close

La crisi dei cloni in TV: Baila!, Charlie’s Angels, Star Academy e Me lo dicono tutti cancellati

Ne avevamo già parlato un mese fa, quando avevamo annunciato il reboot della serie culto degli anni ’70 Charlie’s Angels, in onda in questi giorni sull’Abc. A pochi giorni dalla messa in onda dei primi episodi della serie tv , la rete americana ha deciso di cancellare lo show per bassi ascolti.

Se la prima puntata è partita un po’ in sordina, le altre non hanno raggiunto risultati di ascolto sufficienti per salvare un prodotto che a prima vista – o almeno così sembrava – aveva tutte le carte in regola per diventare un successo. Evidentemente il target degli spettatori non è mutato, ma è rimasto fedele alla prima edizione, errore di valutazione che ha vanificato la possibilità di attrarre nuovo pubblico.

Tornando in Italia, del resto, la situazione non cambia: sia Rai che Mediaset, infatti, devono far fronte ai fiaschi di Star Academy e Me lo dicono tutti (nel primo caso) e di Baila! (nel secondo caso). Dopo il lancio aggressivo di Francesco Facchinetti e le parole lodevoli per la sua nuova creatura musicale, il 4, 6 % di share raccolto giovedì 13 da Star Academy – troppo poco per il prime time di Rai 2 – non è bastato a salvare il programma, che si avvia ad una chiusura di emergenza nel pomeriggio di sabato 22 ottobre (ore 15:30).

Vedremo se il debutto di X Factor su Sky 1 darà il colpo di grazia definitivo a viale Mazzini, peraltro impegnata nella cancellazione di un altro programma di prime time, stavolta condotto da Pino Insegno: Me lo dicono tutti. Le candid camera vip (che ricordano almeno una decina di programmi tv), infatti, non hanno attecchito nel pubblico che è volato alla concorrenza.

A Mediaset, d’altro canto, c’è poco da festeggiate: anche Baila! condotto da Barbara D’Urso ha preso la via del non ritorno. Almeno in Rai la produzione di Ballando con le stelle avrà un motivo di festeggiare…

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi