Categorie
Bellezza & Salute

Zero calorie e Zero sensi di colpa: la stevia come sostituto naturale dello zucchero

Sembra troppo bello, per essere vero – è stato scoperto un prodotto, che ha tutta la dolcezza dello zucchero e nessuna caloria. Un estratto di una pianta selvatica, trovata nel Sud America, sembra che sia l’arma principale, per combattere il rischio di obesità, che minaccia la salute di milioni di persone nel mondo.

Il dolcificante naturale, chiamato stevia, è 300 volte più dolce del tradizionale zucchero di barbabietola e di canna; potrebbe essere un ottimo sostituto, per chi ama soddisfare la voglia di dolciumi, senza avere sensi di colpa.

Margaret Ashwell, un membro del Scientific Advisory Board of the Global Stevia Institute, che offre servizi di informazioni sulla stevia, crede che i benefici salutari della pianta non dovrebbero essere sottovalutati. Ha dichiarato su Independent: “la stevia può aiutare le persone a godere della dolcezza naturale, riducendo le calorie, come parte di una dieta equilibrata sana. Non ci sono enormi opportunità per l’industria, nel soddisfare gli impegni nazionali e internazionali,  per ridurre lo zucchero nei prodotti”.

Utilizzato, da migliaia di anni nel Sud America, è stato zucchero_saluteaggiunto al cibo come dolcificante e come un prodotto salutare contro l’ipertensione, il bruciore di stomaco, la gotta e il diabete di tipo 2.

Attualmente, le aziende alimentari multinazionali si stanno avvicinando ai possibili benefici della stevia e la stanno introducendo in una gamma di prodotti, a basso contenuto calorico.

Infatti, la pianta, utilizzata dai Guarani del Paraguay, è stata anche utilizzata da grandi aziende, come la Coca-Cola e Danone. Le vendite dell’estratto sono salite alle stelle, negli ultimi anni – e nel 2011 è stato approvato dall’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare, per la diffusione del prodotto su larga scala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *