Categorie
Bellezza & Salute

Mare, sole, iodio e vacanze salutari: i benefici della spiaggia e lo sport anticellulite!

Distesi al sole, o sotto l’ombrellone intenti a fare una pennichella; lunghe nuotate nelle acque cristalline, relax, divertimento e tante risate. Le vacanze estive sono un vero toccasana per l’organismo e costituiscono uno dei metodi migliori per riposare mente e corpo dopo mesi di duro lavoro, studio e stress quotidiano.

Basta sbirciare da lontano l’azzurro del mare, respirare a pieni polmoni la brezza marina e tutti gli acciacchi accumulati durante l’anno, come per magia scompaiono lasciandosi sopraffare da una sensazione di benessere entusiasmante. Molti sono i benefici attribuibili al mare; vediamone alcuni!

L’esposizione moderata alla luce solare, garantisce lo sviluppo della vitamina D, indispensabile per favorire il buon’umore, per assorbire il calcio e rendere più forti le ossa e per curare alcune malattie della pelle come la psoriasi. La prova costume è uno dei traumi più frequenti in tutte le ragazze che preparano il proprio corpo al meglio, allenandosi durante i mesi invernali.

È importante sapere che la spiaggia è uno dei luoghi ideali mare amore estivo vacanzeper tenersi in forma. Le lunghe passeggiate in acqua, qualche esercizio di acquagym o uno semplice nuotata, aiuteranno la circolazione sanguigna, ostacolando la formazione di cellulite.

Una passeggiata sul bagnasciuga, venti minuti di camminata con l’acqua che sfiora le cosce, basteranno ad allontanare gli inestetismi e l’insidiosa presenza della cellulite. Le parole d’ordine per quest’estate sono quindi: relax, divertimento e lunghe camminate salutari.

 

Categorie
Moda

Denim anticellulite: Lizzie Jegger per Wrangler

Lizzie Jegger, topmodel di fama internazionale e figlia del leader dei Rolling Stones, è la nuova testimonial della campagna Denim Spa per la maiosn Wrangler, marchio di sportwear americano molto noto. Non si tratta tuttavia di Wrangler qualsiasi, bensì di una collezione di jeans particolari che grazie al tessuto realizzato sono in grado di mantenere la pelle delle gambe liscia, tonica e morbida.

Il denim è stato creato grazie a sostanze idratanti e una speciale lavorazione della tela denim con la presenza di microcapsule in cui è racchiuso il cosmetico; la frizione dei jeans sulla pelle garantisce una sorta di massaggio che rende il risultato apprezzabile e clinicamente testato dall’Adriant Institut in Francia dove il 69% delle donne campione mostrava un decisivo miglioramento.

La collezione è composta da tre modelli skinny a vita alta nella variante “Aloe Vera”, “Olive Extract” e “Smooth Legs”. I primi due modelli contengono oli e burri naturali ad esempio l’olio di frutto della passione e il burro di karitè e mirano a lenire l’epidermide e idratarla; mentre il terzo modello tende a contrastare l’effetto buccia d’arancia e gli inestetismi della cellulite realizzati con l’aggiunta di alghe, retinolo e caffeina.

Insomma dei veri e propri denim all’avanguardia per donne che desiderano muoversi al passo delle tendenze! E se nel mondo della moda già in passato erano nati jeans modellanti (si pensi al Levi’s Curve ID o l’Eve Lerock) con risultanti non del tutto eccellenti, la nuova linea Wrangler Coloured Denim Spa per questa primavera estate 2013 si augura di fare scintille, prendendosi cura del benessere della pelle delle gambe.

L’efficacia dei jeans è garantita fino a 5-6 Denim anticellulite Lizzie Jegger per Wranglerlavaggi, al termine è possibile “ricaricarli” con appositi spray, assicurando i loro principi attivi fino a 67-95 utilizzi.  La stessa Lizzie afferma che dopo una giornata con il denim le gambe stanno meglio, decisamente più liscie del solito.

La collezione è disponibile sul mercato già da metà febbraio, nei rivenditori Wrangler al prezzo di circa 85 sterline (102 euro) con allegato lo spray-ricarica che garantisce l’idratazione.

Il conto alla rovescia per la fatidica “prova costume” è iniziato, irrinunciabile avere gambe lisce, dalla pelle perfettamente setosa: Wrangler ha la soluzione, provare per credere!