close

“Mary Jane Holland” nuovo assaggio per Lady Gaga

Era passata una giornata senza che vi aggiornassimo sulla situazione di “ARTPOP”, ultimo album di Lady Gaga? Niente paura! Eccoci di nuovo a parlare del prossimo brano che Miss Germanotta ha rilasciato, o meglio che ci ha fatto appena assaggiare con un’ampia preview di più di due minuti.

Stiamo parlando di “Mary Jane Holland”, il prossimo brano estratto dall’album che sta diventando un vero e proprio tormentone, un incubo per chi cerca di stare dietro a tutte le nuove note che vengono lasciate trapelare sapientemente distribuite in questi dieci giorni i poco più che ci separano dall’11 novembre, data ufficiale dell’uscita di “ARTPOP”.

Arrivata al terzo album, Lady Gaga si trova di fronte ad uno scoglio importante. La cantante deve riuscire a mantenere il suo successo, permettendo ad altri fan di affezionarsi a lei, così come lo sono i suoi lady gagalittle monsters, i suoi fan accaniti. Un compito non semplice data la congestione di provocatrici di cui gode di questi tempi la musica pop.

Gaga cerca, come al solito, di gettare un occhio alla musica dance e un occhio alla musica di Madonna, mantenendo buona parte del suo stile invariato e dando sempre grande spettacolarità al tono dei suoi brani. Almeno questo è quello che trapela da questi due minuti di “Mary Jane Holland”!

Si tratta in particolare della traccia numero 12 dell’atteso terzo album, nel quale la cantante ha messo tutta se stessa, ma soprattutto per la cui pubblicazione ha mobilitato una macchina produttiva sconvolgente, preoccupandosi di curare ogni dettaglio e di misurare l’hype man mano crescente.

Ecco di seguito la snippet di “Mary Jane Holland”:

httpv://www.youtube.com/watch?v=_dOk03D-48c

Tag:,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi