Categorie
Cinema

I, Frankenstein: Aaroon Eckhart sarà il nuovo e affascinante mostro!

Il mostro di Frankenstein non è mai stato così bello e attraente. Con il suo sguardo penentrante e gli addominali scolpiti, Aaron Eckhart è il nuovo mostro virile e affascinante, nel fotogramma ufficiale per “I, Frankenstein”. Tre nuovi poster del nuovo film sono stati appena rilasciati, prima del Comic-Con e ora abbiamo un assaggio dell’attore, come nuova immagine della creazione grottesca di Victor Frankenstein.

Ma, a differenza del mostro orribile e sfigurato di Frankenstein, rappresentato da Mary Shelley, Aaron è un gran bel vedere; la “creazione” del regista Stuart Beattie appare come uscita da una copertina di una rivista di moda – i suoi tratti del viso e i suoi addominali sono scolpiti e i suoi muscoli sono da urlo.

L’attore ha dichiarato su Entertainment Weekly: “in questo film, non ci sono bulloni al collo, ma offriamo il senso che lui sia formato da circa sei cadaveri. Ogni giorno nel makeup, abbiamo fatto un’ampia seduta per simulare le cicatrici sul corpo”. E nonostante le notevoli differenze fisiche, Eckhart ammette che il suo personaggio ha molto in comune con la creazione originale di Shelley, almeno in termini di personalità. Ha affermato: “Adam, come si chiama nel film, è un essere intelligente e astuto, che sa come parlare e ha “seri problemi con il padre”.

In una recente intervista su Yahoo!Movies, il bell’attore I Frankenstein Aaroon Eckhartha aggiunto: “è una storia contemporanea del mostro, che parla un pò dell’aborto, dell’aberrazione, del figlio indegno buttato fuori di casa. E lui deve trovare la sua anima, lo scopo della sua vita, e lo fa in un mondo fantastico con gargoyles e demoni”.

Nel frattempo, circolano le voci che alcuni clip dal film potrebberro essere rilasciati al Comic-Con, nei prossimi giorni. Nel film, appaiono anche Jai Courtney, Bill Nighy, Yvonne Strahovski e Miranda Otto.

“I, Frankenstein” sarà nelle sale cinematografiche, dal mese di gennaio del 2014.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *