Categorie
Gossip

Ibrahimovic e Sylvie van der Vaart: relazione clandestina a Parigi?

Ci sarà un motivo per cui le veline di Striscia la Notizia si fidanzano quasi sempre con calciatori e questo motivo consiste nel fatto che la maggior parte di loro sono gran donnaioli! A partire da Bobo Vieri per finire con Mario Balotelli, quante giovani donzelle possiamo contare all’attivo dei vari sportivi? Sicuramente tante!

Nella lista dei Don Giovanni, a quanto pare, non manca nemmeno l’attaccante del Paris Saint-Germain, Zlatan Ibrahimovic, che sembrerebbe avere una relazione clandestina con Sylvie Meis, la moglie del calciatore olandese dell’Amburgo Rafael van der Vaart.

Lo scoop viene lanciato dal quotidiano olandese De Telegraaf, secondo il quale non solo Sylvie sarebbe l’amante di Ibrahimovic, ma i due, addirittura vivrebbero insieme a Parigi.

Il flirt tra i due sarebbe già nato anni fa, ai tempi ibrahimovic sylvie van der vaartin cui sia Zlatan che Rafael giocavano nell’Ajax; periodo durante il quale, inoltre, i due calciatori avrebbero anche avuto una lite negli spogliatoi.

Ricordiamo a tutti che mentre Sylvie si è separata dal marito a inizio anno, Zlatan è tutt’ora sposato con Helena ed ha ben tre figli. C’è da dire, però, che il gossip non è ancora confermato!

 

Categorie
Gossip

Stefania Fummo: la storia con Cavani tutta una montatura di qualche scriteriato

Tutti i mezzi d’informazione sono stati ingannati dalle informazioni pubblicate, a quanto pare, su un falso profilo, che dopo le rivelazioni di un settimanale ha cominciato a spifferare online informazioni false e foto relative alla giovane ragazza napoletana, Stefania Fummo, attorno a cui si era scatenato il polverone, secondo cui sarebbe stata lei la causa della separazione tra il giocatore del Napoli, Edinson Cavani, e la moglie, tornata in Uruguay a pochi giorni dal parto.

Facebook_design_2013La giovane ragazza è stata danneggiata da queste informazioni, ricevendo persino minacce da tifosi del Napoli, che l’hanno riconosciuta in strada e all’università, tanto che al momento la giovanissima ha quasi paura di uscire per possibili ritorsioni di qualche scriteriato, come colui che ha generato questo caso sfruttando i social media e creando profili falsi su Facebook e Twitter, approfittando delle foto “pubbliche” della giovane presenti sul social network dei foto amatori: Instagram.

Speriamo che dopo questa spiacevole scoperta, tutto torni alla normalità per Stefania e possa affrontare le sue giornate con serenità. Purtroppo, essere una bella ragazza oggi in questo Paese maschilista, è un rischio a vedere quanto successo. Dove persino quotatissimi giornali e media accreditati sono stati ingannati da un falso profilo e da voci di popolo non verificate.

 

Categorie
Gossip

Marysthell Garcia Polanco: ho fatto l’amore con Nicole Minetti

Solo pochi giorni fa Nicole Minetti ha rivelato, in un’intervista a Diva e Donna, di aver avuto in passato un rapporto con una donna; ora questa donna sarebbe uscita allo scoperto.

Si tratterebbe di Marysthell Garcia Polanco, una delle “olgettine” coinvolte nel caso del Bunga Bunga, la quale avrebbe appena affermato di essere l’amante misteriosa della Consigliera regionale.

“Volete sapere chi è la donna che ha fatto l’amore con Nicole Minetti? Sono io, Marysthell Garcia Polanco. Scrivetelo pure, ma non chiedetemi dove. Quello lo dirò in altra sede” ha dichiarato la donna al settimanale Novella2000.

Molti di voi staranno già immaginando dov’è accaduto il “fatto”, ma Marysthell ha giustamente deciso di sfruttare al meglio questa occasione per prendere visibilità, non raccontando tutto e subito.

La Minetti e la Polanco, sono diventate nicole minetti Marysthell Garcia Polancoamiche nel periodo in cui entrambe frequentavano Arcore (hanno lavorato anche insieme a Colorado) e, a quanto pare, l’amicizia è andata un po’ oltre.

D’altronde Nicole non nasconde che “la mia filosofia è: un uomo al giorno toglie il medico di torno. Non vivo senza sesso. Per me è una medicina: basta una notte d’amore per tornare di buonumore.”; l’unica differenza è che in questo caso non si tratta di un uomo ma di una donna.

Sarà veramente lei la misteriosa amante? O Marysthell Polanco ha solo colto la palla al balzo per avere il suo momento di gloria (se questa si può chiamare gloria)? Non ci resta che aspettare una conferma o una smentita della Minetti.

 
Categorie
Amore

Più ti tradisce e più sei cool: quando le corna fanno moda!

Tradire è un fenomeno di massa, essere traditi una moda vera e propria. A partire dai vip americani per finire alle comuni famiglie italiane, la maggior parte delle coppie si trascinano da anni per via di un tradimento. Si, perché in tempi di difficoltà economiche, neanche i vip si possono più permettere un divorzio e, quindi, si preferisce far finta di nulla o vivere da “separati in casa”.

tradimentoLo confermano gli avvocati matrimonialisti: “è più facile alzare un muro in casa propria, che non subire le conseguenze economiche e psicologiche di un divorzio legale. Così il nostro ruolo di avvocati diventa più effimero poiché ci troviamo a dividere beni materiali di piccola consistenza con parcelle minime per i nostri clienti”. Più economici sono sicuramente i cyber-detective: persone specializzate nel scoprire il traditore tramite Web. Eh sì, Facebook spopola anche quando si tratta di “corna”. È stato, infatti, definito il primo social network, nonché mezzo di comunicazione utilizzato per tradire. A seguire ci sono i messaggi e le telefonate, più rischiose perché ci si può dimenticare di cancellarli. Per questo motivo nascono i cosiddetti detective della Rete.

A volte sono gli stessi coniugi traditi che, con un po’ di coraggio, si cimentano nell’impresa; altre volte sono veri e propri investigatori che non si appostano più sotto casa, ma cercano di arrivare alla verità tramite il network. Come fanno? Basta diventare amici degli amici del traditore e della sospettata amante: la verità verrà a galla da un “commento di troppo” postato nella bacheca.

Per quanto riguarda sms e telefonate è una passeggiata! Spesso ci si dimentica il cellulare in cucina (un atto inconscio della sincerità umana) e lì scatta il desiderio dell’altra persona di controllare tutto ciò che può essere sospetto.

Inserisco brevemente un racconto di una mia conoscente: “In auto, come spesso capita a tutti, mi cade una penna sotto il sedile, la cerco disperatamente e… da sotto il tappetino salta fuori un cellulare che non ho mai visto prima. È il cellulare con cui il mio compagno si sente da ben dieci anni con l’amante”. Un piccolo esempio di come uomini e donne possano facilmente sbagliare. Per permettersi un’amante ci vuole furbizia e molta memoria!

È importante non lasciar mai traccia delle comunicazioni telefoniche o digitali; incontrarsi in posti isolati, lontani da occhi indiscreti e inventare ottime scuse (mai negli stessi giorni e alla stessa ora, per non destare sospetti) con il proprio coniuge.

Ultima soluzione consigliata da esperti del settore investigativo: se non vuoi spendere soldi per smascherarlo, vai una settimana in vacanza e lascia tuo marito con l’amante… presto si stancherà di fargli da cameriera e lo mollerà!