close

Avril Lavigne: non convincono i baci saffici nel video di Rock N Roll

Avevamo accennato ad una svolta dark nella carriera e nella vita di Avril Lavigne, eppure la cara ragazzina di Complicated ha deciso di sbalordire tutti con effusioni saffiche nel suo ultimo video, quello di “Rock N Roll”, ultimo singolo della cantante 28enne. Il video è in realtà una specie di reportage da una zona di guerra in cui la bella Avril è vestita da perfetto soldato con tanto di trucco da guerra e elmetto personalizzato alla Full Metal Jacket.

L’atmosfera è tutt’altro che pericolosa, anzi è piena di luce e di colori, con momenti da fumetto e con il misterioso personaggio di una donna indiana abbigliata nella classica maniera delle danzatrici del ventre. La bruna bellezza orientale scambia un bacio con la caucasica Lavigne in un baci interraziale che in realtà non ha molto di sensuale.

“Rock N Roll” è uscito circa un mese fa, secondo singolo del suo nono album. Arrivata al suo secondo matrimonio a soli 28 anni, la cantante canadese sembra però piena di energia per affrontare avril lavigne dark abito sposa nero amtrimonioquesta seconda unione, cominciata lo scorso luglio, con il collega Chad Kroeger, ma anche per affrontare questa seconda fase della sua carriera, come sembra invece negare il titolo del primo singolo estratto da quest’album: “Here’s to Never Growing Up”.

Dopo la ragazzina emo dai capelli lisci lisci e il viso triste triste, Avril Lavigne sembra più incline al riso, alla musica orecchiabile e senza dubbio, nonostante l’eterna aria da adolescente, più propensa a fare la grande, la adulta. Chissà che anche la sua musica non cominci a crescere con lei.

Tag:, , ,

Show 1 Comment

1 Comment

  • avatar image
    W la Musica
    5 novembre 2013 Reply

    Evidentemente chi ha fatto la recensione non ha la benché minima idea di chi sia Avril Lavigne allora ! Sono d'accordo sul fatto che i fasti dell'era dei primi 2 album (Let go e Under my skin) sono ormai un lontano ricordo ma da qui a dare un'insufficienza ad un disco variegato come questo mi sembra un po' troppo. Questo album sicuramente ha un punto debole cioè che molte canzoni trattano la stessa tematica ovvero quello del non crescere mai, brindare, divertirsi ecc. (vedi Here's to never growing up, Rock N Roll, Sippin on Sunshine). Ma purtroppo soppraggiungo dicendo che non è stata decisione di Avril infatti la Epic ha pensato (erroneamente) che per far tornare Avril ai vertici delle classifiche bisognasse puntare su pezzi molto radio friendly, frivoli e destinati ad un target giovanissimo. Tutto questo perché la Epic ha guardato i numeri fatti da The best damn Thing 3^ album della cantante 100% commerciale che ha dominato la classifiche mondiali. Ma il problema sta a monte, non si è tenuto conto che ai tempi un album del genere era una novità musicale (era il 2006 quando ancora Katy Perry, Demi Lovato, Miley Cyrus ecc. non erano nemmeno nella mente di Dio). Oggi la gente si aspetta una Avril più matura, purtroppo però lei aveva scritto tanti brani che non sono finiti nella tracklist e anzi la Epic l'ha affiancata ad altri co Writers e Avril stessa ha dichiarato che ciò ha creato tanta confusione e disaccordo nella stesura delle canzoni creando tanti disaccordi. Gli unici brani genuini sono Fallinf Fast interamente sua, dove la sua voce soave e delicata è da pelle d'oca per non parlare di Hush Hush ed Hello Heatache, 3 bellissime ballate. Ma l'album presenta anche una Avril inedita basti vedere Bad Girl con Marylin Manson, Give me what you like un esperimento quasi sul country ben riuscito che rimanda ad un'atmosfera eterea. Hello Kitty è sicuramente un pezzo molto japan pop facile e insulso però Avril ci teneva anche a fare una cosa lontana dal suo mondo che non aveva mai speriamentato. In Bitchin Summer che dal titolo sembra una stupidata di canzone, c'è una parte in canta in rap insomma VOTO ALBUM 8 ps. Non sei nemmeno informata questo è il 5 ALBUM NON IL 9 PATETICA !!!

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi