-assemblandolo nelle sue visioni cubiste. Helmut Newton le fotografava nude, nella loro vulnerabilità e bellezza. Il corpo della donna e la sua essenza è sempre stato oggetto misterioso di ricerca artistica.

madri-e-figlieAnche il fotografo Gabriele Morrione ha scelto un suo modo per indagare l’universo femminile, attraverso un occhio privato e domestico e la rappresentazione di un rapporto antico, primordiale, conflittuale e misterioso. I soggetti scelti da Morrione per la sua ricerca sull’identità femminile sono le madri e le figlie, immortalate in scatti in bianco e nero esposti dal 18 gennaio presso lo Spazio espositivo Cerere a Roma

I ritratti di famiglia comprendono ottanta madri e novantanove figlie, tutte in pose molto naturali, serene e intime, collezionate nell’arco di diversi anni e messe insieme per una mostra che al di là delle immagini, nasconde un mondo complesso e vario, composito nella sua insondabile essenza. Dalla sindrome di Elettra in poi tutte le madri del mondo hanno dovuto fare i conti con una figlia particolare, e viceversa, tutte le figlie devono in qualche modo differenziarsi, distaccarsi e rendersi autonome dalla figura più devastante e ingombrante nella vita di qualsiasi donna: la propria madre. Le fotografie di Gabriele Morrione mostrano questo: dall’attaccamento infantile, all’affetto maturo, passando per il conflitto adolescenziale che rappresenta la fase di distacco naturale e necessaria per la formazione di un’indole autonoma in ogni giovane donna.

Categorie
Kim Kardashian

Kim Kardashian torna in TV con un messaggio per la madre (video)

Per la prima volta, dopo sette settimane di assenza dalle scene, la neo mamma Kim Kardashian si è mostrata fugacemente al mondo, venerdì. La 32enne è apparsa in un breve video messaggio al talk show, diretto dalla madre, Kris Jenner. Nella clip, Kim ha sorpreso sua madre, dicendo:

ehi mamma, volevo congratularmi con te per lo show. Mi dispiace non essere lì in persona, ma preferisco stare a casa in questo momento. Ma ti guardo ogni giorno e sono così sbalordita. Tu sei nata per questo. Voglio solo dirti che ti voglio bene e che lo spettacolo è meraviglioso”.

Nel video, Kim Kardashian appare “angelica” e rilassata, con i suoi lunghi capelli lisci e un make-up naturale. Dopo il video messaggio, Kris è scoppiata in lacrime affianco al suo ospite, il rapper kim kardashian video mamma tvSean Combs, e ha affermato: “mi hai fatto commuovere…grazie Kimmy”.

All’inizio della giornata, Kim aveva già twittato i suoi fan, dicendo loro che stava per sorprendere la madre: “Tutto pronto per la sorpresa a mia mamma su @ krisjennershow oggi!! pronta New York? Sintonizzatevi!”.

L’ultima volta che Kim Kardashian è stata vista in pubblico risale al 12 giugno; l’assenza di Kim dai riflettori è piuttosto insolita, ma sembra che la star voglia rimettersi in forma, prima di uscire in scena.

httpv://www.youtube.com/watch?v=8AXiuuUihis

Categorie
Gossip

Justin Bieber mostra l’ultimo tatuaggio: l’occhio di sua madre!

La star canadese Justin Bieber continua a far impazzire tutte le beliebers e sui social network, tra un petto nudo e un altro, mostra ora il suo ultimissimo tatuaggio!

Torniamo a parlare di uno dei cantanti in assoluto più chiacchierati del mondo, ovvero del cantante canadese Justin Bieber, che vanta milioni e milioni di fan sparsi ovunque. Jus, da buona star che si rispetti, continua ad interagire con il suo pubblico e continua a farlo tramite i social network, tra cui principalmente Instagram.

Tra le numerose foto in cui Bieber ci mostra i suoi addominali, visto che è perennemente a petto nudo, spunta ora una nuova Justin Bieberfoto, in cui il cantante ci mostra il suo ultimissimo tatuaggio. Il tatto, fatto all’interno del braccio, è un occhio femminile, che a quanto pare è quello di sua madre.

Nella didascalia vicino alla foto, infatti, si legge:

“@bangbangnyc did this art ., Moms always watching ;)”

Sarà forse un modo escogitato per dimostrare a tutti che non è il cattivo ragazzo che vogliono credere? Conosciamo tutti, ormai, le voci che girano intorno a Justin da un po’ di tempo.

Beh, fatto sta che con  questo siamo a quota 16!

 

 

 

 

Categorie
Kim Kardashian

Kim Kardashian: vuole lasciare la casa della madre, perché non sopporta la carta igienica nera

Kim Kardashian si trova nella casa della madre, con il compagno Kanye West e la piccola North dal 15 Giugno. Ma la star del reality sembra non sopportare più la convivenza – e lo rivela nell’anteprima della puntata di domenica di “Al passo con i Kardashian”.

Kim appare decisa a trovare un casa in affitto, con sua madre, che, continuamente, cerca di convincerla a restare: “tu non puoi trasferirti lontano. Stai andando ad isolarti a Beverly Hills con una bambina. Rimani con me in questa bellissima casa. Sarebbe lo scenario perfetto”.

Ma Kim non la pensa così – perché odia gli interni bianco e neri della casa della madre. Il più grande problema è: “non riesco a fare una doccia in una cabina nera”. E ha aggiunto: “la carta igienica è nera. Vorrei vedere quello che c*** e ciò che sto pulendo”. E la 32enne sembra avere il pieno appoggio dalla sorella maggiore, Kourtney. Saranno questi i veri problemi della vita???

Comunque, pare proprio che la coppia abbia già trovato una casa in affitto, in cui stare, fino a quando i lavori di ristrutturazione saranno finiti nella loro casa a Bel Air.

Una fonte ha dichiarato su Radar Online: “Kim e Kanye hanno finalmente optato per una residenza temporanea dove trasferirsi. Dovrebbe essere pronta per le prossime settimane. Si tratta di una casa di 8000 metri quadrati e offre una completa privacy…sul sistema di sicurezza si ci sta lavorando e la scuola Kim_Kardashian_incintamaterna di North è dotata di telecamere di videosorveglianza. Quando si tratta di sicurezza di North, Kanye non si fa alcun problema.
Kim è stata perseguitata da stalker in passato, per cui è necessario non lasciare niente al caso. Kim vuole che tutto sia perfetto per il loro soggiorno temporaneo, anche se si tratta di un affitto. Le foto di famiglia sono appese già sulle pareti di casa, e Kim sta parlando di dipingere la stanza di Nori
”.

Categorie
Gossip

Justin Bieber: la madre difende la cattiva condotta del figlio

Nonostante la sua ricchezza, la sua fama e la sua immensa voglia di crescere, Justin Bieber dimostra di essere ancora un adolescente ribelle – ma la stessa madre è pronta a parlare e a difendere la cattiva condotta del figlio, pubblicamente. Pattie Mallette, 38, ha dichiarato: “non sono ingenua nel pensare che mio figlio è perfetto e che ha fatto le decisioni migliori nella sua vita”.

Tali dichiarazioni sono scaturite, una settimana dopo il gesto offensivo della pop star nei confronti dell’ex Presidente degli Stati Uniti e del video, che lo ritrae orinare in un secchio dietro la cucina di night club di New York .

Allo show “Watch What Happens Live”, Mallette ha aggiunto: “lui sa ciò che non mi piace e ciò di cui io vado orgogliosa di lui. Voglio dire, la gente non parla delle grandi cose che lui fa giorno per giorno. Ogni sera, prima di uno spettacolo, incontra i bambini del Make a Wish. Si reca in ospedale per i bambini malati. Dona loro il suo tempo e agli enti di beneficenza

Si sa, che nel mondo dello spettacolo, ma anche in quello della vita Justin Bieber criticatodi tutti i giorni, si sia sempre criticati e additati per ogni errore commesso.

Ma, l’importante è esserne consapevoli e cercare di cambiare – e, questa volta, sembra che Justin voglia mettercela tutta:

nella vita si faranno degli errori e le persone cercheranno sempre di buttarti giù…ma bisogna essere sempre positivi. Restare forti..e imparare ad essere migliori”.

Categorie
Kim Kardashian

Kim Kardashian: minaccia di chiamare la polizia per il dopo-sbronza di madre e sorella

Durante la gravidanza è stata costantemente criticata per l’aumento di peso e i suoi familiari l’hanno sempre difesa, rimanendo sempre uniti. Ma, ora, è emerso che Kim Kardashian ha passato un momento difficile nella sua famiglia. Nell’ultimo episodio di “Al passo con i Kardashian”, girato quando la 32enne era ancora incinta, Kim ha perso la pazienza con la madre Kris Jenner e Kourtney Kardashian, persino minacciandole di chiamare la polizia.

La star del reality voleva, chiaramente, godere di un momento di relax, ma diventa una belva, nel momento in cui si vede arrivare la madre e la sorella, ubriache da una serata in un bar.

La trama della puntata inizia con Khloe, che si lamenta di essere lasciata fuori dalle sorelle Kim e Kourtney, rivelando: “Non mi piace essere ignorata da voi due”. Come sempre, la matriarca onnipresente, Kris Jenner, arriva in soccorso della situazione, ma finisce per fare più male che bene.

Dopo che Kris porta Khloe a passare una serata con lei in un bar messicano, le due cominciano a bere bicchierini di tequila a dismisura. Tornate a casa, Kris decide di fare una burla alla sua famiglia, e Kim Kardashian Rapporto crisi Kanye Westcominciano a fare atti vandalici in giardino. Come due ragazzine, Kris e Khloe gettano rotoli di carta igienica sugli alberi. Kim non riesce a sopportare la situazione, e minaccia loro di chiamare la polizia.

Ora che Kim ha dato alla luce la piccola North, il 15 giugno, si spera che abbia tempo, per riposarsi, e tranquillità sia da sua madre che da sua sorella.

Categorie
Gossip

Kate Middleton incinta: dopo la nascita del figlio si trasferirà dalla madre nel Berkshire

La duchessa di Cambridge vuole  trasferirsi dai genitori, dopo che il bambino nascerà. Kate, 31, non ha intenzione di assumere una bambinaia e andrà dalla madre Carole, che la sosterrà con il suo piccolo reale. È stato riportato che la Duchessa abbia riferito ad amici, che si trasferirà a casa dei genitori nel Berkshire, per le prime 6 settimane, dopo il parto.

Kate e il marito, il principe William, volevano portare la new entry al Kensington Palace, ma la residenza reale non sarà pronta, al momento della nascita.

I genitori di Kate, Michael e Carole Middleton, recentemente hanno comprato un villa georgiana da a 4.85milioni £, che dovrà essere restaurata per i nuovi arrivi.

Un amico della famiglia, ha affermato che Kate Middleton si trasferisce madre sei settimaneCarole, 58, non vede l’ora di diventare nonna.

Ha riferito  al Daily Mail: “Carole vuole fortemente essere partecipe alla crescita del bambino e Catherine, da parte sua, intende passare del tempo con i suoi genitori, specialmente mentre aspetta di avere la nuova residenza. E sicuramente non è un male che il piccolo principe o principessa assapori uno stile di vita al di fuori della famiglia reale”.

Categorie
Musica & Spettacolo

Bar Refaeli uguale a Tzipi Levine: tale madre tale figlia!

Quando si suol dire essere due gocce d’acqua! Quante volte vi è capitato di sentirvi dire “sei tutta tuo padre” oppure, “sei tutta tua madre”? Beh, sicuramente Bar Refaeli tante.

La bellissima modella israeliana Bar Rafeli, a quanto pare, non deve ringraziare solo madre natura per le sue grazie, ma deve ringraziare soprattutto sua madre Tzipi Levine, dalla quale, a giudicare dalle immagini, ha preso tutto!

Facendo un tuffo nelle immagini degli anni ’70, anni in cui Levine era all’apice della sua carriera come modella, ci sembra Bar Refaeli e la mammaquasi di vedere la Rafaeli con la sua lunga chioma bionda e i suoi occhi chiari e la cosa è stata messa in evidenza dalla modella stessa.

Sul social network Twitter, Bar (per gli amici “chiosco”, come disse Luciana Littizzetto a Sanremo) ha postato delle foto di sua madre confrontandole con alcuni suoi scatti; il risultato? In alcune, se non fosse per la diversa risoluzione dell’immagine, si stenterebbe a riconoscere chi è l’una e chi è l’altra.

Un’immagine ha catturato particolarmente la nostra attenzione, anzi due: da una parte abbiamo Tzipe Levine, in abito bianco,  con gonna e capelli in balia del vento; dall’altra, Bar Rafaeli, in abito bianco con stampe dorate  e capelli e gonna in balia del vento.

Saranno mica i fotografi ad avere poca fantasia?

Categorie
Cinema

Quando una madre non ama: …e ora parliamo di Kevin

È stato presentato ieri alla stampa romana, ma uscirà il prossimo 17 febbraio, il film drammatico con protagonista Tilda Swinton e ora parliamo di Kevin.

Il film, oltre ad essere un interessante prodotto di cinema indipendente che ha fatto incetta di premi in mezzo mondo, rappresenta in maniera accattivante e inquietante il dramma della maternità non accettata e delle possibili conseguenze che questa può avere sull’educazione dei figli.

e ora parliamo di Kevin Tilda SwintonEva (Swinton) è una donna che non accetta il suo essere madre, il risultato sarà un figlio disturbato e capace di commettere il peggio. Questa pellicola, pur raccontando il dolore della madre, offre interessanti spunti di riflessione su quello che è il ruolo del genitore nell’educazione del figlio, ma anche su quello che determina un comportamento criminoso da parte dei giovanissimi. La violenza, connaturata alla realtà umana ma ripudiata (com’è giusto che sia) dalla società civile, sta diventando nei giovani sempre più cosa comune, poiché la società, i media, i messaggi quotidiani de-sensibilizzano la persona ad avvertire tale violenza come un qualcosa di a-normale, introducendola nella quotidianità.

Il film in questo caso ci viene incontro raccontandoci anche quella che può essere la responsabilità familiare nei confronti dei giovani e dei loro comportamenti violenti. In particolare l’amore della madre, o la mancanza di esso, ci mete in allerta: la donna, la madre, è l’essere che per natura è predisposto ad amare, ma quando ciò non accade, il peggio è dietro l’angolo.

Non stiamo qui dicendo che tutti i serial killer hanno avuto cattive madri, ma sicuramente, associata alla patologia di base delle persone violente, c’è anche una mancanza a livello affettivo.