Categorie
Cinema

World War Z: la controfigura di Brad Pitt ha guadagnato solo 5 euro all’ora

Per il suo ruolo di salvatore del mondo, nel kolossal cinematografico degli zombie “World War Z”, Brad Pitt, una delle star più ricercate ad Hollywood, ha guadagnato la bellezza di 9 milioni di sterline. Ma un avvocato scozzese, che ha interpretato lo stesso ruolo come controfigura di Brad Pitt, ha portato a casa solo 5 euro all’ora.

David Patterson, 26 anni, un avvocato che vive ad Edimburgo, ha lavorato, nelle riprese, dalle 6 del mattino, fino a stare sul set, a Glasgow, per 18 ore di fila. Non gli era permesso parlare con il signor Pitt e ha portato a casa la modesta somma di 80 sterline (92 Euro), per i suoi sforzi.

Eppure, Patterson dichiara di essere contento, per aver partecipato alle riprese del film epico e ha dichiarato di aver fatto questo lavoro, senza pensare ai soldi: “ho dovuto essere Brad tutto il giorno Brad_Pitt_World_war_ze copiare ciò che faceva sullo schermo. Brad è stato lì tutto il tempo, e le riprese sono durate mesi, perciò deve essere stato difficile”.

Nonostante il suo ruolo nel film, che avrà probabilmente un sequel l’anno prossimo, la controfigura di Brad ha dichiarato su Daily Mirror che non ha ancora visto il film. Inoltre, non è stato invitato alla premiere e né avuto un autografo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *