close

Quirinale: Marini Presidente della Repubblica, si vota il primo scrutinio

La Presidente della Camera, Laura Boldrini, ha ufficialmente dato il via al voto per l’elezione del Presidente della Repubblica, che succederà a Giorgio Napolitano al Quirinale. Sarà davvero Franco Marini?

Secondo l’accordo di ieri sera tra Pierluigi Bersani e Silvio Berlusconi, il primo scrutinio appena partito, dovrebbe portare all’elezione di Franco Marini, nome concordato tra i due, alla Presidenza della Repubblica. L’ex democristiano e sindacalista ha, infatt,i dalla sua gran parte dei voti di PD, PDL, Scelta Civica e Lega Nord, insomma una grande coalizione per l’elezione del Presidente della Repubblica. Anche se si temono defezioni e franchi tiratori nel PD, tanti da far mancare il raggiungimento dei 2/3 e dei 672 voti necessari per l’elezioni.

Laura_Boldrini_QuirinaleSi defila SEL di Nichi Vendola, che voterà con il Movimento 5 Stelle, il nome del professore Stefano Rodotà. Le operazioni di voto andranno avanti per circa 3-4 ore, quindi per concludere lo spoglio dei voti del primo scrutinio bisognerà attendere le 13 circa, così da avere il primo risultato.

Vedremo se terrà l’asse Bersani-Berlusconi e a cosa porterà, oppure, se la linea degli intransigenti avrà la meglio e dalla quarta votazione, come molti sospettano si virerà verso i nomi di D’Alema, Prodi o dallo stesso Rodotà.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi