Categorie
The Vampire Diaries

The Vampire Diaries attaccato dal Movimento Italiano Genitori

Come molti di voi già sapranno, da circa due mesi a questa parte Mediaset, e precisamente Italia 1, manda in onda tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle 15:30, l’amatissima sere televisiva The Vampire Diaries. Mentre tutti i fan della serie hanno decisamente apprezzato questo rispolverare le vecchie stagioni di TVD in attesa della quinta, che inizierà il 3 ottobre, lo stesso non è stato per il Movimento Italiano Genitori, che si è scagliato contro il telefilm e la scelta di Italia 1.

C’è chi ancora si sta chiedendo perché Italia 1 continui a tagliare numerose scene di The Vampire Diaries, rischiando spesso di compromettere la comprensione della storia, e perché molti dialoghi vengano cambiati: la risposta, che vi piaccia o no, sta nel fatto che in quell’orario molti bambini si trovano davanti alla televisione e proprio questa sarebbe la motivazione che avrebbe portato Italia 1 a spostare prossimamente il telefim alla mattina.

The Vampire DiariesIl Moige (Movimento Italiano Genitori) ha eletto Italia 1 la rete out del mese, ovvero quella più contestata e meno gradita dai genitori per i propri figli. Ad essere preso di mira è stato soprattutto The Vampire Diaries, sul quale, tra le tante cose, sul sito si legge:

“Il programma televisivo che nell’ultimo mese ha ricevuto più segnalazioni negative da parte dei genitori è “The vampire diaries” […] I protagonisti vampiri non solo sono esseri invincibili, ma sembrano persino immuni anche ai pericoli dell’alcool, che assumono di continuo e in gran quantità, e di fronte alla giustizia, in quanto i continui omicidi restano impuniti senza destare eccessivo turbamento  nella popolazione della piccola cittadina. Azzardate e discutibili sono anche le numerose incursioni nel mondo dell magia nera”.

Insomma… non è difficile capire il succo del discorso!

Quello che però noi non riusciamo a capire è come mai Italia 1 decida di tagliare scene di TVD, ma poi mandi tranquillamente in onda, in prima serata, film come L’Esorcista (cosa successa solo qualche mese fa). Inoltre… La Mediaset applica su ogni programma televisivo un bollino colorato che sta ad indicare se il film è adatto o meno ai bambini; basterebbe, dunque, semplicemente non lasciare che il bambino scelga da solo il programma da vedere e attenersi alle indicazioni.

Voi cosa ne pensate?

 

 

32 risposte su “The Vampire Diaries attaccato dal Movimento Italiano Genitori”

la penso anchio cosi.Cioè , mi spiego, basta semplicemente evitare hai vs figli di guardare a quell'ora la tv , oppure cambiare canale, poi durante la settimana fanno un sacco di cartoni animati , con violenze è magie incluse, nn vedo tutto questo sdegno per il mio telefilm preferito.Allora ITALIA1 , trasmetti la serieTHE VAMPIRE DIARIES LA SERA , COSI NN SCANDALIZZERA NESSUNO.PERò NN TOGLIETELO DALLA PROGRAMMAZIONE , VI RINGRAZIO PER AVERMI DATO L'OPPORTUNITà DI ESPORRE IL MIO PARERE.

Il genitore che lascia il figlio davanti alla televisione the solo, per liberarsene, ha sempre the ridire. I programmi devono essere "sicuri" per quei bambini che non sono affiancati the un adulto che spieghi loro che quella è FINZIONE, e non la realtà… e il tutto perchè I genitori non hanno voglia di stare con I loro bambini e fare il loro dovere.
Perchè, Smallville è uno spettacolo tanto più edificante? Lex Luthor che ammazza gente a suon di sicari pagati profumatamente è così diverso?
Enrico Papi che conduce un programma spazzatura in un parco divertimenti è tanto più edificante?

Beautiful il caro movimento italiano genitori non lo censura? TVD a confronto è una fiaba. Comunque il problema potrebbe essere risolto spostando la serie in prima serata a mio parere, ma sto sognando.

io non ho parole..o.O che poi magari TVD può non essere un telefilm da primo pomeriggio, ma a syo punto perché lo mandano in onda? alle 9 del mattino per chi sarebbe? se non possono trovargli un posto decwnte nel palinsesto possono anche evitare di mandarlo. Sui genitori che pensano che la tv sia un loro sostituto hai già detto tutto tu..L'Italia si fa riconoscere sempre

io diko solo e sempre le persone ke vedono tutto negativo, e hanno sempre the kritikare, e basta kn stà lagna e questo kosì e qllo kolà, la realtà è molto più ke un semplice telefilm, ora poi I bambini si sviluppano molto prima rispetto ad anni passati e le kose le imparano dlla komunità in kui vivono.e è un miskulio di razze, nn vado oltre, a questo argomento, anke se nlle skuole sono a kontatto kn varie persone di varie nazioni, la società bisogna vedere ke porta a tante brutte kose, non I film.già la vità è dura, se poi ci si attakka a qualsiasi argomento non si vive più.poi io diko ke proprio qlle persone ke si lamentano nlla vita nn sono santi…..

MA ANDATE TUTTI A FANCULO! I bambini d'oggi vedono programmi peggiori.
non vogliamo tvd alla mattina. punto.
la stupidità della mediaset che acconsente a queste ridicole richieste, supera ogni limite.

Non ci credo che esista gente così ridicola! ma cazzo è un telefilm su vampiri cosa vi aspettate? già dalla parola vampiri potete già pensare cosa succede nelle puntate perciò non fatelo vedere ai vostri figli che magari sono piccoli! Ma ci sono ragazzi e ragazze che hanno dai 12 o 14 anni in su che queste cose le possono vedere, ormai sono abbastanza grandi x questo e non si spaventano se un vampiro uccide un umano… quindi ci sono persone che amano questo telefilm e che lo vogliono vedere e poi ci sono questi che mandano segnalazioni x non farlo vedere ai propri fogli! se non lo voglionoi far vedere ai propro figlii, quello è un loro problema! e se lo devono risolvere "costringendo" I figli a non guardarlo, ma non a mandare segnalazioni per poi non farlo vedere a nessuno o quasi perchè alle 9.00 di mattina non è che uno si sveglia apposta x guardarlo! NO COMMENT -.-

Ma vogliamo parlare delle miriade di ZOCCOLE che trasmettono I programmi di italia UNO? NE VOGLIAMO PARLARE? o di canale5? ma per favore ma che se ne vadano in quel posto questi genitori di merda che hanno the aprire la bocca solo per sparare cavolate! tutti I programmi che trasmettono adesso in televisione hanno qualcosa che elude la realtà! se imparassero ad educare I loro figli e a trascorrere con loro più tempo insegnandogli forse avrebbero meno the aprire la bocca a sproposito! Basta anche solo guardare il telegiornale della mediaset per deviare le persone! è molto più importante Kate che ha partorito e ci perdiamo 30 minuti di telegiornale piuttosto che parlare di altro!

Luana Giulietti mi complimento con te…sto pensando esattamente queste parole…se vede che il MOIGE vuole delle figlie sobrie ma zozzole!

Bene invece lo spot “Dreher Lemon Radler” che, giocando simpaticamente sulle parole “limone” e “limonare” appare buffo, divertente, colorato, persino tenero e un po’ grottesco. Le immagini e la musica, fresche e allegre, si addicono alla pubblicizzazione di una birra estiva e non inducono, neanche i più giovani, ad un uso sconsiderato di bevande alcoliche. Al contrario, lo spot suggerisce uno svago sano e piacevole, in compagnia delle persone care e degli affetti. STIAMO SCHERZANDO?????????????????

Io sono un’appassionata di TVD ed ho anche un figlio di anni 8/,ma sono consapevole che non è un telefilm per lui e non per una questione morale,potrebbe semplicemente impressionarsi per una trasformazione o semplicemente per “un’omicidio”,quindi non glielo faccio vedere,ma gli ho vietato anche alcuni cartoni e telefilm che trasmettono proprio sui canali per bambini,per le infinite parolacce e per la poca moralità delle protagoniste.Quindi da genitore dico,non ci stressate la vita e fate i genitori come si deve.

io direi k qst genitori sn a dir poco ignoranti…dovrebbero avere una mentalità più aperta…siamo nel 2013 e i ragazzi di gg sanno già cm va la vita fin da qnd un genitore li permette di uscire di casa…anzi semplicemente andando a scuola imparano nn sl cose inerenti alle discipline k sn dovuti ad eseguire…ma sanno benissimo k se si vuole si ubriaca una persona si droga o addirittura impazzisce compiendo atti inerenti a qst telefilm sentendosi un vampiro o qualcos altro….direi k qst accuse sn indecenti e al qnt inutili!!!

Vogliamo parlare di Dragon Ball? E' pura violenza. Vogliamo parlare dei Simpson? La moralità qui è andata a farsi fottere. Vogliamo parlare delle vallette mezza nude e sceme?
Poi passiamo a Rai 2, che è la rete del mese secondo il MOIGE: mandano in onda tutti film polizieschi alla sera, dove ci sono omicidi, contrabbandi di armi, droga, sparatorie a destra e a manca, corpi mozzati. Non aggiungo altro.

mamma mia non posso credere al inzio anno ameso la 1 stagione 2010, e poi non e mai ameso la 2 stagione anno comicato the questo anno a vederla su italia ono , adesso, non sono countenti a 15 30, io penso che ala 21:00 e un tempo bene, io non credo che e un tempo bene ala mattina io sono the malta e mi piace vederlo su italia uno.

Hanno tagliato e tagliano anche parti di Smallville. Detto questo, Italia 1 manda in onda anche CSI Miami alle 19(sempre fascia protetta), ma c'è il bollino rosso, e poi esiste il parental control, ma diversi genitori sono troppo pigri per usarlo. E sono dei 'geni', perché non si accorgono del fatto che più contestano e proibiscono queste serie, più diventano attraenti agli occhi dei figli.

The Vampire Diaries non è solo una serie su vampiri spietati(con poche eccezioni) che pensano solo a divertirsi, è molto di più. Vengono dette frasi toccanti e significative, altro che Uomini e Donne, e chissà perché questo movimento non dice niente su Stefan, il vampiro buono? zero assoluto, riferiscono solo quelo che vogliono.
Se sono cresciuto come persona col passare degli anni, lo devo anche alle serie tv, ai cartoni animati e agli anime(per me non sono solo un passatempo, ne traggo lezioni di vita), di certo non al Grande Fratello, L'isola dei famosi e cavolate varie.

Genitori repressi che non sanno che fare. Però CSI alle 19:00 ( quindi in fascia protetta ) va bene, o i culi e le tette propinati dal tg, vanno sempre bene. O ricordiamo che è stato messo l’esorcista in PRIMA SERATA.

GENITORI BIGOTTI.

ma dite davvero! ma movimento genitori del cazzo… I bambini oggi vedono molto ma molto peggio a partire dai vostri cari simpsoni e griffin( parolacce e scene oscene a tempesta), csi dove si vedono morti e scene di sangue , ogni pomeriggio parlano di gossip ovunque bellissimo per I bambii no?, gossip girl dove la falsità delle persone regna(ed I bambini assimilano tutto questo), e ve ne posso dire tantissimi tanti altri.. e vi lamentate per TVD che rispetto a tutto ciò ha dei valori, per esempio l importanza della famiglia, dell amicizia.. e le scene un più di impatto sono state cancellate appunto per la fascia pomeridiana! lamentatevi di altro se dovete proprio e state attenti ai vostri bambini a cosa fanno anche fuori casa prima di parlare!

ci sono spot pieni di donne nude, pieni di dopi sensi e vi attaccate a questo? mettetevi accanto ai vostri figli a vedere la televisione invece di abbandonarli soli li davanti!

la tv non è la baby sitter gratis e comoda, anche il telegiornale è orribile a vole allora lo aboliamo, sono molte le cose non adatte ai bambini basta usare il telecomando e cosa migliore dialogare coi figli spiegare cosa stanno vedendo dialogare , non sgridare o negare e basta altrimenti saranno giovani repressi, il ruolo di genitore è importante e fondamentale anche difficile ma the anche molte soddisfazioni.

Io sono una fan di the vampire diaries e sono anche una mamma, l’unica cosa che tengo a precisare e’ che quando i nostri figli stanno davanti alla tv bisognerebbe ( in quella fascia oraria ) mettere il blocco del canale per la protezione dei bambini, onde evitare di spaventarli ed evitando anche di far si che i piu’ giovani possano vederlo a quell’ ora…. Comunque di film, serie tv c’è ne sono tantissime che andrebbero riconsiderate, perche’ proprio TVD…. Spero solo che continui ad andare in onda per la felicita’ di chi, come me, ama la serie.

Non credo sia giusto ! Come i vostri figli,anche noi abbiamo il diritto di vedere le serie tv che più ci appassionano. Mettete il blocco bambini o prestate attenzione a ciò che i vostri figli guardano.. non mi pare che tutti i programmi trasmessi nella ‘fascia oraria dei bambini’ siano innocenti. E’ la prima volta che guardo questa serie tv e sono venuta a sapere,qualche puntata dopo,che molte scene sono state censurate ma ok,mi stava bene.. diciamo che per la tutela dei bambini può andare ..però la mediaset non è la baby sitter dei vostri figli! Badate di più a loro e a quello che guardano! Non solo non ho avuto la possibilità di guardare per intero the vampire diaries,ma deve anche essere spostata alle 9:30 del mattino(orario assolutamente ingiusto per chi ha da fare,come me) perchè i genitori non sanno fare altro che far guardare ai propri figli la tv? Comprate loro dei dvd o un buon libro da leggere e ridateci the vampire diaries!

Vanno bene tutte le esigenze però alla mattina alle 9.30 chi lo guarda???
Sapete come funziona nel mondo normale no? La gente lavora!

Mettiamolo in prima serata e non se ne parla più. .. .ma non lasciatelo alle 9.30!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *