close

Russell Crowe si separa dopo 9 anni di matrimonio

Anche le favole più belle delle volte, purtroppo, non hanno un lieto fine; è questo il caso di Russell Crowe e Danielle Spencer.

La notizia è stata diffusa dalla stampa australiana: il celebre protagonista di Il gladiatore e sua moglie (ormai ex) hanno deciso consensualmente di separarsi dopo ben 9 anni di matrimonio.

I due si sono conosciuti 22 anni fa sul set di The Crossing, e successivamente, nel 2003, si sono sposati in una chiesa appositamente costruita per loro a 500km a nord di Sidney; dalla loro unione sono poi nati i due figli Charles e Tennyson, rispettivamente di 8 e 6 anni, i quali, i genitori, hanno deciso difendere a spada tratta dagli “attacchi” dei media.

La coppia si sarebbe lasciata a causa dei continui impegni di Russell, attivo su diversi fronti in ambito cinematografico; sarebbe dunque stata la brillante carriera dell’attore la terza in comodo tra i due.

La fine della relazione non costerà poco all’affascinante Crowe; secondo fonti indiscrete, l’attore australiano dovrà pagare alla Spencer un importo pari a 25milioni di dollari per la separazione. Sempre stando alle indiscrezioni, a Danielle spetterebbero 15milioni di dollari solo per essere rimasta sposata con Russell per i primi tre anni (che grande sacrificio!!!!).

Al momento l’attore, che solitamente è molto attivo sul social network  Twitter, si è chiuso nel silenzio e chiede che venga rispettata la sua privacy.

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page