close

Primarie PD: da Bersani a Renzi, per ora vince l’affluenza

Da stamane sono aperti i seggi per le Primarie del PD. Il via è stato dato questa mattina alle ore 8,00, quando ad essere attivati sono stati oltre 9.000 punti di voto, per consentire agli italiani di esprimere la propria preferenza (con oltre 1,5 milioni di persone registrate già da ieri per l’evento).

Ma ad ora, com’è la situazione? Ovviamente è impossibile dire chi stia prevalendo su chi e quali siano le percentuali d’affluenza. Ancora troppo presto. Quello che risulta certo, però, è che un elevato numero di persone si stanno riversando nei seggi, proprio a testimoniare la grande voglia di trovare realmente un leader per il PD.

Da quanto si legge sui giornali e si ascolta dai Tg in televisione, sembra che il favorito resti Bersani, mentre Renzi e Vendola sembrerebbero orientati verso la conquista di un buon piazzamento, oltre il 30% il primo e oltre il 15% il secondo.

Certamente sono solo le idee di giornalisti ed opinionisti, ma crediamo che queste ipotesi potrebbero davvero avvicinarsi alla realtà.

Poi se si presentasse la vittoria di primarie pd novembre 2012 bersani renzi vendola puppato tabacciRenzi o Vendola, sarebbe sicuramente un risultato di cui si continuerebbe a parlare per giorni; giorni che forse si prolungherebbero a settimane se a spuntarla fosse uno dei due fra Tabacci  e Puppato.

Al momento, comunque, l’unica a vincere sembra essere l’affluenza, che secondo alcuni arriverà, a fine serata, oltre i quattro milioni di votanti. Del resto se consideriamo che per alcune fonti già alle 11 di questa mattina l’affluenza ai seggi era stata di oltre un milione di persone, è quasi pensabile che sia realistica l’ipotesi di 4 milioni per le 20 di questa sera.

Non resta che attendere per verificare se sarà così.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi