close

Uomini e Donne: Maria de Filippi filippica a difesa di Rosa

E’ andata in onda finalmente oggi un’altra puntata del trono classico di Uomini e Donne, con i suoi tre protagonisti Eugenio Colombo, Andrea Offredi e Alessandro Pess. Grande protagonista della puntata di quest’oggi, però, è stata anche la conduttrice di Maria De Filippi, che si è “esibita” in una vera e proprio ramanzina, cosa non da lei, nei confronti del pubblico in studio.

Tutto è partito dall’esterna di Andrea e Rosa, criticata sia dalla corteggiatrice di Offredi, Gabriela, sia dal pubblico e soprattutto da Alfonso.

La corteggiatrice ha fatto un’esterna alquanto particolare, portando il tronista a conoscere i suoi zii (questo sotto sua richiesta), ma anche a “conoscere” i suoi genitori al cimitero. Durante l’RVM si è vista anche la vita poco agiata che conduce la ragazza che, abitando a casa dei suoi parenti, si accontenta di dormire su un divano.

litigio Maria De Filippi e AlfonsoTra le tante critiche ricevute dalla ragazza per la scelta di portare Andrea al cimitero e all’ennesimo commento di Alfonso, allucinato davanti alla facilità con cui Rosa ha mostrato i suoi problemi personali ad Andrea in primis, ma anche all’Italia intera, Maria esplode.

Inizia una vera e propria ramanzina della De Filippi nei confronti, innanzitutto di Alfonso, ma anche del resto del pubblico. La conduttrice accusa Alfonso di appigliarsi e ribadire il fatto che Rosa abbia mostrato la sua vita, ma di non dispiacersi del fatto che è dovuta crescere senza un padre, che ha perso anche la madre e che mentre tutte le persone del pubblico la notte dormono comodamente su di un letto, la ragazza è costretta a dormire su un divano.

Nel momento in cui Alfonso prova a rispondere, Maria alza ancora di più la voce, dicendo che nessuno si è dispiaciuto per Rosa per quello che ha visto, ma che tutti sono solo pronti a giudicare e che come tutti esprimono sempre la loro opinione nel pubblico senza soffermarsi a pensare, anche lei per una volta vuole dire la sua.

Beh, che dire… un’applauso a Maria; grande lezione per tutti!

 

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi