Categorie
Glee

Glee: ci sarà uno spin-off con Lea Michele?

Il mese scorso, il creatore di “Glee”, Ryan Murphy, ha annunciato che la sesta stagione della nota serie televisiva di Fox sarà quella finale. E ora, pare che il produttore voglia sviluppare uno spin-off, avente come protagonista la bella Lea Michele. Un insider ha dichiarato su RadarOnline: “succederà sicuramente…sarà annunciato a breve. Sono in trattativa in questo momento”. Sarà vero?

Le voci mediatiche, circa lo spin off di “Glee”, arrivano quattro mesi, dopo la tragica scomparsa di Cory Monteith, per un letale miscuglio di alcol e droga. La morte di Monteith ha profondamente colpito la sua collega e la sua fidanzata, Lea Michele, trovatasi nel bel mezzo di una tempesta mediatica ed emotiva.

Fortunatamente, Lea Michele ha avuto l’appoggio di leauna persona speciale, un’amica e collega, l’attrice Kate Hudson; la giovane attrice ha dichiarato recentemente: “non potrò mai ringraziarla, davvero, per quello che ha fatto per me”.

Oltre ad essere la presunta protagonista di un nuovo spin-off di “Glee”, Lea Michele pubblicherà, anche, il suo primo album da solista e un libro di memorie, che lei stessa ha definito come una “guida”, intitolato “Brunette Ambition”.

Categorie
Glee

Glee: la puntata The Quarterback tributo a Finn Hudson

Gli appuntamenti televisivi con Glee continuano ad appassionare milioni di telespettatori e, questa sera alle 20,10 su Sky uno, andrà in onda l’episodio tributo dal titolo “The Quarterback”, in cui l’intero cast ricorda Finn Hudson, il collega scomparso.

Si tratta di una puntata emozionante, strappalacrime in cui si cerca, per quanto possibile, di superare il lutto del proprio compagno di set, momenti intensi e mai banali in gleecui la vita si mette a confronto con la morte, con la parola fine.

La puntata inizia con gli attori, esclusi Quinn e Brittany, che cantano il brano “Season of Love” tratto dal film Rent all’interno dell’auditorium e questo raffigurerà il loro intervento durante il funerale di Finn. Gli autori tengono a precisare che la puntata non vuole incentrarsi sulle cause della morte dell’attore ma sulla celebrazione della sua vita, c’è la voglia di raccontare i pregi e difetti di Finn, le sue abitudini, la sua voglia di fare.

Il dolore in tutta la puntata è tangibile, è forte da mozzare il fiato ma si vuole parlare della morte attraverso la vita vissuta per far sì che nessuno dimentichi. Il modo migliore per onorare qualcuno non è piangerlo sulla tomba e poi dimenticarlo ma ricordarlo ogni giorno aiutando chi amava, è questo il modo migliore per affrontare un’assenza/presenza.

La stessa insegnante Mr Shue vuole aiutare i suoi alunni ad andare avanti e per questo deciderà di ricordare, per un’intera settimana, il carissimo Finn attraverso la musica, il canto, la melodia, attraverso le cose che lui amava di più.

Diversa è invece la reazione Puck e Santana che non riescono ad accettare l’accaduto, soffrono, si ribellano al destino crudele e si consolano con la rabbia e l’alcool a fiumi.

La puntata sarà piena di emozioni e ricordi e tutti cercheranno un modo meno sofferto per dire addio.

Categorie
Glee

Glee anticipazioni 5×02: video promo seconda puntata

L’attesissima quinta stagione di Glee  è iniziata! Dopo la messa in onda negli Usa di ieri sera, l’amatissima serie televisiva questa sera approda anche in Italia, precisamente su Fox. Ma cosa accadrà nel prossimo episodio?

Dopo un lunghissimo conto alla rovescia durato mesi, Glee è tornato per la gioia di tutti i fan con una nuova entusiasmante stagione: la quinta! Il primo episodio, il 5×01, è andato in onda ieri sera negli USA; tanti sono stati i fan che hanno seguito lo glee 5x02streaming della puntata in diretta e tanti altri (la maggior parte), invece, hanno aspettato l’uscita della puntata di oggi sottotitolata in italiano.

Quando parliamo di puntata sottotitolata in italiano, non ci riferiamo allo streaming del web, ma alla messa in onda su Sky Uno; sul canale 109 di Sky, infatti, queste sera è stato trasmesso il primo episodio sottotitolato, mentre la puntata doppiata dovrebbe andare in onda la prossima settimana.

In attesa delle anticipazioni ufficiale del secondo episodio, Tina in the Sky With Diamonds, che vedrà l’ingresso della guest star Demi Lovato, ecco il video promo dell’episodio.

httpv://www.youtube.com/watch?v=MnhyouPcBAc

Categorie
Glee

Glee torna stasera con la quinta stagione e ricorda Cory Monteith

Glee è certamente una delle trasmissioni più amate dai teenager di tutto il mondo. Tanto negli USA quanto in Italia l’inizio della nuova serie è più che atteso e questa sera, 27 settembre, si taglierà il nastro della quinta stagione per Glee. L’appuntamento è fissato per questa sera su Sky HD.

Ovviamente è bene ricordare che la proiezione sulle tv italiane arriva con un ritardo di un giorno dal debutto negli USA su Fox e questo comporterà anche un altro problema… se così vogliamo dire: la puntata che andrà in onda su Sky HD sarà in lingua originale. Tranquilli, ci saranno i sottotitoli, ma per chi non vuole perdersi il senso e il gusto di ascoltare i dialoghi tradotti, si dovrà attendere ancora una settimana.

Parlando di una nuova serie di Glee non si può non gleericordare la scomparsa dell’attore Cory Monteith. Molti su Twitter e Facebook stanno onorando la sua memoria con immagini e messaggi e c’è chi scommette che la serata sarà dedicata praticamente a Cory.

Per chi volesse ricostruire quanto accaduto a Cory Monteith, vi indichiamo di seguito i link agli articoli relativi la sua scomparsa:

Cory Monteith: l’attore di Glee è morto per overdose di eroina e alcool

Anticipazioni Glee: cosa cambierà dopo la morte di Cory Monteith?

Lea Michele dopo la morte di Cory Monteith: ecco il primo tweet

Cory Monteith: un video commemorativo per la star di Glee

Demi Lovato new entry in Glee accanto a Lea Michele

Categorie
Glee

Glee 5: il 27 settembre l’arrivo in Italia su Sky Uno

Molti sono i conti alla rovescia che si stanno tenendo in questi giorni per i fan: c’è chi attende con ansia l’inizio di The Vampire Diaries e The Originals il 3 ottobre, chi attende il ritorno di Grey’s Anatomy, con la sua decima stagione, il 26 settembre e chi, invece, attende la quinta stagione di Glee, che arriverà negli Usa il 26 settembre e in Italia il giorno seguente!

Per la gioia di milioni di fan, l’amata serie televisiva, Glee, sta per tornare con la sua quinta stagione e non solo negli Usa, dove gleesarà trasmessa a partire da questo giovedì, ma anche in Italia, dove sarà mandata in onda quasi in contemporanea alla messa in onda degli States.

La programmazione italiana del teen drama subirà quest’anno un grande cambiamento: il canale che ospiterà la serie non sarà più Fox Italia, ma Sky Uno, il canale 109 di Sky. Il primo episodio sarà trasmesso la sera del 27 settembre in lingua originale e sottotitolato in italiano; poi, si è parlato anche della possibilità di mandare in onda, a partire dalla settimana successiva, gli episodi della settimana precedente doppiati in italiano, oltre all’episodio del giorno prima, sempre sottotitolato.

Non ci resta che aspettare ancora qualche giorno!

Categorie
Glee

Anticipazioni Glee: cosa cambierà dopo la morte di Cory Monteith?

Ormai non solo i fan di Glee, ma tutti, sappiamo che lo scorso 13 luglio è morto a Vancouver, a causa di un mix di alcol e droga, l’attore che nella serie televisiva interpretava il ruolo di Finn Hudson, ovvero Cory Moteith, fidanzato dell’attrice, sempre di Glee, Lea Michele.

Ovviamente per tutto il cast della serie tv la morte di Cory è stata un durissimo colpo, tant’è che si è anche pensato di non far proseguire il telefilm con le nuove stagioni, ma di fermarsi qui. Questa idea iniziale, però, è scomparsa in men che non si dica e la nuova stagione di Glee si farà!

Cory Monteith lea MicheleIl creatore di Glee, Ryan Muephy, ha dichiarato quanto la morte di Cory Montetih oltre ad averlo profondamente addolorato, come è successo anche al resto del cast, lo abbia lasciato spiazzato e dubbioso sul da farsi con la nuova stagione della serie televisiva.

A quanto pare sulla decisione se continuare o meno Glee è stato decisivo il parere di Lea Michele, compagna sulla vita e sul set di Cory. Ryan Munphy ha infatti affermato di aver proposto alla Michele sia l’ipotesi della cancellazione della nuova stagione della serie, sia l’ipotesi dell’uscita del personaggio Rachel Berry, cosa alla quale l’attrice a risposto di voler continuare a recitare il suo ruolo sul set nonostante la situazione..

Per rispetto all’attore scomparso, comunque, il personaggio di Finn Hudson non verrà rimpiazzato con un altro attore ma uscirà di scena; al quaterback, inoltre, verrà dedicata la terza puntata della nuova stagione di Glee, che non mirerà ad essere una puntata strappalacrime, ma piuttosto un omaggio all’attore.