close

Uno, nessuno, cento Ely? Tutti i volti della Canalis

Ed eccoci qui a parlare della Canalis, a pochi giorni dalla sua eliminazione in Dancing with the stars, la versione originale del celebre talent show di Rai 1 Ballando con le stelle, condotto in Italia da Milly Carlucci e al centro di numerose polemiche nei confronti del suo rivale Mediaset Baila!.

elisabetta canalisL’avventura di Eli, terminata troppo presto, secondo molti è l’ennesima delusione per una ragazza aspirante diva che cerca di reinventarsi ma che, ogni volta, finisce con il tornare al tappeto. Prendendo spunto da un blog americano, del resto, non solo Elisabetta nazionale è stata mollata da George Clooney, ma ora è stata mollata anche dalla televisione americana. Sarà vero?

Certo è che Eli ce la sta mettendo tutta per emergere dal groviglio di veline e starlette della TV, scegliendo addirittura un “posto al sole” in un Paese di grandi sogni come gli Stati Uniti: lotta per cause giuste (la sua campagna contro l’utilizzo delle pellicce in qualità di testimonial PETA); si fidanza con la star planetaria più figa di tutti; gira in America un episodio della serie Leverage. E, addirittura, viene promossa a star internazionale nel cast fisso in uno dei programmi di punta dell’Abc, a pari livello di Chaz Bono (figlio di Cher) e dell’attore David Arquette. Diciamolo su: chi di noi non è gelosa alzi la mano!

È che poi puntualmente perde, Eli. A Sanremo elisabetta canalis e george clooneyuna ben più sveglia e grintosa Belen le ruba la scena; a Como diventa vittima di pettegolezzi che mettono in discussione la sua storia con Clooney e a repentaglio la dignità di donna – sta con lui solo per diventare famosa? per coprire il fatto che lui sia gay? per trovare una casa accogliente per i suoi amati “cuccioli” di cane? –; a Los Angeles viene dipinta come un oggetto sessuale e relegata nel ruolo di “amica e musa di importanti stilisti”. Ma la bellezza, si sa, a volte non basta.

Ed è proprio questo il problema di Eli: il suo “non essere” qualcosa di riconoscibile oltre ad un bel corpo. Elisabetta non è una modella, non è un’attrice, non è una ballerina, non è una presentatrice, non è una moglie; ed è per questo che prova a fare tutto senza riuscirci. Ma allora cos’è? Cara Elisabetta: tra l’essere uno, centomila o, peggio ancora, nessuno, scegli di impegnarti in una cosa sola. Solo così potrai diventare davvero “qualcuno”.

Tag:, ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi