Categorie
Gossip

Zac Efron: in rehab per la dipendenza da cocaina

Tra tutte le giovani celebrità, anche Zac Efron ha avuto i suoi problemi legati alla droga. I fan lo ricorderanno come il bel Troy affianco a Grabriella (Vanessa Hudgens) in “High School Musical” e ora saranno scioccati nel sentire che il loro idolo, Zac Efron, ha dovuto seguire un trattamento in un centro di recupero, per affrontare la sua dipendenza da cocaina.

A cinque cinque mesi dalla fine della riabilitazione, ora Zac Efron è in ottima forma e salute, e si sta concentrando sulla carriera cinematografica.

Una fonte ha dichiarato su E!News: “è in salute, felice e non beve. Si sta concentrando sul lavoro”. Un insider ha anche aggiunto: “sta andando alla grande. Si prende cura di sè e si vede”.

Tuttavia, è stato riferito che prima di incominciare la riabilitazione, la dipendenza di Zac Efron avrebbe causato non pochi problemi alla sua carriera. Secondo quanto riporta TMZ, l’attore avrebbe perso diversi giorni di riprese sul set della nuova commedia “Neighbors”, diretta da Nick Stoller. Ed inoltre è riportato che Zac Zac EfronEfron e i suoi amici abbiano causato 50 mila dollari di danni in una stanza, al MGM Grand di Las Vegas, durante un party a base di cocaina.

Mentre Zac Efron non ha commentato i reports sulla sua riabilitazione, ha tranquillizzato, recentemente, i giornalisti al Festival Internazionale del Cinema di Toronto: “Sto bene, bene davvero”. E noi ne siamo contenti – e non vediamo l’ora di rivederlo sul grande schermo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *