close

The Vampire Diaries 4×05. The killer: arriva professor sexy a Mystic Falls!

A tutte le fan di The Vampire Diaries, spero proprio che non abbiate problemi di cuore perché le prossime puntate saranno esplosive! Nella scorsa puntata “The five” abbiamo scoperto i dettagli della storia dell’antica confraternita dei cinque cacciatori di vampiri, uniti dall’ultimo incantesimo di una strega morente e segnati dai misteriosi tatuaggi sul loro corpo.

Sarà proprio la storia di questi misteriosi tatuaggi a portare Klaus e Stefan ad allearsi nel prossimo episodio intitolato “The Killer”, in una missione volta a scoprire una cura per i vampiri, che sarebbe nascosta proprio fra i segni sulla pelle di Connor, uno degli ultimi cacciatori arrivati a Mystic Falls.

L’alleanza fra l’antico vampiro e il giovane dei fratelli Salvatore non è facile; ma Stefan farebbe di tutto per far tornare Elena normale; anche Klaus mira al ritorno all’umanità di Elena, ma solo perchè ciò gli permetterebbe di continuare a creare i suoi ibridi.

The-Vampire-Diaries-Season 4Mystic Falls, non sa ancora cosa l’aspetta e Connor è solo l’inizio di una serie di colpi di scena, specialmente ora che è entrato in scena il misterioso professor Shane (David Aplay), specializzato nelle materie dell’occulto e mandatario di Connor a Mystic Falls, dove verranno presi in ostaggio Jeremy, Matt ed April.

I fratelli Salvatore si ritroveranno nuovamente in discordia, per la divergenza dei loro metodi nell’affrontare le situazioni di crisi, ed Elena si ritroverà ancora una volta divisa fra due fuochi!
Nel frattempo Caroline scopre che Taylor sta ospitando una cara amica Hayley, del quale il bel licantropo, anzi ibrido, non le aveva mai parlato. Sarà l’inizio di una nuova storia d’amore? Magari è l’occasione perfetta per Klaus di avvicinarsi all’amata Caroline…

Insomma, l’entrata in scena di Shane stravolge nuovamente le carte in tavola, e non solo per la ventata di mistero dietro al suo personaggio, ma soprattutto per il fascino del suo sguardo, che di accademico ha ben poco!

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi