Categorie
Moda

Buon compleanno Levi’s: 140 anni e non sentirli!

È il 20 maggio 1873 quando, l’imprenditore di stoffe Levi Strauss e il sarto Jacob Davis, depositano il brevetto numero 139.121, il quale darà vita al famosissimo Levi’s 501. Pantaloni con tasche rivettate in rame e chiusura in bottoni, pensati per far lavorare in comodità i minatori americani; super resistenti e monocolore, i primi jeans erano nella tonalità del marrone, ma presto vennero sostituiti dalla tela blu, personificata da un robusto e fresco cotone.

Nessuno avrebbe mai immaginato il successo che da lì a breve, i blue jeans, avrebbero riscosso. Passarono ben 62 anni, prima che l’indumento, venisse prodotto anche per il target femminile! Eleganti e adatti ad ogni situazione, nel corso della storia, i Levi’s hanno avuto molteplici ammiratori: da Steve Jobs, il quale teneva le più importanti conferenze in blue jeans a Kurt Cobain, indispensabile per completare il suo stile Grunge.

Indumento icona di ogni generazione, amato ed indossato per ogni occasione, dalla vestibilità unica e che mai nessun’altro è riuscito a replicare. Non a caso è l’unico capo d’abbigliamento che in 140 anni di storia non è mai passato di moda!

Per festeggiare il suo compleanno, il brand ha compelanno levi's 140 annipensato di reinventare il celeberrimo modello 501, lanciando sul mercato la nuova collezione, straordinariamente non in tessuto denim. Cinque le nuove nuance: dal bianco sempre chic, al rosso minerale, sabbia e verde, fino all’indiscussa tonalità del blu gesso. Stile e comodità per un capo d’abbigliamento in grado di identificare in chi lo indossa semplicità e sex appeal.

Buon 140° compleanno Levi’s… lunga vita a te!