close

Mosca: incendio in ospedale psichiatrico, 38 vittime accertate (video)

Il bilancio sembra essere ormai definitivo: l’incendio di questa notte scoppiato in un ospedale psichiatrico di Mosca avrebbe causato 38 vittime. Ad essere interessata dal rogo è stata la clinica numero 14 del villaggio di Ramenski, a nord di Mosca, dove le fiamme sembrerebbero essere divampate a causa di una sigaretta.

Ovviamente si tratta, per il momento, solo di supposizioni sul motivo dell’incendio, dato che gli inquirenti stanno ancora indagando. Fra le ipotesi ci sarebbe anche la possibilità di un corto circuito che avrebbe provocato il divamparsi dell’incendio.

L’unica cosa che sembra certa è il bilancio delle vittime, incendio-rogo-mosca-38-morti-sigaretta-lenzuola-corto-circuitodato che il personale medico avrebbe già eseguito il riscontro dei corpi con le liste dei pazienti e del personale in servizio.

Solo un’infermiera e due pazienti sarebbero riusciti a sfuggire alla terribile disgrazia. Altro particolare, decisamente inquietante, riguarda le vittime: quasi tute, infatti, sono state trovate ancora nel loro letto, quasi come se non si fossero accorte di nulla.

Dovremo attendere le prossime ore per avere maggiori informazioni a riguardo.

 

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=AAM2QClY6-g

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi