close

Uomini e Donne trono classico: arrivata ennesima segnalazione

E’ andata oggi in onda una nuova puntata del trono classico di Uomini e Donne, che ha portato con sé una nuova segnalazione; questa volta, però, non riguarda né la coppia formata da Francesco Monte e Teresanna Pugliese, né la coppia formata da Tara Gabrieletto e Cristian Galella, ma una corteggiatrice del tronista Andrea!

La diretta interessata è Roberta, l’angelica ragazza con il caschetto biondo e gli occhi azzurri. Nel bel mezzo della puntata, è entrata in studio una ragazza di Desenzano che ha affermato che, secondo quanto riportato anche dai vicini di casa di Roberta, la ragazza sarebbe fidanzata già da un po’ di tempo.

La parte della puntata dedicata a tale segnalazione, però, è durata poco, in quanto l’attenzione si è spostata su altre vicende, a mio parere, ben più interessanti.

Passiamo, infatti, ad Eugenio… le cose più interessanti riguardano lui!

uomini-e-donne-trono-classico-eugenio-diego-andreaInnanzitutto il bel tronista, nella puntata di oggi, ha dato il suo primo bacio (della trasmissione ovviamente) alla sua corteggiatrice Francesca; la cosa sconvolge Ludovica che, proprio proprio nell’esterna precedente, aveva chiesto ad Eugenio  di non baciare nessuna fino alla fine del trono.

Accade, però, qualcosa che attira ancora di più la nostra attenzione: si scopre che Laura, la corteggiatrice di Eugenio, nel 2007 ha girato un film con delle scene hard.

La cosa non infastidisce particolarmente Eugenio, sinonimo del fatto che non gli importa nulla della corteggiatrice; decide, dunque, di eliminarla.

L’intera puntata è stata, ovviamente, accompagnata dai coloratissimi commenti di Tina, che continua, inoltre, a giocare a fare la signora Fletcher!

 

 

 

 

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi