Categorie
X Factor

X Factor 7: i nomi dei 24 concorrenti che vanno agli Home Visit

Ieri sera su Sky Uno (Canale 109 di Sky) è andata in onda la terza puntata di questa settima edizione di X Factor, dove abbiamo visto i circa cento talenti che hanno superato le selezioni, alle prese con i Bootcamp. Abbiamo assistito, dunque, ad una nuova fase del talent show, durante la quale i quattro giudici, Mika, Morgan, Elio e Simona Ventura, hanno passato ancora una volta al vaglio gli aspiranti concorrenti, per scegliere i 24 artisti che passeranno agli Home Visit.

Un’altra fantastica puntata di X Factor 7 è andata in onda ieri sera e finalmente, ora, siamo tutti a conoscenza dei 24 nomi dei talentuosi personaggi che sono passate alla fase degli Home Visit del programma. I concorrenti sono stati divisi in quattro categorie che sono state affidate, rispettivamente, ai quattro giudici; per ciascuna categoria sono stati scelti 6 cantanti e di questi solo 3 arriveranno al Live Show.

x factor 7Categoria over 25 (affidata ad Elio), passano: Sebastiano Di Santo, Valeria Crescenzi, Chiara Gallana, Fabio Santini, Adriana Salvatore e Alan Scaffardi

Categoria gruppi vocali (affidata a Simona Ventura), passano: Ape Escape, Dynamo, Freeboys, Extra, Street Clerks e Mr Rain & Osso

Categoria donne under 25 (affidata a Mika), passano: Gaia Galizia, Chiara Grispo, Violetta Zironi, Roberta Pompa, Valentina Tioli e Valentina Livi

Categoria maschi under 25 (affidata a Morgan), passano: Michele Bravi, Andrea Butturini, Marco Colonna, Andrea D’Alessi, Lorenzo Iuracà e ALberto Galuppini

Appuntamento al prossimo giovedì con gli Home Visit!

Una risposta su “X Factor 7: i nomi dei 24 concorrenti che vanno agli Home Visit”

Le Under Donne sono molto forti, è così evidente che se ne sono accorti tutti, ma attenzione alcuni GRUPPI non sono da meno: in particolare, le DYNAMO alle quali non è stato dato finora molto spazio ma guardandoi loro 4 video su Youtube si vede che hanno molta grinta e una buona preparazione, poi ci sono i FREE BOYS che hanno una base di esperienza televisiva e live pluriennale, e gli STREET CLERKS musicisti e cantanti, quindi artisti completi… insomma, anche i gruppi daranno il loro filo da torcere!

Rispondi a Andrea Provino Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *