Categorie
Gossip

Kate Winslet incinta conquista la copertina di Vogue

Nonostante la fama da attrice internazionale, Kate Winslet è sempre rimasta umile e si è sempre definita una “donna normale”, come tutte le altre donne e mamme. Ma sulla copertina della rivista statunitense Vogue, la nota star di “Titanic” appare davvero di una bellezza straordinaria, quasi inverosimile.

Come ogni attrice saprà, uno dei vantaggi nel posare per una grande rivista come Vogue, è la consapevolezza del fatto che eventuali imperfezioni saranno rimosse, con vari strumenti utili al ritocco di immagini. E sulla copertina della rinomata rivista, la pelle di Kate Winslet appare perfetta e ringiovanita, mentre i suoi occhi azzurri splendono di una luminosità incredibile.

Le foto, pubblicate sul numero di novembre della rivista, sono state scattate dallo stimato Mario Testino, mentre Kate Winslet era incinta di circa cinque mesi. Nell’articolo, che accompagna le foto, kate-winslet-voguel’attrice ha dichiarato la sua gioia di essere madre e di condurre una vita normale:

la gente ti giudica sempre, ma io sono quella che sono…faccio compere, prendo i miei figli a scuola. Li cresco, cucino, ho visite di amici.. questa è la mia vita. Certamente avrei potuto avere un cuoco, avrei potuto assumere una governante, avrei potuto avere un personal trainer tutto per me”. Invece, Kate Winslet ama fare passeggiate “con i suoi scarponcini” e “fare yoga con un’amica”.

L’attrice rivela la sua determinazione nel condurre una vita tranquilla e normale, come tutte le mamme, al fine di garantire ai suoi figli la sua presenza costante e una certa stabilità. Insomma una donna in carriera da ammirare!

 

Categorie
Cinema

Kate Winslet: tre matrimoni, tre figli!

Kate Winslet ha dichiarato pubblicamente che aspetta un bambino dal marito Ned Rocknroll.

Un portavoce della star ha confermato la notizia al Mail Online ieri, e ha riferito che la coppia è “entusiasta”. Il bambino, il terzo figlio di Kate, sarà il primo frutto del matrimonio tra lei e Ned, sposati da sei mesi. Si pensa che il bambino nascerà la fine di questo anno.

L’attrice di “Titanic” , 37 anni, è già madre di due figli, da precedenti matrimoni, Mia e Joe.kate-winslet

Il padre di Mia, 12, è Jim Threapleton, che Kate sposò nel 1998 e lasciò nel 2001.

Poi fu la volta di Sam Mendes , che l’attrice sposò  nel 2003 e dal quale ebbe Joe. Kate Winslet divorziò poi dal regista nel 2010.

Durante un vacanza all’isola Necker nel 2011, Kate ha incontrato il suo attuale marito. Ned Rochnroll, nipote del miliardario Richard Branson, lavora nel settore viaggio-spaziale del Virgin Empire.

Categorie
Gossip

Kate Winslet: nozze in segreto. Leonardo DiCaprio il testimone

C’è chi fa di tutto per essere al centro di riflettori e chi, invece, scansa i media come la peste o, almeno, vuole tenere la propria vita privata lontana dal mondo dello spettacolo: è questo il caso della celebre protagonista di Titanic, Kate Winslet, e del suo compagno Ned Rocknroll (il cui vero nome è Abel Smith),  nipote del padrone della Virgin Richard Bronson.

Dopo soli 6 mesi di fidanzamento e lasciandosi alle spalle già due divorzi, l’attrice 37enne australiana ha deciso di convolare a nozze, in gran segreto, con il suo fidanzato. La Winslet, innamoratissima, non ci ha pensato due volte a dire il terzo “si” e a inizio mese si è sposata con Ned in un vecchio granaio, allestito per l’occorrenza, nella città di New York.

Secondo quanto riportato dalla stampa statunitense, alla cerimonia hanno partecipato solo pochi amici intimi e i due figli di Kate: Mia, 12 anni, avuta con il regista Jim Threapleton, e Joe, 9 anni, frutto dell’amore con Sam Mendes. A quanto pare, nemmeno i genitori Kate Winslwt Ned Rocknrolldella Winslet sarebbero stati invitati nemmeno i genitori dell’attrice.

Invitato d’eccezione, però, nonché testimone di nozze, è stato Leonardo DiCaprio, protagonista insieme alla Winslet del film da 11 oscar che portò i due attori all’apice del successo. I due, dal 1997, anno di uscita del film, sono diventati grandi amici, tanto che Kate ha voluto DiCaprio al suo fianco in un momento così importante della sua vita.

Nessun rancore, dunque, da parte di Leo nei confronti della sua Rose, che lo ha lasciato morire assiderato nelle acque dell’Oceano!

Categorie
Cinema

Kate Winslet rivela in un’intervista: “ringrazio per il mio sedere”

E’ una delle donne più belle del mondo, è una grandissima attrice e a circa vent’anni dall’inizio della sua carriera è cresciuta spiritualmente e professionalmente regalandoci grandi performance cinematografiche che l’hanno di diritto fatta entrare nell’Olimpo delle star.

Kate Winslet vanity fair Già prima dell’Oscar del 2009 Kate Winslet ha sempre attirato i grandi registi, pur partecipando a film molto ricercati a alternando grandi pellicole a piccole produzioni indipendenti, come solo una grande attrice sa fare, una che non ha bisogno del suo volto in cartellone per essere appagata. La Winslet, 37 anni di splendore, ha di recente rilasciato un’intervista a Vanity Fair in cui ringrazia la vita per il suo sedere.

Si, perché la giovane attrice e mamma a tempo pieno è sempre stata attaccata dai media per le sue forme generose e lei, con candore, ha affermato che se a 20 anni queste cose feriscono, poi “sbattendoci la faccia” si impara a considerare altro e soprattutto, ha detto Kate “Io non conosco nessuna donna taglia 38, forse solo mia figlia, ma ha 11 anni”.

E noi siamo d’accordo con Kate, una donna per essere tale, deve averne anche la forma! Intanto però l’attrice guarda avanti, e dopo l’impegnatissimo biennio che l’ha vista protagonista (2009-2011) con l’Oscar per The Reader e i tre film allo scorso Festival di Venezia, ha deciso di prendersi un periodo di pausa, per far raffreddare la situazione, per riprendere fiato e per fare solo la mamma.

Categorie
Bellezza & Salute

Kate Winslet e la lega anti-botox

British Anti-Cosmetic Surgery League. E’ questo il nome della lega anti-botulino fondata dall’attrice Kate Winslet e a cui hanno già aderito molte sue colleghe, tra cui Cate Blanchett, Emma Thompson, Rachel Weisz e Penelope Cruz.

Il botox, o tossina botulinica, viene usato da molte attrici (tra cui ricordiamo Kylie Minogue, Nicole Kidman, Meg Ryan, Demi Moore, Cher e tante altre) per spianare le rughe d’espressione e apparire sempre giovani. Ma uno dei suoi effetti collaterali è che sacrifica l’espressività  del volto, cosa invece molto importante per un lavoro come quello dell’attrice. Il risultato è che il viso appare sicuramente levigatissimo, ma non si può, per esempio, corrugare la fronte, o imbronciarsi.

Su questo argomento c’è  chi si è schierato dalla parte delle dive “botox-free” e chi, invece, pensa che con gusto e nella giusta misura i risultati possano essere gradevoli e non vistosi.

Da quando esiste la medicina estetica, in cui rientrano i trattamenti con botulino appunto, la chirurgia estetica ha avuto un calo: le iniezioni di botulino infatti hanno sostituito il lifting. Ma non sempre i risultati sono gli stessi, ovviamente dipende dal problema di partenza.

Ad ogni modo, è sempre importante ricordare che la chirurgia estetica o la medicina estetica vanno usati sempre con criterio, senza eccedere e con l’obiettivo di sentirsi più in armonia con i proprio corpo, che si sia a favore o contrarie a questi trattamenti.

 

British Anti-Cosmetic Surgery League