close

Vanessa Hudgens cresce con Spring Breakers fra sesso, droga e assassini

Dimenticate la “bambina” Vanessa Hudgens in “High School Musical” – il suo ruolo in “Spring Breakers” (“Una vancanza da sballo”) è un tumulto di sesso, droga e assassini.  Vanessa Hudgens ha recitato in ben quattro film, interpretando una ragazza madre, una spogliarellista e una tossicodipendente, culminando nella sua performance da bomba del sesso in “Vacanza da sballo” diretto da Harmony Korine.

Vanessa interpreta una delle quattro ragazze del college, che finiscono in un carcere dopo aver rapinato un fast food, per poter finanziare una vacanza; le sue colleghe sono Ashley Benson, Rachel Korine (moglie del regista) e l’altra “principessa Disney”, Selena Gomez. La comitiva esce dal carcere grazie al rapper tossicodipendente, James Franco.  Hudgens, 24, afferma: “é un film tutto sesso, soldi, prostitute, ed erba”.

Negli Stati Uniti, la vacanza vede centinaia di studenti in Florida drogarsi e denudarsi in spiaggia. “Personalmente? No. Non mi trovo d’accordo,” dichiara l’attrice, che non ha mai vissuto esperienze di questo genere,  “ricordo di aver provato a bere e di essermi sentita così indecente. Ma c’è solo la curiosità di esplorare.  I miei amici sono onestamente umili, creativi e spirituali e la vita selvaggia non fa parte di noi”, afferma la ragazza cattolica, che aveva solo 8 anni quando cominciò a recitare.

Con una parrucca bionda e un bikini, Hudgens appare timida e snervata quando il regista le dice che sembra una ragazza normale, piuttosto che una star dal corpo curato da un personal trainer. Il film apppare molto trasgressivo: orge che coinvolgono ragazze e ragazzi, cocaina sniffata su seni nudi, curve femminili a più non posso.

Nell’intervista con Gill Pringle su The Independent, Vanessa Hudgens Spring Breakers film sexy hotHudgens parla della scena hot in piscina con la collega Benson: “a dir la verità, ho preferito baciare Ashley anziché James – perché lei è una ragazza e mi sono sentita a mio agio. Harmony ha voluto che noi rendessimo James effeminato. Lui voleva che noi avessimo il pieno potere su di lui e portarlo al limite; in poche parole, renderlo la nostra puttana”.

Sorprendentemente, essere una bionda è stato l’aspetto più difficile per lei: “io e Ashley siamo andate ad un bar una volto e avevo la parrucca bionda. Ho sentito l’odio di molte ragazze addosso”.

Vanessa Hudgen, l’ex “principessa” della Disney ha voglia di crescere artisticamente:  “non faccio nulla che non mi piaccia.  Come artista, ci deve essere evoluzione, crescita, avventure, e scoperta di sé. Si lavora con diversi registi e si interpretano diversi ruoli.  Io voglio provare diverse cose perché  amo mettermi in discussione e destreggiarmi nelle varie situazioni”.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi