close

Udine: confermato il tentativo di violenza sulle ragazzine

Dopo i dubbi nati nelle ultime ore l’accusa per le due ragazzine di Udine, che hanno ucciso un uomo nelle campagne udinesi, è stata formalizzata l’accusa, da parte del Giudice per le indagini preliminari, di omicidio preterintenzionale e non volontario, come ipotizzato per molte ore ieri.

Sembra, infatti, che sia stato appurato che il tentativo di violenza c’è effettivamente stato, ma le ragazzine anziché reagire ed uccidere, potevano semplicemente fuggire evitando la violenza e la tragica fine dell’uomo.

Le due ragazzine si sono avvalse della facoltà di violenza ragazzine udinenon rispondere, ma un video avrebbe dimostrato che le ragazze sono effettivamente state con l’uomo per diverse ore. Una storia ancora da chiarire sotto alcuni aspetti, per comprendere effettivamente come sono avvenuti i fatti.

Quello che è certo, è che decade definitivamente la legittima difesa per le due ragazzine, che continueranno a stare in una struttura protetta e non in carcere; ieri tra l’altro hanno potuto incontrare i genitori.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi