close

Vedo-non-vedo: per Vogue è il nuovo trend

Serio, elegante, intramontabile, ma anche sexy e audace. E’ il nero che in questo periodo imperversa sulla passerelle in versione vedo-non-vedo.

nero nudo trasparenteLo stesso Vogue, fonte autorevolissima in materia di moda, sottolinea la tendenza con scatti e modelli, alcuni forse un po’ ‘fuori portata’. Sottogonne, top, culotte, reggiseni e pantaloncini in trasparenza, tutto rigorosamente tono su tono, per farsi poi avvolgere da ampi abiti in tulle, gonne impalpabili e pizzi audaci.

Sembra tutto mettibile e portabile, anche se forse le strade non sono passerelle e per chi usa i mezzi pubblici le questioni logistiche relative al movimento sono un po’ più complicate. Ma pare che in questo caso l’alta moda venga in contro alle donne normali e chissà, magari ci capiterà in prima persona, per un party invernale,  di indossare tutine coprenti sotto abiti che non lasciano nulla all’immaginazione.

Ci sono ovviamente le improbabili eccezioni, e diciamocela tutta, il nude look non è che sia poi tanto elegante; ma in linea di massima sembra che questa volta si vada in contro alle esigenze di tutte, sempre portafoglio permettendo.  E poi si sa, quando è di moda il nero, siamo tutte più felici, prima di tutto perché in effetti il nero non passa mai di moda e poi perché ovviamente ‘sfina’!

Tag:, , , ,

No Comments

No Comments

  • avatar image
    Sery27
    18 ottobre 2011 Reply

    Beh a me il nero paice molto, anche la trasparenza. Poi, c'è un limite a tutto. Un discorso è il vedo non vedo. Un altro è il vedo benissimo solo che faccio finta sia coperto da un velo finissimo nero trasparente. Ad ogni modo, a me, alcune cose in nero trasparente piacciono. Ma che sia trasparente solo in alcuni punti..

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi