close

Tisane rilassanti: contro il freddo e per conciliare il sonno

Inizia la stagione fredda e la sera arriva la voglia di tisane rilassanti, per conciliare il sonno e riscaldarci. Le tisane rilassanti sono una bevanda da consumare calda, possibilmente quando si è già a letto o comunque quando, alla fine della giornata, abbiamo bisogno di qualcosa che ci faccia rilassare e dimenticare lo stress della giornata che volge al termine.

tisane rilassantiLe erbe più usate in queste tisane sono camomilla, tiglio, melissa, biancospino, lavanda, passiflora, malva.

Bastano due cucchiaini di una miscela di erbe (a seconda dei gusti) a scelta tra quelle sopra elencate, lasciati in infusione per 5 minuti in acqua bollente e la tisana è pronta. Per zuccherare è consigliabile usare miele al posto dello zucchero, per non alterare il sapore della bevanda.

Anche il profumo di queste tisane è rilassante ed è dato dalla parte volatile delle erbe messe in infusione.

Questo tipo di tisana è ideale per combattere il nervosismo, l’ansia e donare la serenità che serve per passare a un riposo notturno ristoratore.

Le tisane rilassanti, così come tutte le tisane, si possono acquistare in erboristeria, dove è possibile anche creare una propria miscela di erbe, a seconda dei propri gusti; o nei supermercati, dove spesso è possibile trovarne un ampio assortimento.

Tag:, ,

No Comments

No Comments

  • avatar image
    MG
    17 ottobre 2011 Reply

    Suggerimento: quando sbucciate una mela, invece di buttare i semini, conservateli, serviranno per preparare una tisana ottima contro la ritenzione idrica. Provate!

    • avatar image
      Memole
      18 ottobre 2011 Reply

      Bella idea, non ho mai provato! :)

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi