Categorie
Programmi TV

X Factor 7: Morgan conferma il suo ritorno tra i giudici

Continuano ad arrivare novità sulla nuova edizione di X Factor, il talent show di Sky che ogni anno sforna nuovi artisti, ultimo dei quali la cantante Chiara Galiazzo.

Come ben sappiamo, la storica giuria di X Factor si è ormai sgretolata; dopo il no certo del ritorno di Arisa e l’abbandono di Elio e di Morgan, che per un po’ di tempo ci hanno lasciato come giudice certo solo Simona Ventura, ecco che tutto viene scombussolato nuovamente.

Ci siamo lasciati così: Simona Ventura giudice confermato, accompagnata da un giudice internazionale, ovvero la star Mika, che ha recentemente confermato la sua partecipazione e Gigi D’Alessio tra le voci sul terzo giudice; si mah… il quarto? A grande sorpresa e per la gioia di tanti, ritorna il grande Marco Castoldi, in arte Morgan!

Morgan X FactorSi, avete letto bene, il giudice che fino ad ora ha riscosso quattro vittorie (tra cui quella con Marco Mengoni) su sei all’interno del talent e che aveva manifestato con fermezza la sua volontà di non partecipare alla settima edizione, torna nel talent.

Morgan, in un’intervista su Sky Uno ha spiegato:

“Ho deciso di tornare perché a X Factor si può fare musica nel vero senso della parola […] Vorrei trovare una nuova Bjork, un misto di intelligenza, raffinatezza, armonie, ma anche molta arroganza […] Questa volta i ragazzi non dovranno essere semplicemente dei talenti, ma degli artisti. Voglio unire alla conoscenza musicale anche una consapevolezza più ampia, perché sono persone a cui il pubblico si riferisce e devono mettere contenuti in ciò che fanno”.

Sulla presenza di Mika ha invece dichiarato:

“Sono molto contento del fatto che ci sia per la prima volta un artista internazionale […] Mika sarà una sorta di ponte. Faremo conoscere meglio a lui la musica italiana e prenderemo da lui la sua lingua, la sua formazione, le sue canzoni per fare in modo che questa presenza aliena sia assolutamente proficua. Sarà un’edizione ancora più innovativa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *