close

Tom Cruise denuncia Life&Style e In Touch magazines per diffamazione

Tom Cruise denuncia le riviste americane Life&Style e In Touch magazines per diffamazione. Il motivo sarebbe da ricondurre ad articoli pubblicati pochi mesi fa, nei quali si accusava l’attore di Mission Impossible di aver abbandonato sua figlia Suri, di soli 6 anni.

Ovviamente Tom non ha gradito la notizia e non la farà passare liscia alle riviste: l’attore, infatti, ha richiesto un risarcimento pari a 50 milioni di dollari.

Le riviste, entrambe di proprietà della Bauer Publishing, avrebbero pubblicato dei titoli che sottolineavano l’abbandono di Suri da parte di Tom Cruise, proprio nei mesi successivi al divorzio da Katie Holmes.Suri

Titoli che mettevano in luce una piccola Suri distrutta e in lacrime, proprio a causa dell’abbandono del padre. Sempre gli stessi giornali, poi, avrebbero pubblicato una foto della piccola con un’espressione triste dal titolo: “Abbandonata dal Papà”.

A questo punto Tom Cruise non ci ha visto più e giustamente non ha esitato a sguinzagliare i suoi legali contro le riviste, accusando i giornalisti di essere stati dei “viscidi bugiardi”.

I suoi legali, inoltre, hanno rilasciato una dichiarazione in cui si afferma che:

Tom Cruise è un padre benevolo e adora Suri che è parte della sua vita. Dire che lui l’ha abbandonata è una viscida menzogna, aggravata per di più dalle parole dei titoli nonché dalle foto della piccola in lacrime. E’ ovvio che nel momento in cui la stampa cerca di speculare su bugie del genere, Tom Cruise gli faccia causa“.

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page