close

Veline di Striscia confermate? Le parole di Antonio Ricci

Si era detto già da tempo che nulla c’era di certo riguardo alla permanenza fino a fine edizione delle due nuove veline di Striscia la Notizia, Alessia Reato e Giulia Calcaterra, e il fatidico momento della decisione è ora arrivato!

Elette nel programma estivo condotto da Ezio Greggio, Veline, tra malcontenti generali manifestati da subito, Alessia e Giulia hanno avuto dal primo giorno un percorso tormentato, che ha messo in dubbio la loro permanenza all’interno del programma.

Ricordiamo che, dopo vari “scandali” legati ad entrambe le ragazze, a partire dalla pubblicazione delle fot hot della Calcaterra, per passare alla vicenda, sempre legata a Giulia, del maltrattamento del suo cane e i legami della Reato con il cavaliere Silvio Berlusconi, è arrivato un comunicato del patron Antonio Ricci a calmare gli animi di chi continuava a lanciare critiche ad Alessia e Giulia, in cui l’autore affermava “Loro sono in carica fino a dicembre, devo vedere che tipo di ragazze sono, come si comportano, se ce la fanno Alessia Reato Giulia Calcaterraoppure no. Se non dovessero funzionare, mi riunirò in sessione plenaria con le mie figlie, che hanno molto naso su queste cose, e decideremo indipendentemente da quelle che si sono viste nel tour di Veline”.

Dicembre è arrivato ed è anche finito, dunque, la domanda che ora ci poniamo è: qual è la sorte delle veline?

Mentre sul web viene già data per scontata la riconferma della Calcaterra e della Reato, in seguito ad un post sulla pagina Facebook di Alessia, in cui la velina ha scritto “Ovviamente siamo state riconfermate… alla faccia dei gufi!“, Antonio Ricci lascia ancora spazio a dubbi, affermano tramite un recentissimo comunicato: “Giulia e Alessia alla fine il panettone l’hanno mangiato. Ma arriveranno allo zampone?”.

Attendiamo, allora, la conferma ufficiale!

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi