close

Uomini e Donne: Rosa porta Andrea in esterna al cimitero

Finalmente siamo giunti ad un’altra puntata del trono classico di Uomini e Donne, che anche questo giovedì è tornato con i suoi tre protagonisti, i tronisti: Eugenio Colombo, Andrea Offredi e Alessandro Pess e le loro relative corteggiatrici.

Ma andiamo a vedere cos’è successo, concentrandoci soprattutto sul tronista Andrea.

Si inizia con Rosa e l’esterna tra la corteggiatrice e il tronista è molto particolare, in quanto i due finiscono al cimitero, davanti alle tombe dei genitori di Rosa. Ma andiamo in ordine.

Il tutto inizia con Andrea che subito dopo la puntata raggiunge Rosa, in lacrime, dietro le quinte. Il tronista dice alla redazione di voler accompagnare Rosa a casa, perché vuole vedere qualcosa di più della sua vita e così accade. Offredi, seguito ovviamente dalle telecamere, va, dunque via con Rosa.

Rosa e Andrea Uomini e Donne al cimiteroUna volta giunti sotto casa di Rosa, la corteggiatrice prepara Andrea a quello che sta per vedere, cioè che la casa non è bellissima e che la famiglia nella quale vive è una famiglia modesta. I due salgono a casa e la corteggiatrice presenta al tronista i suoi zii, con i quali la ragazza vive da quando è morta sua madre e poi, a telecamere spente, Rosa fa conoscere ad Andrea anche una zia disabile.

Rosa spiega la sua storia difficile, che ha portato la ragazza a maturare più in fretta rispetto alla sua età, racconta ad Andrea che lei dorme sul divano, che lei vuole essere felice ma ha paura e che ha bisogno di avere il suo fianco di una persona che la faccia sentire protetta.

Usciti da casa i due fanno un’ultima tappa: la corteggiatrice porta Andrea al cimitero a “conoscere” i suoi genitori. Il tronista è palesemente imbarazzato, tant’è che per tutto il tempo quasi non pronuncia parola.

Finito l’rvm Offredi spiega che l’esterna l’ha un po’ spaventato; poi la parola passa a Gabriela, che pur non volendo intervenire visto l’esterna delicata, muove ugualmente le sue critiche.

 

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi