Categorie
Bellezza & Salute

Vuoi perdere peso? C’è una sola abitudine da evitare assolutamente

Health magazine – Ci sono poche certezze assolute da seguire per la perdita di peso. Le diete ad alto contenuto di carboidrati, rispetto a quelle di basso contenuto, sono ancora oggetto di dibattito. In mezzo alle diverse discussioni sulle calorie e su quali cibi fanno ingrassare o meno, una verità assoluta emerge: mangiare di notte porta ad essere in sovrappeso o all’obesità.

Rosicchiare qualunque cosa, dopo aver cenato, fa ingrassare le persone di tutte le età.

Un nuovo studio dimostra come (e quanto) fare lo spuntino notturno può aumentare il peso, misurando gli effetti dello snack notturno sul metabolismo. I ricercatori hanno esaminato 1spuntino notturno dimagrire grassi dieta1 donne sane, che consumavano uno snack con 210 calorie alle 10:00 o alle 23:00 per 13 giorni. Alla fine dei 13 giorni, i ricercatori hanno misurato il tasso metabolico per ogni gruppo.

La conclusione? Mangiare di notte influisce negativamente sul metabolismo perché diminuisce l’ossidazione del grasso (la fase in cui il grasso viene metabolizzato in energia e non viene immagazzinato come eccesso di grasso) e potenzia la LDL o cattivo colesterolo.

Il miglior consiglio? Non mangiate dopo cena. E se volete proprio fare merenda la notte, assicuratevi di mangiare alimenti sani con poche calorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *