close

Nicole Kidman e Zac Efron hot: scena di sesso in Paperboy

È in concorso a Cannes il film del regista Lee Daniels, Paperboy, ispirato al triller di Pete Dexter.

Il film attrae più di altri perché abbiamo tra il cast la bellissima Nicole Kidman, che, guarda caso, interpreta scene di sesso “alternative”, diciamo così.

nicole kidman zac efron PaperboyIn una di queste vedremo la Kidman urinare su Zac Efron, attore che interpreta uno dei ragazzi che  indagano sul caso di un uomo finito nel braccio della morte; alle cui indagini si unirà anche la nostra Nicole.

Ma al di là della trama thriller, quello che fa maggiormente notizia è proprio questa scena di sesso. Beh, con il sesso si va sempre sul sicuro in quanto a “pubblicità” e risonanza… se poi la scena non è di quelle tradizionali, magari sfumate, romantiche, nella posizione del missionario, ancora meglio. E se poi il film ci fa vedere la bella Nicole che fa pipì sul corpo di un uomo questo deve essere proprio il massimo del godimento.

Mah, sinceramente i miei gusti erotici sono di altro tipo, così come sono del parere che le funzioni fisiologiche vadano espletate in bagno e non sul corpo del partner; ma se il regista ha ritenuto di creare una scena di questo tipo avrà avuto le sue ragioni, che non mi interessa indagare. Il trash va ignorato, semplicemente.

Rivolgersi agli impulsi bassi dell’essere umano è così facile e vincente, in qualsiasi settore, che sia il cinema, la letteratura, la politica, l’arte, ecc.; soddisfare i bassi impulsi lascia tutti così beotamente felici e in fondo è qualcosa di molto rassicurante, al di là del piacere o del dolore.

Per osare il nuovo occorre uno spirito intrepido e la capacità di affrontare il rischio di essere emarginato dallo star system.

Ma io non sono una amante del cinema e molto probabilmente il mio giudizio è viziato dalla mia poca predisposizione alle “pellicole”… non mi resta perciò che augurare una buona visione a chi deciderà di andare a vedere il film al cinema.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi