Categorie
Moda

Vogue Fashion’s Night Out 2013. La notte bianca dello shopping parte da Firenze

La prima tappa della VFNO 2013 è stata il 12 settembre a Firenze, la seconda sarà a Milano il 17 settembre, giorno prima dell’inizio della celebre settimana della moda meneghina.

Ma per chi ancora non la conoscesse, cos’è la Vogue Fashion’s Night out?

E’ la notte bianca dello shopping, organizzata dalla rivista Vogue Italia e dalla sua direttrice Franca Sozzani; nata nel 2009, è un’iniziativa che avvicina il mondo della moda, spesso avvertito come lontano ed elitario, al grande pubblico mediante iniziative speciali, eventi, shopping serale e negozi aperti fino a tarda notte nelle città più eleganti d’Italia.vogue fashion night

Notte dello shopping non solo in Italia, bensì evento internazionale: dal Brasile al Giappone, dalla Spagna all’Olanda e così via, per concludere il 10 ottobre, dove l’iniziativa sbarcherà  in Inghilterra.

Tanta gente alla VFNO di Firenze, dopo il grande successo dell’edizione 2012, l’evento si è aperto con un aperitivo a Palazzo Vecchio, al quale hanno partecipato il sindaco di Firenze Matteo Renzi, Franca Sozzani e innumerevoli stilisti accolti da una Firenze viva, dinamica e allegra con più di 300 punti vendita aperti e numerosissime iniziative. Si pensi all’apertura notturna con ingresso gratuito del museo Salvatore Ferragamo, il Ponte vecchio trasformato in una discoteca all’aperto con dj set grazie alla collaborazione della gioielleria Piccini e ancora Palazzo Strozzi trasformato in un luogo di glamour e ristoro per una sera magica.

vogue fashion night outTantissime le capsule collection e le limited edition per la serata, concordate con i diversi brand e acquistabili presso i diversi punti vendita: Scervino punta su Asia Argento e sulla t-shirt che la ritrae nella nuova campagna pubblicitaria, Hogan crea un portachiavi a forma di cuore e Nomination una collana in plexiglass e argento; ma sicuramente prima su tutti è la shopping bag ufficiale della VFNO in collaborazione con il canale QVC e con un illustratore di Vogue.

Tra i Partner di questa edizione: Visa, Campari e Lavazza  indiscussi protagonisti .

Tuttavia non solo moda ma soprattutto progetti di charity: l’intero ricavato della VFNO sarà devoluto con l’intento di ristrutturare il parco giochi di Piazza D’Azeglio.

E per tutte le amanti della moda, che hanno partecipato all’iniziativa e non, gli eventi non sono ancora finiti: McArthurGlen Designer Outlets promuoverà le speciali edizioni della VFNO nei week end a seguire con shopping exeperiece uniche ed irripetibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *