Categorie
Attualità

Salvini su Saviano: cambieremo i criteri di assegnazione delle scorte

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, nel corso di una live sulla sua pagina Facebook, ha annunciato che rivedrà i criteri di assegnazione delle scorte. L’eventuale provvedimento potrebbe interessare, tra gli altri, uno dei principali critici di Salvini, ovvero Roberto Saviano, autore del best seller Gomorra e da anni sotto scorta dopo aver ricevuto ripetute intimidazioni da parte della criminalità organizzata.

Un bacione a Saviano – ha dichiarato il leader della Lega – Sto lavorando, insieme agli uomini del Ministero dell’Interno e della Polizia di Stato, ad una revisione dei criteri per le scorte che impegnano ogni giorno in Italia più di duemila uomini e donne delle Forze dell’Ordine“. Non è la prima volta che Salvini parla della possibilità di rivedere le modalità di assegnazione della protezione per politici, imprenditori e scrittori che hanno ricevuto minacce dalla mafia, mettendo in dubbio, ad esempio, in passato il reale pericolo che gravita sulla persona di Saviano.

Il Ministro dell’Interno ha specificato però che non verranno analizzati singoli casi ma si valuteranno solamente i criteri generali di assegnazione: “Ovviamente non interverrò su casi personali – prosegue Salvini – ma aggiorneremo i criteri valutandoli tecnicamente ed obiettivamente perché è troppo delicato il tema della sicurezza personale di politici, giornalisti, magistrati, imprenditori e presidenti di associazioni anti-mafia“.

Vedremo quale sarà lo sviluppo di questa vicenda che è sicuramente destinata a fare discutere visti anche i rapporti personali e politici apertamente conflittuali tra il celebre scrittore campano e il capo politico della Lega.

Categorie
Kim Kardashian

Kim Kardashian: minaccia di chiamare la polizia per il dopo-sbronza di madre e sorella

Durante la gravidanza è stata costantemente criticata per l’aumento di peso e i suoi familiari l’hanno sempre difesa, rimanendo sempre uniti. Ma, ora, è emerso che Kim Kardashian ha passato un momento difficile nella sua famiglia. Nell’ultimo episodio di “Al passo con i Kardashian”, girato quando la 32enne era ancora incinta, Kim ha perso la pazienza con la madre Kris Jenner e Kourtney Kardashian, persino minacciandole di chiamare la polizia.

La star del reality voleva, chiaramente, godere di un momento di relax, ma diventa una belva, nel momento in cui si vede arrivare la madre e la sorella, ubriache da una serata in un bar.

La trama della puntata inizia con Khloe, che si lamenta di essere lasciata fuori dalle sorelle Kim e Kourtney, rivelando: “Non mi piace essere ignorata da voi due”. Come sempre, la matriarca onnipresente, Kris Jenner, arriva in soccorso della situazione, ma finisce per fare più male che bene.

Dopo che Kris porta Khloe a passare una serata con lei in un bar messicano, le due cominciano a bere bicchierini di tequila a dismisura. Tornate a casa, Kris decide di fare una burla alla sua famiglia, e Kim Kardashian Rapporto crisi Kanye Westcominciano a fare atti vandalici in giardino. Come due ragazzine, Kris e Khloe gettano rotoli di carta igienica sugli alberi. Kim non riesce a sopportare la situazione, e minaccia loro di chiamare la polizia.

Ora che Kim ha dato alla luce la piccola North, il 15 giugno, si spera che abbia tempo, per riposarsi, e tranquillità sia da sua madre che da sua sorella.

Categorie
Gossip

Keyshawn Johnson ex-campione NFL placca Justin Bibier per guida pericolosa

Se hai un campione di football americano come vicino, mai farlo arrabbiare. Se lo ricorderà bene Justin Bibier, che oltre alla paura di Keyshawn Johnson che gli blocca il garage, finisce sotto inchiesta per guida pericolosa.

Keyshawn_Johnson_Justin_BibierNon sempre abitare in un quartiere VIP di Los Angeles può essere un’esperienza tranquilla. Lo ha imparato bene Justin Bibier, che sfrecciava verso casa a tutta velocità con la sua Ferrari, facendo infuriare il vicino… Non un tipo qualunque, un armadio quattro porte, ex campione della NFL, che infuriato per il baccano e per la guida pericolosa blocca il garage a Bibier, che dalla paura scappa in casa.

Poco dopo arriva la polizia, per aprire un’inchiesta sull’accaduto. Per la precisione sulla guida pericolosa tenuta da Bibier, come denunciato alla polizia da Keyshawn Johnson, letteralmente inviperito contro la giovane popstar.

Categorie
Cinema

Grande Fratello: finale annullata, blitz della Polizia nella casa!

Dopo le minacce di cui è stata vittima Alessia Marcuzzi su Facebook, di cui vi abbiamo già dato notizia, l’edizione 2012 del Grande Fratello è stata scossa da un altro evento inaspettato. Infatti, all’interno della casa di Cinecittà, in questo momento, è in corso un blitz della Polizia. All’interno della casa sarebbero state portate di nascosto alcune dosi di droga, non si sa ancora quale dei cinque finalisti sia coinvolto in questa vicenda. Ma si sta scavando nel passato di ognuno per capire chi abbia osato così tanto.

Mediaset onde evitare guai peggiori, ha deciso di bloccare la messa in onda della finale, prevista per stasera alle 21 su Canale 5, almeno fino a quando le Forze dell’Ordine non avranno concluso le indagini e portato a galla la verità. I ragazzi della casa non hanno opposto resistenza. A parte la paura, che ha provocato un lieve malore a Patrick, che è stato portato al Policlinico Gemelli per accertamenti, i cinque reclusi rimasti (Gaia, Franco, Martina, Patrick e Sabrina) sono tuttora nella casa e relativamente tranquilli, si sono detti tutti estranei alle accuse ad essi contestate.

Mentre si procede al riconoscimento dei partecipanti, il nucleo cinofili sta setacciando la casa a caccia delle dosi di droga che un concorrente avrebbe usato in due occasioni, pensando di essere fuori dalla portata delle telecamere. Purtroppo, per lui a guardare il Grande Fratello ci sono anche Carabinieri e Polizia. Vi aggiorneremo a breve non appena avremo ulteriori dettagli sull’operazione in corso, e soprattutto, su quale dei concorrenti verrà accusato e portato in carcere.

[toggle title=”Per saperne di più…”]Buon primo aprile dalla Redazione di PinkDNA.it – Questa news è uno scherzo, buono per far sobbalzare dalla sedia qualche amica/o, quindi, condividila![/toggle]