Adele rifiuta 12 milioni di sterline per diventare testimonial L’Oreal

Era sul punto di sostituire Cheryl Cole, come il nuovo volto della pubblicità della L’Oreal, ma Adele ha sorpreso la nota casa di cosmetici francese, rinunciando all’incarico da testimonial e la bellezza di 12 milioni di sterline.

È stato riferito che la 25enne era in trattativa, per un potenziale contratto con la L’Oreal, che ha avuto, negli anni, testimonial del calibro di Penelope Cruz, Eva Longoria e Jennifer Lopez. Ma, sebbene le lunghe trattative, è stato riportato che Adele ha rifiutato l’offerta, senza dare una motivazione.

Una fonte ha dichiarato su People: “La l’Oréal era in negoziazione per l’accordo con Adele e sembrava essere sul punto di avvenire, ma lei ha appena cambiato idea. La l’Oréal è esterefatta del rifiuto della grande somma”.

Se avesse accettato l’accordo, Adele avrebbe sostituito adele autobiografia non vuole troppo giovanel’attuale ambasciatrice Cheryl Cole, che aveva firmato il suo lucroso contatto con il brand nel 2009.

Tuttavia, la decisione di Adele rispecchia il suo dichiarato disprezzo verso le celebrità, che “si vendono”, dando il loro nome ad una serie di prodotti per guadagnare facilmente. Nel 2011, la cantante aveva dichiarato: “Non voglio che il mio nome appaia da nessuna parte vicino a un marchio. Non voglio essere corrotta o perseguitata. Penso che sia vergognoso quando ti vendi“.

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi