close

Pulizie e apparecchi elettronici: consigli su come pulirli

Spolverare è già una noia di per sé, se poi dobbiamo anche barcamenarci nella pulizia degli apparecchi elettronici, rischiando di rovinarli, la nostra giornata diventa nera ed insostenibile. Per evitare errori irrimediabili vogliamo dunque darvi alcuni consigli; la prima cosa da fare è quella di spegnere tutte le apparecchiature e scollegarle dalle prese, in questo modo non si rischiano scosse accidentali e pericolose per la nostra vita.

Dopo questo primo passaggio dovete necessariamente aspirare la polvere dalle aperture di ventilazione, in questo modo si evita il surriscaldamento, e la successiva rottura, puliziedello strumento. Per eliminare invece la polvere sugli schermi e sulle parti visibili dovete dotarvi di un panno antistatico e di un detergente per vetri che non deve assolutamente essere spruzzato direttamente sulle superfici.

Il prodotto deve essere versato, in piccole quantità, sul panno da passare con movimenti circolari e leggeri sulle varie superfici facendo attenzione a non lasciare aloni. Se il prodotto utilizzato lo prevede potete poi proseguire con il risciacquo utilizzando uno strofinaccio per togliere l’acqua in eccesso.

Terminate le pulizie, con le mani completamente asciutte, potete ricollegare gli apparecchi e godervi in completa libertà la vostra casa pulita e spolverata.

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page