Categorie
Bellezza & Salute

Make up, usare i cosmetici in sicurezza: quando sostituirli?

La maggior parte delle donne può essere tentata nel mantenere il proprio rossetto preferito o quella perfetta tonalità di ombretto, ma la verità è che, una volta che un cosmetico è scaduto, è meglio gettarlo. Usare un prodotto scaduto, può essere molto pericoloso per la pelle, perché può portare irritazioni e infezioni. Bisogna fare attenzione alle date di scadenza e sostituire i cosmetici regolarmente.

  1. cosmetici_scadenzafondotinta: trovare la tonalità perfetta del fondotinta può essere faticoso e costoso. Tuttavia è consigliabile sostituire le basi e i correttori, ogni sei mesi o al massimo ogni anno. Inoltre, è bene assicurarsi di conservarli in un luogo fresco. Esporre il fondotinta a fonti di calore provoca la degradazione del prodotto, più rapidamente;
  2. blush o bronzer: i blush e i bronzer durano circa sei –nove mesi. Quando si sostituiscono i prodotti, assicurarsi di gettare via anche i pennelli, che vengono usati. Se non volete buttare i pennelli, è bene comprare dei pennelli di alta qualità e lavarli ogni nove mesi;
  3. mascara: questo prodotto diventa vecchio, quando diventa duro e appiccicoso. Prima di arrivare a questo stadio, bisognerebbe sostituirlo ogni sei mesi. Se usate il mascara ogni giorno, bisogna invece sostituirlo ogni tre mesi, perché è più esposto ai batteri;
  4. ombretto: la scadenza di questo prodotto è più difficile da definire e dipende dal tipo di ombretto che si usa. Gli ombretti in crema, che forniscono umidità alla pelle, si rovinano più rapidamente. Bisogna sostituirli una volta all’anno. Gli ombretti a polvere possono durare 18 mesi;
  5. eyeliner: anche la scadenza di questo prodotto dipende dal tipo. L’eyeliner liquido dovrebbe essere sostituito ogni tre mesi. Quello a matita dura più a lungo – fino a due anni. Basta ricordarsi di affinarlo una volta ogni tanto, per mantenere la sua integrità;
  6. prodotti per le labbra: il rossetto, i lip gloss, e le matite per le labbra possono durare dai 18 mesi ai 2 anni. Per capire se i prodotti sono scaduti, basta anche sentire l’odore e il sapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *