Categorie
Gossip

Sara Tommasi: sesso con il fidanzato della velina Calcaterra. Trovata pubblicitaria?

Tempi duri per la velina di Striscia la Notizia Giulia Calcaterra, che dopo aver subito varie critiche dall’inizio del suo percorso sul bancone più famoso d’Italia, pare abbia ora a che fare con una forte rivale in amore, ovvero con Sara Tommasi!

Eh già,  Sara Tommasi torna a far parlare di se e non lo fa nel migliore dei modi visto che il temo intorno al quale continuare a ruotare il suo personaggio è sempre lo stesso: il sesso. Pare infatti che la showgirl, abbia soffiato il fidanzato, Andrea Rodini, alla bella velina, passando una bollente notte di passione con lui in un appartamento di Milano.

Ma andiamo in ordine…

A lanciare la bomba è social channel, il sito di gossip di Fabrizio Corona, il quale riferisce che a raccontare e confermare l’episodio è la stessa Sara, che senza indugi, ammette il tradimento di Andrea.

Giulia Calcaterra e fidanzatoAndrea e Sara si sarebbero incontrati lunedì scorso durante una serata al Pepenero, un noto locale milanese; serata al termine della quale il ragazzo avrebbe accompagnato la Tommasi a casa, o meglio, nell’appartamento dell’amica che sta ospitando Sara in questi giorni a Milano. Proprio lì, tra i rumori e le lamentela della proprietaria di casa, si sarebbe consumato il tradimento.

Se in un primo momento tutti potremmo pensare ad un duro colpo per Giulia Calcaterra, pensandoci bene potremmo anche ricrederci, perché questa potrebbe semplicemente rappresentare l’occasione giusta per la velina di mettere fine ad una relazione già in crisi da un po’.

Pare che la velina, infatti, da un po’ di tempo stia frequentando un ragazzo di nome Riccardo, amico del calciatore del Milan Mario Balotelli, cosa che magari potrebbe aver fatto scaturire una sorta di vendetta da parte di Rodini.

E se fosse tutta una trovata pubblicitaria della Tommasi? Beh, da lei ci sarebbe da aspettarselo!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *