Categorie
Belen Rodriguez

Matrimonio Belen e Stefano: il prete critica la sposa subito dopo le nozze

Sono ormai passati cinque giorni dalla celebrazione delle nozze di Belen Rodriguez e Stefano De Martino e ancora non si è smesso di parlare del matrimonio più atteso dell’anno. Con il passare dei giorni aumentano le indiscrezioni sull’importante giorno vissuto dalla coppia e non mancano neanche le critiche di Don Benigno, il sacerdote che ha celebrato il rito, nei confronti della sposa.

Non accenna a placarsi la scia lasciata dietro di sé dall’evento dell’anno, ovvero dal matrimonio di Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Piano piano siamo riusciti a vedere foto, video, imitazioni, che ci hanno fatto vivere il giorno da favola della matrimonio belen stefanochiacchierata coppia, che ha festeggiato le nozze per tutta la notte, fino all’alba del giorno successivo.

Un evento del genere, però, non poteva non attirare anche delle critiche, anche se non ci aspettavamo arrivassero anche dal sacerdote che ha celebrato le nozze. Eh già, proprio Don Benigno Sulis, ha rilasciato un’intervista a La Stampa, nella quale ha criticato l’atteggiamento della sposa. Il sacerdote ha affermato:

“C’era una distrazione riguardo l’aspetto liturgico che come sacerdote non posso non sottolineare. La sposa, bellissima, nel suo abito di pizzo, con un velo lunghissimo che non finiva mai, sembrava più intenta a seguire la musica, a battere il tempo, a volgere indietro lo sguardo agli ospiti, che al rito. Stefano De Martino mi è sembrato invece un ragazzo sincero, aperto, capace di guardare negli occhi”.

Inoltre Don Benino ha voluto esternare la sua delusione per il fatto che a fare la fotografia con gli sposi è stato chiamato solo Don Luigi Rossi, che ha officiato alla cerimonia accanto al sacerdote, e che solo il padre di Belen, invece, ha salutato il parroco che ha celebrato le nozze.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *